Pubblicato il

Il primo episodio del GdR d’azione Heroine Anthem Zero uscirà su PS4 il 28 febbraio

In attesa dell'uscita a fine mese, gli sviluppatori ci offrono una panoramica sul mondo di gioco e sulle creature che lo abitano

Ciao a tutti! Sono Tavez Huang di WindThunder Studios, produttore di Heroine Anthem Zero Episode 1. Sono felice di annunciare che la nostra avventura a scorrimento orizzontale sarà disponibile su PlayStation Store, solo in download, dal 28 febbraio.

È la prima apparizione della serie, nata 16 anni fa, su console. Siamo onorati di avere la possibilità di presentare la nostra storia a un pubblico nuovo. Heroine Anthem Zero offre dinamiche di gioco da platform con scorrimento orizzontale e elementi da GdR per raccontare una storia molto articolata. Episode 1, primo di una serie di capitoli, offre circa 12 ore di gioco.

La storia di Heroine Anthem Zero

La storia si svolge in un mondo fantastico bello ma crudele, in cui uomini, fate e altre creature sono stati abbandonati dagli dèi. L’umanità sopravvive coesistendo con mostri e altre creature.

Per le tribù umane, la protezione dell’Albero del Mondo Terasyr è al contempo un dovere e una ragione di vita. Secondo le leggende, Terasyr è l’origine della vita. Ancora oggi la dinastia Engora protegge l’albero, che si erge fin oltre le nuvole.

Le sette tribù umane sono sparse lungo altrettanti fiumi che si estendono fino ai confini del mondo. Gli uomini sono orgogliosi di proteggere da generazioni le origini della vita, che identificano con il centro del mondo, dal drago a nove teste che hanno scacciato ai confini della terra. Il protagonista, Wanin Sarem, è un giovane Custode della foresta della tribù Uzato, incaricato di salvaguardare i confini dei boschi.

TITLE

Il mondo di Heroine Anthem Zero

Per creare un mondo fantastico con cui i giocatori potessero stabilire un legame, abbiamo prima gettato le sue fondamenta: miti e leggende che imitano le tradizioni indigene tramandate oralmente. Per gli abitanti di questo mondo, queste storie non sono solo eventi storici, ma benedizioni (o maledizioni) che costituiscono la loro identità. Questi miti non si limitano a raccontare il passato, ma in alcuni casi predicono il futuro.

TITLE

La serie Heroine Anthem ha sempre avuto uno stile grafico caratteristico. La direzione artistica del gioco ci sta molto a cuore e la curiamo in ogni sua parte, nell’architettura come negli indumenti delle tribù e nell’aspetto dei boss.

I costumi dei personaggi, da quelli principali ai PNG, riflettono la loro cultura e raccontano a loro volta delle storie. La mitologia norrena è sempre stata una delle fonti d’ispirazione della serie, come si può notare in gran parte degli elementi visivi.

TITLE

Boss e altre creature

Gli uomini non sono i soli ad abitare il mondo, ma lo condividono con altre razze umanoidi come fate e Darui… e anche con altre che non hanno molto di umano. Bestie maestose ritenute di origine divina, animali e grottesche creature primordiali sono il risultato di un mondo dilaniato dal conflitto e abbandonato dalle entità superiori.

Rentolus ne è un esempio. La tribù Uzato crede che la stirpe di bestie sacre di White Feather Mountain possieda dei poteri divini, dato che l’area è immune al male che ha invaso le altre montagne di Longhorn Woods. I Custodi della foresta Uzato hanno chiamato questi esseri, che combattono il male con loro, i Custodi della foresta di White Feather.

TITLE

Diverse altre piccole creature abitano questo mondo. Gli Horned Wolf abitano nel cuore della foresta e difendono strenuamente il loro territorio. Negli ultimi tempi, gli Horned Wolf hanno iniziato a sconfinare nel villaggio e si mormora di lupi scarlatti avvistati a Longhorn Woods.

TITLE
///[Picture of Horned Wolf]

Insieme a mitologia, grafica eccezionale e creature incredibili, la colonna sonora è un altro elemento importante di Heroine Anthem Zero. Creata da un team di musicisti giapponesi e taiwanesi, i brani utilizzano strumenti rari scelti appositamente per creare l’atmosfera adeguata a un mondo fantastico.

Il primo Heroine Anthem è uscito nel 2002. Questa è un’opportunità speciale per infondere nuova linfa vitale alla serie dopo 16 anni. Il team di WindThunder Studios è emozionato all’idea del suo primo titolo su console. Speriamo che la vostra avventura nel mondo di Heroine Anthem Zero vi piaccia!

2 Commenti
0 Risposte dell'autore
1

Sì, sommergeteci di jrpg!

Anche no, dai XD Comunque devo ammettere che il character design non è affatto male… meno ban ale del solito.

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche