Little Nightmares: Tarsier Studio risponde alle vostre domande su questo gioco horror a enigmi per PS4

0 0
Little Nightmares: Tarsier Studio risponde alle vostre domande su questo gioco horror a enigmi per PS4

Con l'ultimo DLC in uscita questa settimana, i creatori del gioco rivelano alcuni dei misteri che avvolgono quest'avventura...

Salve a tutti, bambini. Siamo davvero felici che vi siate uniti a noi per l’ultimo capitolo dell’avventura della fuggiasca dalle Fauci in uscita venerdì 23 febbraio. È passato molto tempo dall’ultima volta in cui abbiamo parlato di Little Nightmares, e anche se questa storia sta per concludersi sentiremo ancora parlare a lungo dell’universo di Little Nightmares! Sappiamo che avete ancora tantissime domande scottanti su questo universo e su tutti gli elementi interessanti che avete incontrato durante le vostre avventure.

Quindi, per saziare parzialmente la vostra fame, noi di Tarsier Studio abbiamo scartabellato tra tutti i nostri archivi ricchi di domande (alcune delle quali partorite dalle vostre fertili menti e postate su TwitterFacebook), e con nostra somma gioia abbiamo estrapolato le più impellenti e succose per servirvele a dovere. Deliziose…

Little Nightmares

Attenzione: proseguendo potreste leggere informazioni sulla storia dei primi capitoli del gioco…

Possiamo sbloccare nuovi trofei in questo capitolo?

Sì, ci saranno nuovi trofei da scoprire, proprio come negli altri capitoli. Abbiamo chiesto agli osservatori di tenere d’occhio tutto quello che combinate all’interno della Residenza. Anche quello che fate in segreto.

Questo capitolo risponderà alle domande sul mondo all’esterno delle Fauci?

Certo, potrebbe, ma abbiamo resistito alla tentazione di raccontarvi tutto… perché è troppo divertente leggere tutte le teorie che vi sono venute in mente! Anche se speriamo che, al termine di questo capitolo, riuscirete a capire qualcosa in più sulla ragione per cui il mondo di Little Nightmares è come appare.

Chi sono i bambini ombra?

Non sono nessuno in particolare. Proprio come gli altri bambini sono stati abbandonati per sempre, e al pari delle ombre è molto difficile sfuggirvi.

Ci saranno altri DLC per Little Nightmares, ora che sono usciti i tre capitoli di I Segreti di Le Fauci?

Volete solo dei DLC? Dovreste volere qualcosa di più! Ve l’assicuriamo: esiste un mondo al di fuori delle Fauci, e se mai avremo la possibilità di visitarlo ci saranno indubbiamente tantissime storie da raccontare.

Possiamo sapere cos’è successo ai Nomini del capitolo 2?

Certo. Sono fuggiti dalle Fauci e sono salpati verso il tramonto su uno yacht di 10 metri chiamato “Endeavour”, dove hanno sorseggiato champagne e giocato a Monopoli in pigiama. E poi si sono svegliati.

La bambina scoprirà mai cos’è successo alla ragazza del primo capitolo?

Secondo noi il loro primo incontro è stato perfetto, perciò… perché rovinarlo? È meglio che alcune cose restino come sono.

Come sono arrivati alle Fauci la fuggiasca e gli altri bambini?

Questo, ahimé, dovrà restare un segreto, almeno per il momento. C’è un motivo per cui nessuno ne ha ancora parlato.

Ci sono dei normali umani adulti nel mondo delle Fauci?

Non c’è posto per loro in un luogo come Le Fauci. Il problema dei “normali umani adulti” è che non li conosciamo: sappiamo solo qual è il loro aspetto esteriore. Le Fauci, tuttavia, li conoscono, ed è ciò che vedete quando fate loro visita.

Abbiamo visto tutti i poteri della Signora in azione?

La Signora abita Le Fauci da molto tempo. Durante il suo soggiorno ha scoperto un sacco di cose poco piacevoli. Forse è meglio non indagare ulteriormente.

Che collegamento c’è tra la Signora e Le Fauci?

Le Fauci sono la sua casa, proprio come per tutti gli altri.

Six ha qualche legame di parentela con la Signora?

Riceviamo spesso questa domanda, e pare che la maggior parte dei giocatori vorrebbe che ci fosse un legame madre/figlia.

Non so questo cosa dimostri relativamente ai nostri sentimenti verso le nostre madri, ma posso dire che una volta sono rimasto bloccato per mezzora su un treno e nessuno degli altri passeggeri era mia madre. Forse è quello che ci aspettiamo dopo una vita intera di letture dei testi di Joseph Campbell, di Sofocle o di colui che ha dato vita all’intera tradizione, vale a dire George Lucas; ma la verità è che questi due personaggi sono stati uniti da forze ben oltre il loro controllo.

La bambina vuole fuggire, mentre l’adulta vuole tenere la bambina in trappola per sempre. Non capisco proprio come mai i giocatori la associno a una relazione tra madre e figlia…

Curioso, non è vero? Queste risposte non hanno fatto altro che stimolarvi l’appetito, eh? Attenzione, perché la fame può portare ad azioni terribili, solo per poter assaggiare un altro boccone…

Speriamo che questo capitolo finale di I segreti di Le Fauci: La Residenza, in uscita il 23 febbraio, vi piaccia. Non esitate a condividere con noi quel che pensate dei suoi misteri. Non si sa mai quando potreste trovare una nuova, calda e succosa risposta.