Diventa la Baba Jaga il 5 maggio 2020

2 0
Diventa la Baba Jaga il 5 maggio 2020

Ci hanno lasciato produrre un gioco su John Wick

“Ci hanno permesso di creare un gioco di John Wick.”

Questo pensiero continua a tornarmi alla mente. Lionsgate, Thunder Road Pictures e alcuni registi hanno permesso che io e il mio team ripensassimo il loro fantastico franchise di film per trasformarlo in un gioco, per altro fuori dagli schemi. Ma oltre a permettercelo, Lionsgate e Thunder Road Pictures hanno fatto di più: ci hanno incoraggiati a osare con il materiale originale e con la nostra scelta del genere.

John Wick Hex on PS4

A proposito del genere. John Wick Hex è un gioco di “strategia a tempo”, nel senso che si tratta di un gioco nel quale controlli il processo decisionale di Wick secondo per secondo, e non è basato sui turni ma sul tempo. Le azioni vengono svolte in una certa quantità di tempo, quindi mentre giochi devi pensare bene alle tempistiche delle tue performance in relazione a quelle dei tuoi nemici. È come una danza, una coreografia. La coreografia di un combattimento, nello specifico. E questa coreografia si ispira fortemente ai combattimenti nei film di John Wick, pertanto le tue mosse seguiranno le regole e le sfide di quel che hai visto nel franchise. Durante il test del gioco, abbiamo notato che i fan dei film riuscivano di fatto a giocare meglio di chi non li aveva visti, quindi riguardarsi la trilogia da qui al lancio del gioco potrebbe essere una buona idea! Chad Stahelski mi ha dato molti feedback sulle nostre meccaniche di gioco mentre faceva l’editing di John Wick 3 – Parabellum… lui sì che è multitasking. Ci ha dato molte opinioni davvero valide alle quali abbiamo lavorato durante tutto lo sviluppo.
John Wick Hex on PS4

Portare il gioco su PlayStation è stato molto divertente. Il meraviglioso team di Ant Workshop ha collaborato con i creatori originali del gioco per sviluppare una versione del gioco riprogettata da cima a fondo, al fine di mettere tutte le abilità di Wick a portata di pollici. Il gioco è talmente perfetto per il DualShock che perfino noi ne siamo rimasti sorpresi. Raggiungerai una velocità e una grazia, mentre giochi in maniera strategica, che ti daranno un sacco di soddisfazione… e ti converrà farlo se vorrai arraffare ogni trofeo disponibile!

Questo è un gioco che può fungere anche da introduzione al genere strategico, se hai sempre voluto provarne uno ma avevi troppa paura per lanciarti. Allo stesso tempo, è un gioco che ricompensa abbondantemente le nuove abilità che i veterani del genere svilupperanno lungo il cammino, e come ho detto, alcuni dei trofei di livello più alto si faranno decisamente desiderare. Se già conosci e ami John Wick, in questa nuova avventura troverai Ian McShane e Lance Reddick che danno la voce ai rispettivi personaggi dei film, mentre il nostro nuovo cattivo, Hex, sarà doppiato da un incredibile Troy Baker. Come vedrai dal trailer di PlayStation, dovrai attraversarne di cotte e di crude prima di arrivare al tuo scontro finale con Hex. Se è la prima volta che entri nel mondo di John Wick, beh, ti consiglio di guardarti prima i film, ma il nostro titolo è perfettamente giocabile anche se non lo fai. Anche se il fan che c’è in me ti suggerisce caldamente di guardare i film!

John Wick Hex on PS4

Personalmente non vedo l’ora che affronti il gioco. Non sto più nella pelle all’idea di vederti entrare nella testa di John Wick con l’intento di sistemare le cose. Lavorare a questo gioco è stata un’incredibile opportunità per noi, e spero tu possa apprezzare il nostro strano approccio nei confronti dell’azione della serie.

I commenti sono chiusi.

2 Commenti

  • Devo dire che lo stile scelto, vagamente cell shading, non mi convince del tutto. Forse sarebbe stato meglio mantenere un taglio più realistico, più crudo visto anche il tasso di violenza del film. Ho qualche dubbio anche sulla tipologia di gameplay: è vero che forse un action o uno sparatutto sarebbe passato inosservato perché parliamo di generi inflazionati, ma uno strategico… mah.

  • La serie cinematografica di John Wick ha il pregio di aver riportato l’azione frenetica sugli schermi. E’ il suo punto di forza e la caratteristica principale. Pensando ad un gioco con quel soggetto, la scelta migliore sarebbe ovviamente un gran gioco d’azione, con proiettili ovunque. Poteva essere qualcosa alla Hotline Miami/Hong kong massacre oppure un action in terza persona alla Max Paine… invece no, facciamo un bel gioco di strategia. E’ tutto da vedere perche’ il trailer non dice molto (chissa’ come mai) ma sono titubante.