Pubblicato il

Consigli utili per assicurarsi la vittoria in Override: Mech City Brawl, presto in uscita su PS4

Salite a bordo di giganteschi mech e lottate per la vittoria in questo coloratissimo gioco di combattimenti in PvP

Squadre e piloti all’ascolto! In vista dell’imminente uscita di Override, abbiamo pensato di fornirvi qualche suggerimento utile per farvi scendere in campo con tutti gli ingranaggi al posto giusto! I nostri mastodontici mech vantano moltissime abilità e personalità, e per questo motivo siamo sicuri che ognuno di voi potrà trovare il megarobot dei propri sogni! Iniziamo subito dalle basi.

Il sistema di combattimento di Override è facile da imparare e difficile da padroneggiare. Se vorrete imparare al meglio, dovrete prima familiarizzare con tre meccaniche fondamentali: gli attacchi base, gli attacchi caricati e le parate. Ognuna di queste ha i dei pro e dei contro: starà a voi decidere quando farne uso!

Attacchi base

Calci e pugni saranno i vostri normali attacchi di base. Sono veloci e facili da eseguire. Nonostante il danno esiguo, gli attacchi base sono ottimi per interrompere gli attacchi caricati, concatenare combo e riempire velocemente la barra delle abilità speciali.

 

Attacchi caricati

Gli attacchi caricati richiedono tempo per essere eseguiti, ma il risultato vale l’attesa. Mettere a segno un attacco caricato farà sbalzare il vostro avversario e ne spezzerà la guardia in caso di parata. E poi… è proprio un attacco spettacolare. Ma fate attenzione. Basterà un attacco base per interrompere un vostro attacco caricato e stordirvi!

 

Parate e contrattacchi

Parare gli attacchi nemici con la faccia non è una grande idea. Perché allora non farlo usando uno scudo energetico?!? Grazie alla parata non subirete alcun danno dagli attacchi base e dagli attacchi a distanza minori. Inoltre, potrete rispondere ad attacchi come calci e pugni.

Per eseguire un devastante calcio o pugno di contrattacco, dovrete premere il tasto corrispondente durante una parata. Tuttavia, in caso doveste fallire, vi ritrovereste inermi ed esposti agli attacchi nemici.

 

Stare sempre un passo avanti

Avere la piena padronanza di queste meccaniche significherà sapere sempre come rispondere agli attacchi nemici. Potrete persino trarli in inganno per metterli in una situazione di svantaggio. Per esempio, potrete iniziare di proposito un attacco caricato per indurre l’avversario a un contrattacco. Annullando in seguito l’attacco caricato, il contrattacco dell’avversario andrà a vuoto, lasciandolo esposto agli attacchi.

 

Attacchi speciali e attacchi finali

Infliggendo danni, riempirete la barra degli attacchi speciali, che vi permetterà di eseguire una delle quattro abilità uniche in dotazione a ogni mech. Le abilità possono essere più offensive, come le frecce esplosive di Vidar, o più difensive, come l’EMP di Vintage capace di stordire chiunque si trovi nelle vicinanze.

Quando la vostra salute sarà al minimo, avrete la possibilità di scatenare un devastante attacco finale che vi aiuterà a ribaltare la situazione. Potrete anche usarlo in combinazione con alcuni attacchi speciali per chiudere definitivamente lo scontro. Per esempio, potreste stordire l’avversario con il laser di MetaGeckon ed eseguire subito dopo il suo attacco finale: un micidiale colpo di spada.

 

Siamo davvero entusiasti e non vediamo l’ora che possiate giocare a Override! Ci auguriamo che questa breve guida possa esservi di aiuto e siamo ansiosi di affrontarvi online. Allacciate le cinture e preparatevi a spaccare il muso agli altri mech!

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
1 Commenti
0 Risposte dell'autore

Un picchiaduro tra robottoni? Interessante! Sarebbe bello l’inserimento di qualche personaggio extra derivante da saghe storiche tipo Gundam, Godzilla e compagnia. Fattibile? Ne dubito, ma mai dire mai.

Storico modifiche