Pubblicato il

La realizzazione dell’epica colonna sonora di Extinction

Il gioco d’azione per PS4 Extinction contiene musiche realizzate dai compositori di X-Men – Giorni di un futuro passato e Wonder Woman

La musica è forse l’elemento più sottovalutato di un videogioco… eppure, è incredibilmente importante. Siamo stati molto fortunati, a ottenere che due dei più talentuosi musicisti dell’industria lavorassero su Extinction. Jeff Broadbent – compositore pluripremiato, le cui musiche si trovano in numerosi programmi televisivi, film e videogiochi – e Tina Guo – musicista internazionale e solista di violoncello – hanno unito il loro talento e la loro intuizione per creare la colonna sonora di Extinction.

Il video esclusivo di oggi mostra come i due artisti hanno letteralmente dato vita al gioco con la loro musica. Broadbent, che ha contribuito a progetti come X-Men – Giorni di un futuro passato, The Lazarus Effect e Transformers 3, ha composto la musica principale di Extinction, mentre Tina Guo ha suonato il violoncello per la canzone dei titoli.

“Lavorare con Tina è stato meraviglioso,” ha dichiarato Broadbent. “È una musicista carica di talento.”

Tina Guo, che ha lavorato sulle musiche di Sherlock Holmes, Iron Man 2 e Wonder Woman, è riuscita a evocare, nei suoi assoli di violoncello, il senso di avventura e di pericolo imminente su cui Extinction si fonda.

Extinction racconta la storia di un guerriero solitario di nome Avil, l’ultimo di un antico ordine di Sentinelle e l’unico capace di fermare l’orda in arrivo di mostruose belve alte 45 metri note come Ravenii.

Nel gioco, i giocatori dovranno affrontare questi enormi avversari in un tentativo disperato di salvare la popolazione umana. Il gioco è ricco di sfide, e metterà i giocatori nel ruolo di ultima e sola speranza del genere umano. I Ravenii possono morire solo se vengono decapitati.

Man mano che il gioco procede, i Ravenii diventano più complessi, con armature intricate che richiederanno diverse abilità e manovre per smantellarle.

Ma Extinction non riguarda soltanto Avil e la sua possente spada.

Avil utilizzerà tutto ciò che avrà a disposizione, compreso l’ambiente, per combattere i Ravenii. Si arrampicherà su edifici, alberi, muri di pietra e torri per arrivare alle colossali creature; troverà e utilizzerà diversi portali per permettere agli innocenti di salvarsi; affronterà anche gli aiutanti dei Ravenii, sulla terra e in aria.

Gli avversari e le sfide che attendono Avil sono numerosi, e il gioco non sarebbe completo senza musiche in grado di evocare il senso di pericolo e urgenza che i giocatori proveranno nel tentativo di affrontare l’orda dei Ravenii.

Speriamo vivamente che vi sia piaciuto scoprire come la musica di Extinction sia d’aiuto nel convogliare le emozioni e il messaggio del gioco. Extinction uscirà il 10 aprile 2018 e si può preordinare ora sul sito www.extinction.com.

1 Commenti
0 Risposte dell'autore

Questo gioco mi pare che prenda molto spunto da Attack on Titan e, più lontanamente, anche da titoli tipo Asura’s Wrath e Shadow of the Colossus.

Comunque effettivamente è piuttosto notevole il cast che sono riusciti a scritturare per la colonna sonora: questi artisti hanno lavorato su progetti ambiziosi, alcuni sono dei kolossal proprio (p.es. Transformers).

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche