Il Blog Italiano di PlayStation

Call of Duty: Black Ops Cold War Beta – Tutto quello che devi sapere

0 0
Call of Duty: Black Ops Cold War Beta – Tutto quello che devi sapere

Preparati per due intensi weekend di azione con questa guida alla versione beta, comprensiva di programma e informazioni sul pre-caricamento.

Dopo la più grande alfa della storia di Call of Duty per PlayStation 4, la community ha un’altra possibilità di provare la nuova generazione di combattimenti mondiali prima del lancio di Call of Duty: Black Ops Cold War in programma il 13 novembre.

Modalità multigiocatore – Informazioni e strategie

La beta aperta di Call of Duty: Black Ops Cold War è arrivata! E con la versione beta arriva tutta una serie di modalità multigiocatore. Da VIP Escort a Combined Arms, avrai parecchio da esplorare durante i caratteristici scontri a fuoco di Treyarch e le operazioni clandestine in ogni parte del mondo.

VIP Escort

Le basi

In questa nuova modalità multigiocatore, a ogni turno un giocatore a caso del team di scorta ricopre il ruolo di VIP. Il team di scorta vince se il VIP riesce a raggiungere uno dei due siti di estrazione o se l’intera squadra avversaria viene eliminata. Il team di scorta perde se il VIP viene eliminato o se l’estrazione non avviene entro due minuti e mezzo.

Le serie di punti sono disabilitate. I giocatori sono tutti equipaggiati normalmente a eccezione del VIP, che ha con sé una pistola, due granate fumogene, due granate a frammentazione, un potenziamento sul campo (microfono direzionale) e un velivolo da ricognizione.

Ogni team può avere fino a sei giocatori e non ci sono respawn durante il turno. Quando i giocatori vengono abbattuti, diventano “atterrati”. I compagni di squadra possono rialzarli se il team nemico non riesce a terminare il lavoro in tempo.

Il primo team a vincere quattro turni vince la partita.

Strategie

Se c’è una modalità che ti insegna a guardare le spalle ai compagni di squadra, è questa. Per quanto riguarda il team di scorta, è fondamentale che siano i compagni del VIP a portare avanti l’attacco. Armato solo di pistola, il VIP è svantaggiato in combattimento; da VIP dovrai quindi stare vicino al resto del team e tenerti in copertura durante gli scontri. Se vuoi aiutare il tuo team, prova a uccidere i nemici con le granate. Se intravedi l’opportunità di raggiungere l’estrazione di corsa, lancia una granata fumogena per coprirti e comincia a correre senza fermarti mai.

Poiché è pur sempre un gioco Black Ops, puoi provare a giocare d’astuzia attirando il fuoco nemico o lanciando una granata fumogena verso un punto di estrazione mentre il VIP si fa strada verso l’altro. Le tattiche creative sono fondamentali per vincere in questa modalità di gioco.

Se giochi con il team avversario, puoi lanciarti nella mischia con tutti gli altri per provare a eliminare subito il VIP, oppure lasciare indietro una o due sentinelle per sorvegliare i punti d’estrazione. Quest’ultima sembrerebbe essere la strategia più saggia, perché un VIP esperto potrebbe superare le difese e correre indisturbato verso il punto di estrazione mentre ambedue i team sono impegnati nella schermaglia.

Combined Arms: Assault

Le basi

Il classico tiro alla fune. Combined Arms: Assault supporta team di massimo 12 contro 12 e prevede che ciascun team catturi tutti gli obiettivi sulla mappa. La partita inizia con un obbiettivo neutro al centro della mappa. La prima squadra che lo cattura attiva la successiva zona disponibile, posizionata dietro le linee nemiche.

Elimina gli avversari e cattura zone il più rapidamente possibile: lo slancio generato ridurrà la quantità di tempo necessaria per catturare la zona successiva. Se la situazione è in parità quando il tempo si esaurisce, inizia il tempo supplementare e vince la partita la prima squadra che cattura una singola zona neutra.

Strategie

Tutti al punto di cattura! A differenza di Domination, in cui tutte le zone sono pronte per essere catturate, Combined Arms: Assault attiva una sola zona alla volta, costringendo i team a scontrarsi in un’unica posizione.

I numeri sono fondamentali per vincere in Combined Arms: Assault, perché quando entrambi i team sono presenti nella stessa zona vale una regola di maggioranza. Se il tuo team è più numeroso catturerete comunque la zona, anche se meno velocemente. A differenza di Domination, una zona di Assault può essere contesa solo quando entrambi i team hanno lo stesso numero di giocatori all’interno della zona.

Usa generosamente le granate e tieni d’occhio l’indicatore delle granate quando la squadra avversaria risponde a tono. La cosa più importante è che il tuo team raggiunga attivamente il punto di cattura appena ne ha l’opportunità. Se hai un buon numero di compagni già in posizione, allontanati dalla linea di fuoco e fiancheggia il nemico dai lati.

