Pubblicato il

L’avventura d’azione per PS VR Apex Construct uscirà il 20 febbraio

Nuovi dettagli sul sistema di controllo del gioco d'ambientazione post-apocalittica ideato dagli ex sviluppatori di Battlefield e Mirror's Edge

Ciao, sono Erik Odeldahl, direttore creativo di Fast Travel Games, una casa di sviluppo di giochi per realtà virtuale fondata nel 2016 dai creatori di serie come Battlefield e Mirror’s Edge.

Poco più di due mesi fa, abbiamo annunciato l’uscita del nostro primo titolo, Apex Construct, un gioco d’azione/avventura pensato per la realtà virtuale, che ci aspettiamo fornisca un’esperienza unica e coinvolgente, diversa da quella di ogni altro gioco attualmente disponibile. La reazione al nostro annuncio da parte degli utenti di giochi in VR è stata estremamente positiva e sono lieto di poter finalmente annunciare che il gioco uscirà in tutto il mondo per PS VR il 20 febbraio e che i membri di PlayStation Plus avranno diritto al 20% di sconto effettuando il pre-ordine!

Se non avete mai sentito parlare di Apex Construct, lasciate che vi spieghi di cosa si tratta: il gioco è ambientato in uno strano futuro in cui il mondo è popolato da robot spietati, frutto degli sconsiderati esperimenti dell’umanità. Nei panni dell’ultimo essere umano rimasto, dovrete scoprire i segreti di questo mondo mentre vi difenderete dalle creature sintetiche. Per farlo, avrete a disposizione un arco potenziabile, delle frecce e uno scudo. Nel corso dell’avventura, scoprirete un po’ per volta cos’è accaduto al mondo che conoscevate e qual è il vostro ruolo nello scontro senza fine tra due potenti intelligenze artificiali.

Uno degli obiettivi di Fast Travel Games è quello di realizzare giochi per realtà virtuale longevi, e Apex Construct è pensato proprio per fornire un’esperienza duratura. Oltre alla campagna principale della durata di circa 5 ore, ambientata in luoghi come stazioni di ricerca pre-apocalittiche, caverne sotterranee e antiche città, Apex Construct offre innumerevoli zone nascoste da esplorare. Ovviamente, più esplorerete, meglio comprenderete il mondo e la trama. La nostra “narrazione attraverso l’esplorazione” ricompenserà maggiormente i giocatori che vorranno andare più a fondo nel gioco..

Apex Construct

Un elemento fondamentale di Apex Construct è il “rifugio”. Da qui potrete rigiocare ogni missione, per trovare oggetti o aree che vi sono sfuggiti nel corso della prima sessione di gioco. Nel rifugio potrete anche spendere i vostri punti (che avrete ottenuto eliminando i nemici e svelando i segreti) per potenziare l’equipaggiamento e aumentare le vostre speranze di sopravvivenza contro orde di nemici decisi a farvi fuori a tutti i costi. Stimiamo che il gioco sia composto da un 50% di esplorazione e risoluzione di enigmi e un altro 50% di combattimenti, anche contro più nemici alla volta.

 

Apex Construct

Per concludere, voglio annunciarvi alcune novità riguardo al sistema di controllo. All’inizio, Apex Construct era stato concepito per avere un sistema di movimento basato solo sul teletrasporto, ma abbiamo deciso di ascoltare l’opinione delle community di giocatori VR, e ora posso confermarvi che il movimento diretto con possibilità di rotazione fluida sarà disponibile fin dall’uscita del gioco. Vogliamo davvero che ogni giocatore possa godersi Apex Construct nel proprio stile preferito.

Un lungo viaggio è (quasi) giunto al termine: tra circa 6 settimane Apex Construct sarà disponibile per i giocatori di PS VR di tutto il mondo, con la speranza che fornisca l’esperienza d’azione/avventura in realtà virtuale coinvolgente e duratura che tutti vi aspettate. È stato fantastico creare questo mondo meraviglioso e non vediamo l’ora che arrivi il 20 febbraio perché tutti voi possiate esplorarlo.

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
1 Commenti
0 Risposte dell'autore

5 ore di durata per un titolo VR è un risultato notevole. Mi pare chiaro che questo gioco sia alquanto ambizioso… potrebbe diventare uno dei titoli di punta per chi ama indossare il visore.

Storico modifiche