6 cose da sapere prima di iniziare a giocare a Deus Ex: Mankind Divided

2 0
6 cose da sapere prima di iniziare a giocare a Deus Ex: Mankind Divided

I creatori del titolo di punta di PS Plus di questo mese ci danno qualche consiglio e ci indicano alcune aree da non perdere in questo thriller fantascientifico

Deus Ex: Mankind Divided è uno dei tuoi giochi gratuiti del mese su PlayStation Plus! Non hai mai giocato a questa serie prima d’ora? Oppure sei un esperto di Deus Ex? Non importa: ecco alcuni consigli del nostro team per farti partire con il piede giusto.

1. Nelle puntate precedenti…

TITLE

Se non hai giocato a Deus Ex: Human Revolution (oppure non ti ricordi la trama), non temere: un videoriassunto ti aiuterà a tornare in pari con gli eventi salienti di quel titolo. Nel 2029, due anni dopo un terribile incidente avvenuto al termine di Human Revolution, le persone potenziate meccanicamente vengono oppresse e costrette all’interno di ghetti. Adam Jensen, un esperto agente sotto copertura, sta cercando di portare alla luce l’organizzazione segreta che ritiene responsabile della creazione di questo nuovo ordine mondiale, nel tentativo di manipolare e controllare il destino dell’umanità.

2. “Fare, non parlare”

TITLE

Dopo aver completato il primo livello a Dubai raggiungerai la città di Praga, in cui potrai iniziare a esplorare il gioco prendendoti il tuo tempo. Sin da subito potrai trovare molte armi e molti oggetti utili, ma di certo il gioco non ti aiuterà a reperirli… Sta a te esplorare i dintorni e scoprire dove possano essere nascosti. Per esempio, un lanciagranate è nascosto sotto gli occhi di tutti nel primo quartiere di Praga che visiterai: riuscirai a trovarlo senza incendiare l’intera città?

3. Non proprio una classica “missione secondaria”

TITLE

Il nostro team ce l’ha messa tutta per fare in modo che anche le missioni secondarie raccontassero storie vere e proprie. Diciamo che ogni missione secondaria ha un copione di circa cento pagine. Potresti decidere di terminarle il più rapidamente possibile, in poco più di 10 minuti ciascuna. D’altra parte, però, potresti pensare: “Aspetta, è interessante, vorrei saperne di più”, e così finirai per conoscere nuovi personaggi e scatenare eventi imprevisti. Vuoi scoprire chi ha commesso un terribile omicidio? Dovrai mettere in dubbio tutte le tue certezze…

4. Sparare all’impazzata… pacificamente?

TITLE

Furtivo o ad armi spianate? Letale o non letale? In Mankind Divided puoi scegliere lo stile di gioco che preferisci o creare il tuo mix letale, fino al punto di usare la massima aggressività risparmiando al tempo stesso i tuoi nemici. Potenziamenti quali il Tesla o le munizioni EMP per fucili a pompa e d’assalto sono solo alcuni degli strumenti che hai a disposizione per sparare all’impazzata pur restando pacifista. Dai massimo sfogo alla tua fantasia!

5. Due risate con il nostro gioco

TITLE

Creare un gioco denso e intricato quale Deus Ex, che rende necessario supportare quanti più stili di gioco possibili, è molto complesso. Alcune invenzioni del nostro team potrebbero non essere notate da molti giocatori, per esempio da coloro che decideranno di non esplorare tutte le aree fino in fondo. Nonostante ciò, diamo il massimo per rendere l’esplorazione il più gratificante possibile, nonché ricca di gemme nascoste… alcune delle quali sono vere e proprie chicche! I team che si occupano di audio, disegni, area creativa, progettazione, produzione e scrittura sono riusciti a inserire ciascuno le proprie chicche, per esempio la copertina di Knuckles & Knuckles & Knuckles… votato Gioco dell’anno 2029 all’unanimità.

6. Prima di tutto, usa la tua creatività

TITLE

Anche se i potenziamenti sono il metodo principale per muoverti all’interno del mondo di Deus Ex, cerchiamo sempre di incoraggiare l’uso della creatività. Usando l’ambiente in maniera inaspettata, potresti riuscire a raggiungere aree alle quale pensavi di non poter arrivare. In Mankind Divided abbiamo cercato di rendere le aree più verticali possibili, il che significa che potresti trovare dei balconi molto elevati difficili da raggiungere. Anche se, con tutte quelle installazioni artistiche e quelle scatole disseminate in giro…

I commenti sono chiusi.

2 Commenti

  • Yakiro_Matsui

    Articolo interessante è confermo i vari punti.

    Purtroppo la missione secondaria su citata non sono riuscito a portarla avanti ma in effetti era di un certo livello.

    Deus ex è stato in effetti sottovalutato, almeno a giudicare dal fatto che dopo poco era praticamente regalato.

  • Confermo il parere qui sopra… articolo interessante sisi. Sono assolutamente sorpreso dalla portata delle missioni secondarie; sapere che dietro ci sono 100 pagine di trama fa impressione