Combined Arms: Domination

Le basi

Dominio su larga scala. Questa modalità di gioco 12 contro 12 vede i giocatori affrontarsi su grandi mappe; in base alla zona, i giocatori potranno usare come veicoli carri armati, motoslitte, moto d’acqua e cannoniere.

Invece di limitarsi a tre zone, una partita di Combined Arms: Domination può includere molti altri punti da catturare, in base alle dimensioni della mappa. Non è previsto un intervallo a metà partita e la prima squadra che accumula 400 punti vince. I giocatori rientrano in gioco immediatamente dopo essere stati uccisi.

Strategie

A causa delle grandi dimensioni della mappa, nella modalità Combined Arms: Domination la strategia e il posizionamento sono importanti quanto saper sparare. Per vincere serve capire quando è giusto muoversi e ingaggiare i nemici in combattimento e quando è meglio invece mantenere la posizione e respingere gli avversari in arrivo.

Valuta la possibilità di concentrarti sulla cattura e sulla difesa di sole tre o quattro zone, invece di percorrere in lungo e in largo la mappa nel tentativo di catturare ogni obbiettivo. Con mappe di dimensioni maggiori, tuttavia, la strategia diventa un po’ meno prevedibile, perché i giocatori possono salire sui veicoli e accaparrarsi zone oltre le linee nemiche.

Comunica con il tuo team, pianifica il percorso di attacco (o organizza la difesa) e accumula più punti possibile.

Deathmatch a squadre

Le basi

Due team si affrontano cercando di eliminarsi a vicenda. La prima squadra a raggiungere il numero di uccisioni indicato vince la partita.

Una partita standard di Deathmatch a squadre finisce dopo 10 minuti. I giocatori rientrano in gioco immediatamente dopo essere stati uccisi, quindi puoi tornare subito a combattere.

Non ci sono tempi supplementari. Se entrambe le squadre hanno lo stesso punteggio al termine del timer, la partita termina in parità.

Strategie

Non lasciarti ingannare dalla semplicità delle regole. Nel Deathmatch a squadre si vince con le abilità fondamentali: movimento e tecnica di tiro. È un’ottima modalità per provare nuove armi e combinazioni di equipaggiamento ed è anche un’ottima occasione per imparare le mappe.

Anche se l’obiettivo principale è uccidere, la vittoria è meno gratificante se muori spesso per ottenerla. Se sei un nuovo giocatore non darci troppo peso, ma è meglio far sempre attenzione a non fornire troppe uccisioni al nemico. Gioca in modo intelligente, segui l’andamento della battaglia ed evita di morire quando possibile.

Conoscere le mappe e stare sempre all’erta sono abilità fondamentali. Giocando e acquisendo familiarità con le mappe e le meccaniche di gioco, diventerai man mano più bravo.

Domination

Le basi

Due team gareggiano per il controllo di tre posizioni sulla mappa; le coordinate sono contrassegnate dalle lettere A, B e C.

I team catturano gli obiettivi (A, B e C) rimanendo nelle loro vicinanze per un breve periodo di tempo. Dopo la cattura, ogni manciata di secondi guadagnerai un punto per ogni obbiettivo catturato. I giocatori rientrano in gioco immediatamente dopo essere stati uccisi.

Appena un team guadagna 100 punti, scatta l’intervallo. I team si scambiano quindi il lato della mappa e il primo team a totalizzare 200 punti vince la partita.

Strategie

Domination è un ottimo allenamento per imparare a controllare le mappe e ad alternarsi fra attacco e difesa. La strategia più affidabile consiste nel catturare due obiettivi e difenderli. Cercare di catturarli tutti e tre può disperdere troppo il tuo team e cambiare i luoghi di respawn degli avversari.

Vale la pena catturare gli obiettivi con i tuoi compagni di squadra, perché ogni giocatore aggiuntivo sull’obbiettivo aumenta la velocità di cattura. Se un alleato è vicino a catturare il punto, spesso vale la pena rischiare la vita per unirti a loro prima che il nemico possa rispondere.

In Black Ops Cold War le zone di Domination sono più grandi e si basano sull’ambiente circostante, così da incoraggiare gli scontri nei pressi degli obbiettivi. Anche se questo può avvantaggiare il tuo team, lo stesso vale per i nemici.

Le zone di Domination possono essere contese, il che vale a dire che quando almeno un giocatore di ogni team si trova sul punto contemporaneamente, nessun team può catturare il punto finché non lo libera dagli avversari. Questo si verifica spesso quando qualcuno lancia una granata fumogena su un obbiettivo. Se sei in una zona contestata, reagisci in modo aggressivo e respingi il nemico per catturarla e guadagnare punti per la tua squadra.

Nel corso della beta per due weekend, potrai provare gli esclusivi combattimenti Black Ops con le modalità 6 contro 6 tradizionali, la modalità VIP Escort più competitiva, la modalità ad armi combinate 12 contro 12 con veicoli e la nuovissima modalità Fireteam: Dirty Bomb. La beta includerà una selezione delle mappe multigiocatore con ambientazioni in diverse località del mondo durante la guerra fredda. I giocatori possono avanzare e scalare la classifica nel sistema di progressione specifico per la beta, in cui guadagnando punti esperienza è possibile sbloccare equipaggiamenti come nuove armi, tecnologie di spionaggio attraverso potenziamenti sul campo e fantastiche serie di punti. I nuovi contenuti saranno disponibili nel corso di entrambi i weekend della beta, quindi non perderti gli aggiornamenti.

