Pubblicato il

Days Gone: svelate Collector, Special e Digital Deluxe Edition prima del lancio esclusivo su PS4 il 26 aprile

Inoltre, uno sguardo alla regione di Farewell, lo sconfinato scenario della prossima avventura d'azione di Bend Studio.

Nel primo di una serie di tre video, visiteremo la regione di Farewell, ambientazione di Days Gone, un luogo splendido quanto pericoloso.

Percorrere le strade abbandonate della regione di Farewell è un suicidio. Dalle foreste di conifere infestate di lupi si passa alle grotte laviche popolate di furiosi, fino ai picchi innevati raggiungibili solo attraverso scoscesi sentieri che nascondono predoni, erranti e puma. Gli scenari di Days Gone mutano radicalmente e senza preavviso, offrendo un mondo di gioco vivo e pulsante, in cui il pericolo è sempre in agguato.

Gli straordinari panorami della zona di High Desert, in Oregon, erano da sempre meta di appassionati di escursionismo, campeggio e pesca, attratti da un territorio segnato da un turbolento passato vulcanico, come anche dalla discussa storia di attività mineraria e disboscamento.

Nel corso della pandemia che ha flagellato il mondo, tuttavia, decine di migliaia di sopravvissuti sono fuggiti nei boschi illudendosi fossero più sicuri delle loro case, delle baite, delle segherie, delle stazioni di servizio e dei paesini che si erano lasciati alle spalle.

Ma i furiosi, attratti dalle fosse comuni sparse per tutto il territorio di Farewell, ora sono ovunque. Sciami di erranti, vere e proprie orde, vagano alla ricerca di cibo. Come non fosse sufficiente, i boschi sono popolati da gruppi di predoni in cerca di vittime da derubare, animali selvatici infetti, o persino impazziti per la fame, e gruppi di maniaci religiosi intenzionati a convertire il prossimo in ogni modo possibile. Uno scenario piuttosto tetro, più che una cartolina.

Seguite il canale YouTube PlayStation nel corso delle prossime settimane per scoprire tutti i segreti di Days Gone.

Bonus pre-ordine, Special and Collector’s editions

Effettuate oggi il pre-ordine del gioco presso il vostro rivenditore di fiducia. Al lancio riceverete un codice per sbloccare la balestra da randagio e il pacchetto potenziamento per incrementare N2O, serbatoio e carena della moto in anticipo. Lungo le strade in rovina, ogni possibile appiglio può essere fondamentale per sopravvivere.

Nel video potete vedere questi bonus in azione.

Siamo lieti di presentarvi Collector, Special e Digital Deluxe Edition.

La Digital Deluxe Edition include un libro di illustrazioni in formato digitale, la colonna sonora, tre skin moto randagio, l’accesso anticipato a un’abilità e un tema dinamico. La Special Edition offre tutti i contenuti della Digital Deluxe più uno steelbook, la colonna sonora in formato fisico e un libro di illustrazioni di 48 pagine realizzato da Dark Horse Comics. Infine, la Collector’s Edition include tutti i contenuti precedenti più una magnifica statuetta per collezionisti, un set di toppe, sei spille e quattro trasferibili.

TITLE

TITLE

3 Commenti
0 Risposte dell'autore
bl4ack_k1ill3er 17 gennaio, 2019 @ 15:10
1

Musica per le mie orecchie, anzi, zombi per le mie orecchie

Voglio quella statuina del protagonista e la sua moto! Davvero niente male la collector’s edition.

Days Gone tecnicamente è sicuramente un gradino sotto alle ultime produzioni Sony di riferimento (GOW, Spider-Man, Detroit,…) ma ci sta visto che parliamo di un open world con una miriade di zombi e altri elementi in movimento. Anche le sezioni di guida sulla moto sembrano molto arcade e poco verosimili.

Di certo non è massiccio e credibile come RDR2, però resto fiducioso che possa ottenere un discreto succ esso di pubblico e critica.

Qualcuno sa dove sono preordinabili?

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche