Pubblicato il

Death Stranding: Hideo Kojima rivela l’illustrazione di copertina al SDCC

L'anteprima dell'illustrazione di copertina e dello SteelBook al San Diego Comic-Con

Il grande autore e creatore di giochi Hideo Kojima ha sorpreso i partecipanti al suo panel del San Diego Comic-Con svelando la copertina finale della confezione di Death Stranding. L’immagine mostra Sam Bridges che deve affrontare un mondo completamente trasformato dal Death Stranding per riuscire a salvare l’umanità riconnettendo una società frantumata.

Date un’occhiata qui sotto all’illustrazione di copertina ufficiale di Death Stranding:

GameTitle on PS4

Abbiamo anche una prima immagine dello SteelBook:

GameTitle on PS4

Questo SteelBook collezionabile è incluso nell’Edizione speciale e nell’Edizione da collezione di Death Stranding. Fate clic qui per preordinare una delle edizioni.

Hideo Kojima è stato raggiunto al panel dal rinomato regista Nicolas Winding Refn, che fa un’apparizione speciale in Death Stranding nei panni di uno dei personaggi, Heartman.

I due hanno parlato del loro approccio nei confronti della narrazione, delle fonti di ispirazione per le loro opere e di che cosa li entusiasma guardando al futuro dell’intrattenimento. Mr. Kojima ha anche mostrato una breve clip del gioco in cui compare Heartman, facendo luce sul personaggio. Rimane ancora molto da sapere su di lui e sul ruolo che ricopre nel viaggio di Sam, ma, in linea con lo stile di Hideo Kojima, possiamo immaginare che ci attenda una storia impegnativa, quando l’8 novembre uscirà il gioco.

Rimanete connessi con i nostri canali ufficiali per avere ulteriori dettagli, visto che la data di lancio dell’8 novembre si avvicina sempre di più. E ricordate…

Il futuro è nelle vostre mani

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
2 Commenti
0 Risposte dell'autore
1

Un dubbio che mi assale, sarà doppiato in italiano?io ci spero,forza Sony!

Come ha detto un utente su altri portali, fino ad ora tutte le esclusive Playstation hanno avuto doppiaggio in italiano.

Il dubbio che assale l’utenza è l’assenza della scritta Only on PlayStation, quindi tutto ciò “puzzerebbe” di Esclusiva temporanea.

Ai posteri l’ardua sentenza!

Storico modifiche