Pubblicato il

Note di caccia: cinque nuovi dettagli su Monster Hunter World: Iceborne

Abbiamo giocato l'enorme espansione dell'avventura Capcom. E abbiamo scoperto questo...

Signore e signori… Ho giocato Monster Hunter World: Iceborne! World è stato il mio primo Monster Hunter, dal quale peraltro non sono riuscito a staccarmi per parecchio tempo. E ora che Iceborne è dietro l’angolo, ovviamente non mi sono lasciato sfuggire l’occasione di provarlo. Qui di seguito ho elencato cinque dei miei aspetti preferiti del gioco. Tutto questo senza considerare le straordinarie novità in termini di mostri ed equipaggiamento, s’intende. Vi attendono ore molto impegnative, credetemi…

1. Il pulsante “Prendi tutto”

Come abbiamo fatto senza?! In Iceborne non è più necessario tenere premuto il tasto X per riscattare ogni singolo oggetto al termine di una spedizione. Potrà sembrare un dettaglio, ma dimostra che il team di sviluppo ha curato l’esperienza nei minimi dettagli.
Un’altra novità simile? Quando si equipaggia una dotazione, una finestra di dialogo chiede se vogliamo usare il menu di scelta rapida associato a quella dotazione. Salvare e caricare menu di scelta rapida personalizzati è stato inizialmente complicato per me, quindi questa semplificazione è benvenuta.

GameTitle on PS4GameTitle on PS4

GameTitle on PS4

2. Il rampino artiglio

Se Per la miseria, che meraviglia! Iceborne introduce un nuovo strumento in Monster Hunter, che offre una serie di opzioni strategiche inedite per il combattimento in movimento. Per usare il rampino artiglio, tenete premuto L2 per mirare, quindi premete Cerchio per lanciarlo (anche se l’arma è sfoderata!) e agganciarvi a specifiche parti del mostro. A questo punto, avrete varie alternative

– avete agganciato la testa del bersaglio, premete Cerchio per far girare il mostro, cambiando la direzione verso cui è rivolto.
– Sempre se vi trovate sulla testa, premete R2 per scagliare tutte insieme le munizioni per la fionda rimaste, eseguendo il cosiddetto “colpo sussultante”, che indurrà il mostro a caricare in avanti. Se il mostro impatta contro una parete rocciosa, rimarrà stordito. Questo offrirà a voi e alla vostra squadra l’opportunità di infliggergli ingenti danni.
– Premete Triangolo per eseguire un attacco standard. Non si tratta dell’attacco eseguito quando si è in groppa, ma è una sorta di fendente veloce che accompagna la discesa a terra. In base all’arma equipaggiata, ammorbidirete la pelle del mostro (incrementando i danni potenziali e riducendo la sua capacità di deviare i vostri attacchi) oppure verranno rilasciate munizioni per la fionda, pronte per essere raccolte da voi o dalla squadra.

GameTitle on PS4

Esistono ulteriori opzioni dopo aver agganciato il mostro, sempre sulla base dell’arma equipaggiata. Premendo L2 dopo aver colpito il muso con il martello, per esempio, ho potuto effettuare un cosiddetto “Scoppio fionda”, che infligge ulteriori danni.

Purtroppo, non ho potuto approfondire quanto volevo il rampino artiglio e le sue enormi potenzialità strategiche, ma persino quel poco che ho visto rendeva tutto incredibilmente più interessante. Non vedo l’ora di potergli dedicare più tempo.

3. Seliana, la nuova base, è meno dispersiva di Astera

Seliana ha dimensioni minori rispetto ad Astera, con la sua configurazione su più livelli, i montacarichi e i passaggi nascosti. Non sono riuscito a esplorare ogni anfratto della base, ma la posizione iniziale, la bacheca, la mensa e la forgia sono tutte vicinissime l’una all’altra, quindi organizzare una spedizione richiede molto meno tempo.

GameTitle on PS4

Nota a margine, avete visto la nuova animazione di cottura? Non è adorabile? Un altro dettaglio spassoso: la miaestra chef, responsabile delle cucine di Seliana, è stata la mentore dello chef miauscoloso di Astera!

4. L’abilità “Ampia area” funziona con le bevande calde

Supportare i compagni di squadra con l’abilità “Ampia area” era molto utile in MHW, ma ora posso dire che è quasi fondamentale.
Le spedizioni di grado maestro sono impegnative, soprattutto perché diverse alterazioni di stato possono minacciare di far fallire una caccia. Le bevande calde sono importanti per tenere alta la temperatura nel nuovo scenario glaciale dell’espansione. Bevendone una mentre si usano equipaggiamenti o gioielli abbinati all’abilità “Ampia area” è ora possibile riscaldare anche i propri compagni.

Promemoria: “Ampia area” funziona con moltissimi altri oggetti, non dimenticatelo. Le nulbacche, per esempio, sono l’ideale per proteggere la squadra dal malus da ghiaccio, un’esasperante alterazione che compromette la resistenza.

5. Non tutte le nuove spedizioni si svolgono nelle Distese brinose

Nel corso della storia, Iceborne vi condurrà molto presto nella sua nuova ed enorme regione, ma questo non significa che tutte le spedizioni dell’espansione siano ambientate nelle Distese brinose. In alcuni casi, tornerete in luoghi noti per cacciare potenti nuove sottospecie di mostri esistenti. Ma ritroverete anche vecchie conoscenze e mostri totalmente inediti. Adoro la nuova mappa, ma sono anche lieto di avere la possibilità di tornare nel mondo di World.

GameTitle on PS4GameTitle on PS4

GameTitle on PS4

Monster Hunter World: Iceborne sarà disponibile dal 6 settembre, ma nel frattempo vi consiglio di fare un salto in World, dove si sta svolgendo un festival che prevede la riproposizione ogni settimana di precedenti eventi a tempo. Vi siete persi l’armatura di Aloy o il compagno vedetta? Ora avete la possibilità di recuperarli.
Avete qualche domanda su Iceborne? Durante la giornata controllerò i commenti, rispondendo a quelle che posso!

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
0 Commenti
0 Risposte dell'autore

Storico modifiche