Pubblicato il

È il momento di dare una mano, nell’avventura Ghost Giant per PS VR

Un amico si vede nel momento del bisogno, e l'amicizia può manifestarsi nelle forme più insolite. Come quella di un fantasma gigante.

 

È emozionante vedere quanti modi diversi ci sono per raccontare una storia. I romanzi, i film e i giochi hanno tutti un proprio approccio, e con VR sono spuntate ancora più possibilità uniche. È qualcosa che vogliamo esplorare con Ghost Giant, il nuovissimo titolo di Zoink, che oggi siamo molto orgogliosi di annunciare.

 

TITLE

In Ghost Giant, farai la conoscenza del giovane Louis. Louis vive in una parte fuori mano della città, dove si occupa della coltivazione di girasoli della famiglia insieme a sua madre. Tuttavia la sua vita non è sempre facile: Louis è incredibilmente solo. Almeno fino al giorno in cui arrivi tu.

TITLETITLE

Come giocatore vestirai i panni del gigante fantasma. E un gigante lo sei per davvero! Utilizza le tue mani trasparenti per sollevare mobili, veicoli e alberi. Puoi anche girare e scoperchiare interi edifici per rivelare le storie all’interno. La pittoresca cittadina di Sancourt diventa la tua personale casa delle bambole.

Essere un gigante è di grande aiuto nel rafforzare la tua amicizia con Louis. Durante il tuo viaggio, lo aiuterai con le sfide più disparate, che ad un primo sguardo sembrano impossibili da superare. Spesso si tratterà di sollevare oggetti pesanti, ma il vostro ruolo più importante è meno “fisico”. E consiste nell’essere un amico che aiuta un bambino bisognoso di una guida.

 

TITLE

Per Ghost Giant, Zoink ha collaborato con la famosa scrittrice Sara Bergmark Elfgren, il cui lavoro, tradotto in 25 lingue, spazia dai romanzi classici a quelli a fumetti, e alle sceneggiature. Siamo molto entusiasti di ciò che siamo riusciti a realizzare insieme, unendo i nostri approcci opposti alla narrazione in un nuovo mezzo espressivo. Speriamo che tu sia soddisfatto del risultato finale e che senta di aver sperimentato qualcosa di nuovo e speciale!

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
1 Commenti
0 Risposte dell'autore

Design dei personaggi carino e concept di gioco piuttosto fresco. Potrebbe essere un titolo VR degno di Moss.

Storico modifiche