Il Blog Italiano di PlayStation

5 cose da sapere sulla beta di Metal Gear Survive, in arrivo domani su PS4

1 0
5 cose da sapere sulla beta di Metal Gear Survive, in arrivo domani su PS4

Prova il tuo equipaggiamento, vai alla ricerca di risorse, organizza strategie in co-op e altro

Dal 18 al 22 gennaio potrete avere un primo assaggio di Metal Gear Solid Survive con l’inizio della beta. Da soli o insieme a tre amici potrete mettere piede (Ops, teletrasportarvi) nel mondo di Dite. Quale sarà il vostro obiettivo? Fare squadra per difendere un Wormhole Digger da orde di nemici. Oh, e dovrete anche guardarvi le spalle a vicenda! Se lo farete, e lo farete bene, sarete ricompensati con la migliore ricompensa.

1. Trascorrete del tempo nella Starting Area

Con tutte le caratteristiche di una lobby, la Starting Area è il luogo in cui potrete riunirvi con i vostri amici prima di iniziare una missione… ma non partite subito. Sarebbe da sciocchi. Datevi un’occhiata intorno e scoprirete che quest’area ha molto da offrirvi. C’è un area di allenamento, uno spazio in cui creare oggetti, e qui potete persino provare le vostre armi e i vostri gadget senza preoccuparvi di sprecare munizioni. Ma la cosa più importante è che potrete giocare la vostra missione e divertirvi con gli amici mentre fate tutto ciò…

Metal Gear Survive

2. Risorse, risorse e… ancora risorse!

Non sarete in grado di creare oggetti senza le risorse necessarie. Senza oggetti potrebbe essere difficile difendere il Wormhole Digger e completare i vostri obiettivi, ragion per cui, se avete la possibilità di esplorare la mappa e raccogliere risorse… fatelo! Avrete un po’ di tempo “libero” all’inizio e nell’intermezzo fra un’ondata di nemici e l’altra. Sono questi i momenti ideali per cercare preziosi pezzi di legna, ferro e di tanti altri importanti materiali. Ricordate di rompere tutto ciò che può essere distrutto e di raccogliere i pezzi. Ma non appesantitevi troppo!

Metal Gear Survive

3. Difendete con furbizia

Potrebbe sembrare una buona idea coprire tutti I varchi che conducono al Wormhole Digger con delle barriere, ma in questo modo non riuscirete a sopravvivere a lungo quando ondate di nemici più grandi cominceranno ad attaccarvi. Al contrario, è meglio tenere d’occhio le frecce che indicano il percorso dei prossimi nemici, piazzando con furbizia gli oggetti difensivi. E ancora, non posizionate le recinzioni troppo vicine, poiché potrebbero crollare tutte insieme se un grosso gruppo di nemici le prenderà di mira. Rinforzate una recinzione con una barricata bassa oppure sfruttate i fori delle recinzioni per accoltellare i nemici senza subire danni (la buona vecchia tecnica del nascondi e pugnala, come si suol dire).

Metal Gear Survive

4. L’unione fa la forza!

Comunicate con i vostri compagni di squadra, o almeno osservate i loro movimenti per completare l’obiettivo nel modo più efficiente possibile. Raddoppiare le recinzioni o (peggio) piazzarle tutte in un punto che ostacola il team (noi non lo abbiamo fatto…) non è la soluzione! Privilegiate sempre il lavoro di squadra. Questo è l’elemento di base di qualsiasi gioco co-op, ed è essenziale per avere successo in Metal Gear Survive, soprattutto se proverete a completare la missione più difficile e con la migliore ricompensa!

Metal Gear Survive

5. Esplorate, non potete sapere cosa troverete

Non lasciatevi intimorire dall’ambiente, ed esplorate le aree di gioco nell’intermezzo fra le ondate di nemici (e a volte anche mentre combattete), potreste imbattervi in oggetti davvero utili. Le mappe sono piuttosto ampie e le risorse non sono le uniche cose sparse sul terreno…

Metal Gear Survive

E’ tutto. Lasciamo a voi il piacere di scoprire e di gustare il resto giocando alla beta. Scaricatela subito e divertitevi!

I commenti sono chiusi.

1 Commento