Pubblicato il

Cercate amici pelosi in mondi in miniatura nel rompicapo per PS VR The Curious Tale of the Stolen Pets

Scoprite le ultime notizie dal creatore di Apex Construct, oggi che l'avventura approda su PlayStation Store

Salve, mi chiamo James Hunt. Sono il direttore creativo del nuovo titolo sviluppato da noi di Fast Travel Games; un emozionante racconto creato per PlayStation VR e intitolato The Curious Tale of the Stolen Pets.

Il nostro studio è stato fondato nel 2016 da ex creatori di serie del calibro di Battlefield, Mirror’s Edge e Angry Birds, e da allora abbiamo pubblicato Apex Construct per PS VR. The Curious Tale of the Stolen Pets, tuttavia, è un gioco completamente diverso dal nostro titolo di debutto…

Immaginate di avere un mondo in miniatura di fronte a voi; un mondo ricco di dettagli, forme di vita colorate e una miriade di elementi interattivi, nei quali immergervi fin dal primo istante. Immaginate di poter familiarizzare con questi mondi sfruttando semplicemente il vostro intuito, senza stress o game over.

GAME NAME on PS4

Un gioco accessibile e godibile da tutti, indipendentemente dall’età o dalle abitudini videoludiche. Questa è stata la nostra missione lungo tutto il corso dello sviluppo. È stato un progetto veramente appassionante e sono davvero entusiasta di vederlo finalmente approdare su PS VR!

In The Curious Tale of the Stolen Pets, dovete aiutare nonno a risolvere il mistero di alcuni animali rubati, viaggiando indietro nel tempo fino alla vostra infanzia ed esplorando i mondi immaginari che avete creato insieme.

Mentre risolvete i rompicapo e trovate gli animali, affidandovi alle vostre mani per afferrare, far cadere, ruotare e spingere gli elementi del mondo di gioco, affronterete un viaggio emozionale e scoprirete cose su voi stessi che avevate dimenticato da decenni.

GAME NAME on PS4

Il sostrato narrativo gioca un ruolo predominante nell’avventura: si dipana attraverso 5 mondi unici e vi permette di rivisitare un gioioso passato, ma anche di risolvere un doloroso conflitto familiare. Tra un mondo e l’altro, farete ritorno nella vostra cameretta, dove potrete scegliere la vostra prossima destinazione.

Nel settembre del 2019, The Curious Tale of the Stolen Pets è stato scelto come Best Immersive Game al Raindance Film Festival. È stata una sensazione sorprendente e al contempo meravigliosa vincere un premio per il mio primo titolo come direttore creativo, specialmente considerando la qualità degli altri titoli che concorrevano per la categoria. Uno dei giudici ha detto di essersi “…innamorato di The Curious Tale. Dallo stile artistico alla musica, è un’autentica dimostrazione del meglio che la VR è in grado di offrire”.

GAME NAME on PS4

Sono estremamente orgoglioso di essere riuscito a inserire la musica dei Wintergatan in The Curious Tale. Il gruppo è diventato celebre in tutto il mondo per aver creato la Marble Machine, uno strumento musicale composto da ben 2.000 biglie. E non solo perché sono un grande fan della loro musica, ma perché ritengo che si sposi perfettamente con il tema portante del gioco.

Su PlayStation VR, The Curious Tale of the Stolen Pets può essere giocato utilizzando 1 o 2 controller PS Move, oppure con un controller standard Dualshock 4. Il titolo è corredato di sottotitoli localizzati in spagnolo (anche nella versione dell’America Latina), francese, tedesco, russo, italiano, giapponese, cinese semplificato, coreano e portoghese brasiliano. È disponibile da oggi su PlayStation Store.

GAME NAME on PS4

Non potrei essere più fiero del gioco e del piccolo team che l’ha creato, e non vedo davvero l’ora di scoprire le reazioni dei giocatori PS VR di tutto il mondo che inizieranno a esplorare i mondi in miniatura che abbiamo creato!

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
1 Commenti
0 Risposte dell'autore

Ma James Hunt non era morto? XD

Rispetto ad Apex Construct, questo titolo è totalmente diverso sia per target che per stile e gameplay. Devo dire che prima di leggere quest’articolo ero totalmente indifferente, ora qualche cosa di positivo ce lo trovo… bello particolare senza dubbio.

Storico modifiche