Pubblicato il

L’autore di Assassin’s Creed ritorna con Ancestors: The Humankind Odyssey

Un primo sguardo a questo ambizioso progetto in vista del lancio nel 2019

Ciao a tutti! Sono il direttore creativo e cofondatore di Panache Digital Games, ed è con estremo piacere che voglio presentarvi il primo di tre video che mi permetteranno di introdurvi al mondo di Ancestors: The Humankind Odyssey, un titolo in cui avrete la possibilità di vivere la più grande avventura di sempre: l’odissea dell’umanità!

Ancestors vi permetterà di esplorare il meraviglioso ma spietato mondo di Neogene Africa, a partire da 10 milioni di anni fa per un periodo di oltre 8 milioni di anni. Il vostro obiettivo sarà espandere il territorio e permettere ai clan di evolversi attraverso le ere, acquisendo nuove abilità da tramandare alle nuove generazioni. Questi video sono pensati per mostrarvi solo la superficie del gioco, ma senza anticipare nulla di troppo rilevante. Proprio perché credo sinceramente che la scoperta di ogni singolo aspetto rappresenti un elemento cardine dell’esperienza. L’idea alla base, insomma, è… lasciare il giocatore a sé stesso, evitando di condurlo per mano.

La data di lancio si sta avvicinando e sono molto fiero di quello che siamo riusciti a realizzare nei quattro anni da quando Panache è nata, nel mio salotto, insieme a un manipolo di veterani del settore. Lo studio ha esordito esattamente in questo modo: con sei amici che si incontravano a casa mia al Montreal Plateau per mettere le basi di quello che sarebbe diventato il team di 35 persone impegnato su Ancestors.

TITLE

Al tempo, era chiaro che gli scenari del videogioco fossero in rapida evoluzione. Nel settore stavano emergendo moltissimi studi indie di talento, mentre la qualità dei titoli tripla-A stava aumentando esponenzialmente, con giochi di dimensioni sempre maggiori, graficamente strabilianti e con una quantità quasi infinita di contenuti. Al centro, tuttavia, si stava aprendo un vuoto. L’offerta di titoli di qualità elevata, ma di dimensioni più ridotte, sembrava carente. Si prospettavano due blocchi, in sostanza: indie contro blockbuster.

Per questo, ero convinto che si stesse creando un’opportunità per dare vita a uno studio indie con ambizioni importanti, anche considerando la sempre maggiore disponibilità di tool di sviluppo e la diffusione del download digitale.

TITLETITLE

Mentre elaboravamo la struttura del nostro studio e delineavamo il concept di Ancestors, iniziammo a confrontarci con quelli che sarebbero diventati i nostri grandi amici di Take-Two. In quel periodo stavano allestendo una divisione per la pubblicazione di titoli indipendenti, che avrebbe preso il nome di… Private Division. Il loro obiettivo era collaborare con i migliori talenti degli studi indie per supportarli nel loro ambizioso cammino. E noi, dopo un anno di crescita e di lavoro su un prototipo del gioco, sapevamo di avere qualcosa di speciale per le mani!

Per rispondere, possiamo suggerire al giocatore di essere scrupoloso, prudente, elastico ed equilibrato. Ma oltre questo, nel nostro titolo non esistono un modo giusto e uno sbagliato di approcciarsi. Tutto ruota intorno al rischio e alla sperimentazione. Ogni singola partita permette quindi di vivere un’avventura unica. Inutile dirvi che non vedo l’ora che possiate tutti provare il gioco, quando sarà disponibile, nel corso del 2019!

TITLETITLE

Spero che i nostri brevi video possano stimolare il vostro interesse. Se volete restare aggiornati sul gioco, potete seguirci su AncestorsGame.com, oltre che sui social media @Ancestorsgame.

Ci vediamo presto! E ricordate, “L’evoluzione non è scolpita nella pietra, ma è un destino da forgiare”.

1 Commenti
0 Risposte dell'autore

Bello! Questo gioco promette proprio bene… una ventata di freschezza in arrivo!

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche