Pubblicato il

Gli sviluppatori PlayStation rivelano i loro giochi più attesi del 2018 e oltre

I geniali autori dei vostri giochi preferiti rivelano i loro titoli più attesi

Lo sentite anche voi? È il tintinnio dei trofei sbloccati dai giocatori di tutto il mondo mentre tentano di smaltire i giochi arretrati in previsione delle novità 2018. In alcuni casi, non si tratta di semplici giocatori. Anche gli sviluppatori dei giochi più apprezzati di quest’anno si preparano a giocare i successi di domani.

Abbiamo chiesto loro quali siano i loro titoli più attesi. Ecco cosa ci hanno risposto.

God of War

Scelto da…

“Attendo con grande interesse questa avventura incentrata sul rapporto tra padre e figlio. La nuova direzione intrapresa dalla serie di Santa Monica Studios è molto promettente e non vedo l’ora di ammirare le spettacolare scene d’azione a cui stanno lavorando”.
Hermen Hulst, cofondatore, Guerrilla Games (Horizon Zero Dawn)

“Sono trascorsi anni dall’ultimo episodio della serie e sono curioso di scoprire l’evoluzione compiuta da Kratos. A giudicare dai filmati pubblicati sinora, sono convinto che in quanto ad azione e violenza non deluderà le aspettative”.
Fumihiko Yasuda, direttore, Team Ninja (Nioh)

“L’esperienza di gioco è ovviamente grandiosa, ma vedere fino a che punto sono riusciti a spingere i limiti tecnici dell’hardware di PlayStation 4, alzando l’asticella per gli sviluppatori di tutto il mondo, rappresenta una sfida tanto esaltante quanto spaventosa! E poi sono curioso di scoprire se le mie previsioni sugli sviluppi della storia si riveleranno corrette!”.
Naoki Yoshida, direttore, Square-Enix (Final Fantasy XIV: A Realm Reborn)

 

Days Gone

Scelto da…

“Days Gone sembra il punto d’incontro perfetto tra un gioco in cui massacrare zombi in terza persona e una grande avventura narrativa. Di certo, si preannuncia molto divertente. Lo attendo con ansia.”
Steve Goss, direttore del design, Supermassive Games (Until Dawn: Rush of Blood, Hidden Agenda)

“Zombi, orde e orde di zombi. Lo voglio subito sulla mia PS4 Pro!”.
John McLaughlin, produttore senior, XDev Studios

Marvel’s Spider-Man

Scelto da…

“Io e mio figlio abbiamo guardato e riguardato su YouTube il trailer di questo Spider-Man di Insomniac fino allo sfinimento. È semplicemente… fantastico! Lo voglio! Ora!”.
Caspar Field, amministratore delegato, Wish Studios (Sapere è Potere!)

“Dev’essere uno spasso da giocare!”.
John Johanas, direttore, Tango Gameworks (The Evil Within 2)

“Non vedo l’ora di rivivere le montagne russe di emozioni del film all’interno di un videogioco”.
Takashi Katano, direttore, Square-Enix (Final Fantasy XII: The Zodiac Age)

Monster Hunter: World

Scelto da…

“Sarà interessante scoprire come verrà accolta dagli appassionati occidentali la rinascita su PlayStation 4 di una serie prettamente giapponese come Monster Hunter”.
Hiroaki Kato, produttore, Square-Enix (Final Fantasy XII: The Zodiac Age)

“Ho giocato tutti i Monster Hunter per un’infinità di ore, senza mai stancarmene. Dopo averlo provato al PAX di quest’anno, la mia attesa è alle stelle. Mostra un livello di attenzione ai dettagli pazzesco. Datemelo ora!”.
Steve Madureira, progettista capo/animatore capo, Airship Syndicate (Battle Chasers: Nightwar)

Dreams

Scelto da…

“Il mio punto di vista è di parte, avendo lavorato per Media Molecule qualche anno fa, quando Dreams era già in fase di produzione. Ora sono curioso di scoprire i progressi compiuti. È un progetto molto ambizioso e sorretto da una tecnologia strabiliante.”
Omar Cornut, cofondatore, Lizardcube (Wonder Boy)

“Ho avuto modo di provarlo ed è incredibile!”.
Raul Rubio Munarriz, cofondatore, Tequila Works (Rime)

The Last of Us Part II

Scelto da…

“Il primo episodio era un’opera straordinaria, che mi ha portato a riconsiderare le potenzialità narrative del videogioco. Questo seguito sembra ancora più sorprendente.”
Jens Matthies, direttore creativo, MachineGames (Wolfenstein II: The New Colossus)

“Non vedo l’ora di scoprire cosa ha in serbo per noi Naughty Dog. So già che sarà straziante, ma ne varrà la pena!”.
Brad Davey, progettista capo, Sumo Digital (Snake Pass)

 

Red Dead Redemption 2

Scelto da…

“Red Dead Redemption è uno dei videogiochi degli ultimi anni a cui sono più legato. Rockstar è partita dalla formula classica dell’open world e vi ha infuso nuova vita grazie all’ambientazione western… Ora, dopo otto lunghi anni, potremo tornare in quel mondo unico che mi aveva catturato e appassionato. Non vedo davvero l’ora di scoprire cosa ci proporrà Rockstar.”
Khalil Osaimi, progettista media, Housemarque (Nex Machina, Matterfall)

Ace Combat 7

Scelto da…

“Innanzitutto, nutro grandi aspettative per la compatibilità con PS VR. A quanto pare sarà possibile guardarsi attorno freneticamente per individuare i caccia nemici, proprio come un pilota reale. Spero arrivi presto il prossimo anno per vivere duelli aerei realistici”.
Keiichiro Toyama, direttore, SIE Japan Studio (Gravity Rush 2)

Dragon Quest Builders 2

TITLE

Scelto da…

“Nel primo episodio dovevi difendere dai mostri le città che tu stesso avevi realizzato, composte da edifici costruiti combinando materiali sulla base di progetti prestabiliti. Era molto efficace nel bilanciare elementi che stimolano a cercare di costruire e ottenere sempre di più. È da quando ho completato il primo che attendo il seguito”.
Tsutomu Kouno, progettista, SIE Japan Studio (LocoRoco)

Ni no Kuni II: Revenant Kingdom

Scelto da…

“Sarà bellissimo tornare nel mondo fantastico di Ni no Kuni. Se ripenso a quanto era avvincente la storia di Oliver, sento riaffiorare tutte le emozioni provate allora, che riaccendono in me la voglia di esplorare nuovi mondi paralleli in Revenant Kingdom”.
Jeramy Bergerson, produttore associato, Arkane Studios (Prey)

Detroit: Become Human

As chosen by…

“This is the one that I will buy and play on day one.”
Henrik Larsson, Producer, Tarsier Studios (Little Nightmares, Statik)

Death Stranding

Scelto da…

“È senza dubbio il mio gioco più atteso. Sono un grande estimatore di Hideo Kojima e Mads Mikkelsen. Finora ho trovato i teaser trailer molto convincenti, anche se non ho capito nulla di quanto accadeva sullo schermo! Con Kojima è la norma”.
James Valls, produttore senior, Rebellion (Battlezone)

13 Sentinels: Aegis Rim

TITLE

Scelto da…

“Il gioco che mi incuriosisce maggiormente è 13 Sentinels: Aegis Rim. Mister Kamitani di Vanillaware crea giochi dal fascino irresistibile, che non posso fare a meno di acquistare.”
Yoko Taro, direttore, Platinum Games (Nier: Automata)  

Concrete Genie

Scelto da…

“Un’altra gemma della Paris Games Week. La sua estetica è ricercata, espressiva e del tutto unica… Vorrei potergli rubare lo stile grafico!”.
Gavin Price, capo creativo, Playtonic (Yooka Laylee)

3 Commenti
0 Risposte dell'autore

Tanta tanta carne al fuoco. Personalmente aspetto con trepidazione God of War, Days Gone e poi assolutamente Red Dead Redemption 2 e The Last of Us 2

Dei titoli tirati in ballo, metto in risalto Concrete Genie, Dreams e Detroit: Become Human.

Mi sorprende che nessuno di questi developer propenda per Ghost Of Tsushima… questo progetto si è presentato subito col botto imho.

E WiLD che fine ha fatto? È da parecchio che non si sentono news fresche… per me è assolutamente geniale come concept.

willywillywilly- 16 gennaio, 2018 @ 19:44
3

Annunceranno mai Bloodborne 2 ?

Lo desidero da matti !

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche