La demo gratuita compatibile con PS VR di Zone of the Enders: The 2nd Runner – M∀RS esce questa settimana

1 0
La demo gratuita compatibile con PS VR di Zone of the Enders: The 2nd Runner – M∀RS esce questa settimana

Scopri i 5 consigli dell'esperto di Konami per prepararti al ritorno del classico

Siamo nell’anno 2003. Il mese è quello di settembre. Il gioco, Zone Of The Enders 2: The 2nd Runner. È un sequel di Zone Of The Enders del 2001, è uscito su PS2 e ha un nutrito e appassionato seguito. La grafica mozzafiato, l’azione ad alta velocità con i mech e la coinvolgente storia ispirata agli anime ha fatto colpo sui giocatori di PlayStation. JEHUTY… certe cose le sai e basta. J

Fai un salto fino ai giorni nostri ed entra in Zone Of The Enders: The 2nd Runner – MRS. Il gioco, la cui uscita è prevista per il 6 settembre su PS4, darà alla community PlayStation la possibilità di rivivere il viaggio o di sperimentarlo per la prima volta. E non finisce qui: in entrambi i casi, potrai giocarlo in un incredibile 4K nativo e l’intero gioco sarà giocabile anche in VR!

E ciliegina sulla torta: lo puoi provare già oggi. La demo è già disponibile sul PlayStation Store!

Un attimo, cosa sentono le mie orecchie? Sono anni che non giochi a ZOE 2? Non ci hai mai giocato prima!? In tal caso, questo è il momento perfetto per darti qualche informazione utile e prepararti per la demo.

1. Inizia piano

Non solo la demo è giocabile a una risoluzione 4K nativa e in VR, ma abbiamo introdotto nuovi controlli pro, per permetterti di comandare ancora meglio JEHUTY mentre ti fai largo combattendo verso Giove. Detto questo, che tu sia un novizio o che tu sia un veterano di Zone Of The Enders, ti sconsigliamo di utilizzare l’opzione pro fin dall’inizio. All’inizio, concediti un po’ di tempo per abituarti alle basi, utilizza solo i controlli standard e passa a pro quando sei pronto a fare sul serio con JEHUTY.

Zone of Enders

2. La pratica rende perfetti!

Sappiamo bene quant’è irritante quando non si riesce a capire come funziona un gioco. Pestare sui tasti e girare in tondo senza meta non è proprio divertente. Perciò, quando sei nella demo, sfrutta al massimo la zona di allenamento.

Impara la maniera migliore per muoverti, sparare, schivare e scopri come goderti per davvero il gioco. Non hai limiti di tempo lì dentro, quindi approfittane per tutto il tempo che vuoi, esercitandoti prima di volare nel vivo dell’azione.

Zone of Enders

3. Padroneggia il tuo stile di combattimento

Utilizzare come prima cosa l’Orbital Frame o restare indietro e osservare la situazione sono entrambi modi efficaci per sconfiggere i tuoi nemici. Detto questo, non c’è un solo modo per combattere nella demo di Zone Of The Enders: The 2nd Runner – M∀RS. Puoi buttarti a capofitto nello scontro o attaccare strategicamente i nemici dalla distanza: qualsiasi cosa vada bene a te, va bene a JEHUTY.

Zone of Enders

4. Se puoi, usa il VR!

Se hai un visore PS VR, devi provare la demo in VR. Controlla JEHUTY dall’abitacolo, guarda tutti i controlli e prova una vista del mondo a 360 gradi. I combattimenti ravvicinati diventano ancora più intensi quando giochi in VR e agganciare dozzine di nemici prima di fare fuoco è molto gratificante quando tutto si svolge proprio davanti ai tuoi occhi (letteralmente)! Grafica mozzafiato: c’è. Controllo totale: c’è. IMMERSIONE COMPLETA: C’È!

Zone of Enders

 5.Alza il volume

Potrebbe sembrare un elemento secondario, ma il design del suono è una parte cruciale di Zone Of The Enders: The 2nd Runner – M∀RS. Come la grafica, anche l’audio del gioco è stato rimasterizzato per poter soddisfare i sistemi audio surround di nuova generazione. Quindi, alza il volume e immergiti completamente nel mondo di The 2nd Runner.

Zone of Enders

Ma non limitarti a credere alle mie parole, scarica la demo gratuita e fatti un giro con JEHUTY! [hyperlink ‘scarica la demo’ o aggiungi link alla demo]

Zone Of The Enders: The 2nd Runner – M∀RS esce il 6 settembre e se effettui subito il pre-ordine puoi ottenere il 10% di sconto se sei un membro di PS Plus

I commenti sono chiusi.

1 Commento