Pubblicato il

Tutti i dettagli sulla modalità foto di Days Gone

Bend Studio illustra le numerose funzionalità della modalità foto in vista dell’uscita del gioco il prossimo mese

Bentrovati, fan di PlayStation! Ora che Days Gone è finalmente pronto, siamo lieti di condividere i dettagli della modalità foto implementata da Bend Studio. Il mondo di Days Gone prevede un ciclo giorno/notte, oltre a numerosi biomi e varie condizioni atmosferiche. Per questo, abbiamo voluto offrire ai giocatori tutti gli strumenti utili per condividere questi scenari mozzafiato e gli istanti di gioco più significativi.

Siamo riusciti a riprodurre in dettaglio l’estesa regione dell’Oregon centrale, al punto che a volte si rischia di dimenticare che si tratta di un videogioco. L’obiettivo della modalità foto, in questo senso, era far credere ai giocatori di avere in mano una vera fotocamera nel mondo reale.

Abbiamo incluso tutte le funzionalità che ci si potrebbe aspettare da una modalità di questo genere. Dal pannello dei personaggi, gli utenti possono attivare o disattivare la visualizzazione del protagonista e della moto, oltre a selezionare una serie di espressioni facciali. Il pannello delle cornici e dei set offre nove cornici personalizzate, numerose cornici nere di varie forme e dimensioni, alcune opzioni per il logo Days Gone e 18 set di filtri predefiniti. Il pannello delle lenti permette ai giocatori di variare campo visivo, lunghezza focale, apertura ed effetto grana. Una delle prime funzionalità che abbiamo sviluppato per la modalità foto è stata l’inclusione del blocco della messa a fuoco, che consente di impostare un punto di messa a fuoco fisso che resti nitido a prescindere dai movimenti della fotocamera.

TITLE TITLETITLE

Ma il pezzo forte è la modalità avanzata, nella quale è possibile perfezionare lo scatto regolando bloom, gradazione del colore e profondità del colore su 55 diverse impostazioni. Abbiamo collaborato a stretto contatto con il team artistico, che include alcuni veterani di Hollywood, per stabilire quali fossero le funzioni utili a garantire il massimo delle possibilità e della flessibilità in una fase di editing professionale.

Questa è la stessa interfaccia usata dai nostri grafici per definire i set di filtri contenuti nel gioco. I giocatori potranno persino scegliere uno dei nostri set per studiare il funzionamento della modalità avanzata, usandolo come punto di partenza per creare il proprio filtro, che potrà poi essere salvato in uno dei cinque slot disponibili.

Ricordate che tutto questo sarà disponibile al lancio. Qui in Bend Studio non vediamo l’ora di ammirare gli scatti della comunità a partire dal prossimo 26 aprile! #DaysGone

1 Commenti
0 Risposte dell'autore
1

Non vedo l’ora! 😍

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche