Il Blog Italiano di PlayStation

Il mondo cyberpunk di Anno: Mutationem arriva su PS4

0 0
Il mondo cyberpunk di Anno: Mutationem arriva su PS4

Scoprite le storie inquietanti di un'avventura al neon, tra 2D e 3D.

Siamo ThinkingStars e nel nostro gioco, Anno: Mutationem, ci siamo concentrati sulle commistioni. Si tratta di una combinazione di modalità 2D e 3D, con dinamiche di gioco d’azione e di avventura, con sprite e poligoni, che non disdegna l’aggiunta di elementi GdR all’interno di un affollato mondo cyberpunk. Come funziona questa fusione di 2D e 3D?

Prima di tutto, controllerete il personaggio principale Ann, una ragazza letale e solitaria supportata dall’amica hacker Ayane. All’inizio del gioco vivrete quella che noi chiamiamo modalità Esplorazione e potrete giocare come se foste di fronte al vostro gioco di ruolo d’azione preferito: vi muoverete in 3D, parlerete con i PNG e interagirete con l’ambiente. Senza fretta, è il vostro mondo.

Procedendo alla sezione seguente passerete alla modalità Battaglia 2D, dove Ann si scatenerà con spade e pistole in combattimenti dai ritmi forsennati. Il combattimento è un trionfo di salti doppi, schivate e precisi attacchi a terra. Ricorda i vostri giochi d’azione 2D preferiti, con piattaforme e scontri con boss enormi.

Crediamo che tutto questo funzioni alla grande e speriamo che il risultato convinca anche voi. Al di là dell’aspetto ricco di stile, anche le dinamiche di gioco funzionano a dovere.

La grafica “pixellata” e gli sprite 2D sono una lettera d’amore ai giochi con cui siamo cresciuti. La tecnologia attuale ci permette di creare città e ambienti enormi con uno stile moderno e dall’aspetto ibrido, assolutamente perfetto per il cyberpunk.

Il mondo cyberpunk di Anno: Mutationem arriva su PS4

Nel trailer si vede una delle città principali che i giocatori potranno esplorare liberamente. Potranno vagare per le strade notturne in mezzo alla folla, tornare all’appartamento di Ann per riposare e controllare la sua casella e-mail, oppure fare scorte presso uno dei negozi locali. Come accade in molti GdR d’azione, si potranno comprare, vendere e creare nuove parti di equipaggiamento, o migliorare quelle già in possesso. Riposati e ben equipaggiati, voi e Ann sarete pronti per la prossima missione.

L’ambientazione di Anno: Mutationem è senza alcun dubbio cyberpunk, con tutti gli elementi caratteristici e le luci al neon che ci si aspetterebbe. Tuttavia, il trailer mostra un rettile ripugnante e una scena da incubo con lo sfondo di un mare rosso sangue e di statue arcane. Il nostro mondo vuole offrire molto di più.  Qualcosa di bizzarro e inquietante.

Anche la storia trasmetterà sensazioni altrettanto surreali, ma non vi anticipiamo nulla. Sappiate solo che la trama sarà così intricata, contorta e assurda, che in più di un’occasione vi lascerà senza parole.

Speriamo che i giocatori apprezzeranno il nostro mondo cyberpunk. Vogliamo che lo sentiate vostro, che il panorama, le situazioni e i personaggi incontrati vi rimangano impressi. Vogliamo farvi provare il brivido della battaglia durante le fasi d’azione e immergervi totalmente nella storia.

In breve, vi diamo il benvenuto nel mondo di Anno: Mutationem. Portate con voi una pistola e un braccio cibernetico.