La beta aperta di Black Ops Cold War sarà gratuita per PS4 e i giocatori che hanno effettuato il pre-ordine usufruiranno dell’accesso in anteprima.

Continua a leggere per scoprire i dettagli su pre-caricamento, download, programma e tutto quello che è incluso nella beta di Black Ops Cold War.

Data e ora della beta aperta: sessioni di gioco

La beta di Black Ops Cold War si svolgerà nel corso di due weekend. Ogni “weekend” inizia il giovedì alle 19:00 CEST e si conclude il lunedì alle 19:00 CEST.

Primo weekend (8-12 ottobre): esclusiva PlayStation 4

Il primo weekend beta è riservato esclusivamente ai possessori di PlayStation 4 e si svolgerà da giovedì 8 a lunedì 12 ottobre.

Accesso in anteprima (8-10 ottobre):  disponibile solo per i giocatori che hanno effettuato il pre-ordine digitale di Black Ops Cold War su PS4. I giocatori che hanno effettuato il pre-ordine potranno pre-caricare la beta a partire dal 6 ottobre alle 17:00 CEST.

Beta aperta (10-12 ottobre): il rimanente periodo della beta è gratuito per tutti i possessori di PS4*. Se disponi di una PS4 e di una connessione a Internet, preparati per i combattimenti di Black Ops e partecipa alla beta aperta. Al termine del primo weekend, la beta resterà disponibile sul PlayStation Store per consentire ai giocatori di scaricarla in vista del secondo weekend.

Secondo weekend (15-19 ottobre): beta aperta per PS4

Il secondo weekend della beta è aperto a tutti i giocatori di PS4 e si svolgerà da giovedì 15 a lunedì 19 ottobre.

Contenuto della beta

La beta di Call of Duty: Black Ops Cold War include un mix di mappe, modalità e playlist. Come è avvenuto per altre beta in passato, la beta di Black Ops Cold War includerà anche un sistema di avanzamento in cui i giocatori possono guadagnare punti esperienza per sbloccare nuovi contenuti per i loro equipaggiamenti, tra cui armi, attrezzature, slot Crea una classe e serie di punti (nota: l’avanzamento non si rifletterà nel gioco finale quando sarà lanciato).

Ottieni un progetto per mitraglietta per il raggiungimento del livello 10

Tutti i giocatori che raggiungono il livello 10 nella beta riceveranno un esclusivo progetto per mitraglietta al lancio di Black Ops Cold War.

Un progetto per arma è una variante di una famiglia di armi all’interno del gioco, completo di nome unico e differenze estetiche. I progetti per armi possono anche essere dotati di attacchi, che ti consentono di utilizzarli su un’arma specifica senza dover salire di livello per sbloccare naturalmente quei medesimi attacchi. Normalmente, questi attacchi possono essere scambiati con altri attacchi ottenuti potenziando l’arma.

Accesso alla beta

Come indicato nel programma, i clienti che hanno effettuato il pre-ordine digitale avranno diritto all’accesso in anteprima (giovedì e venerdì) tramite l’account con il quale hanno eseguito l’acquisto. Tutti gli altri giocatori possono comunque accedere gratuitamente alla sezione aperta della beta (da sabato a lunedì).

Scarica la beta dal PlayStation Store e segui le istruzioni per il download.

Effettua subito il pre-ordine digitale per ottenere l’accesso in anteprima

I giocatori che hanno effettuato il pre-ordine possono accedere in anteprima alla beta aperta* e ricevere premi istantanei, come il Pacchetto operatore Woods** da utilizzare immediatamente in Modern Warfare e Warzone.

Effettua subito il pre-ordine su PlayStation.com.

*Ai possessori di PS4 in Germania è richiesto un abbonamento a PS Plus a causa della classificazione per età del gioco. Le date di lancio e la disponibilità sulle piattaforme effettive della beta multigiocatore sono soggetti a modifiche. Vai a www.callofduty.com/beta per ulteriori dettagli. La durata minima della beta aperta sarà di 2 giorni. Solo per un periodo di tempo limitato, fino a esaurimento dei codici della beta anticipata, presso i rivenditori aderenti. È richiesta una connessione Internet. Potrebbe essere necessario un abbonamento al multigiocatore online.
**Sono necessari Call of Duty: Modern Warfare / Call of Duty: Warzone sulla piattaforma di pre-ordine per riscattare l’Operatore Woods e i progetti. Venduti/scaricati separatamente. Da riscattare entro il 13 novembre 2021.

Unisciti alla conversazione

Aggiungi un commento

Non essere inappropriato!

Sii gentile e costruttivo. Per altri argomenti visita i nostri forum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica dei commenti (apri in una nuova scheda)