Pubblicato il

Lo sviluppatore di Dying Light vuole costruire un impero agricolo globale con Pure Farming 2018 per PS4

Impara tutti i segreti dell’agricoltura nella modalità campagna, affronta le sfide di Farming Challenges oppure muoviti liberamente in Free Farming, grazie al titolo in uscita il 13 marzo

Salve, PlayStation.Blog. Immagino che molti lettori non abbiano mai giocato a un simulatore di fattoria. Nessun problema.
Questo è il nostro primo gioco di simulazione agricola, e vorremmo rendere il genere più divertente e accessibile a tutti. Io, personalmente, adoro Gran Turismo ma non sopporto l’automobilismo. Secondo la stessa logica, non avrete bisogno di essere dei contadini, per apprezzare il nostro gioco.

Lasciate che vi presenti il nostro nuovo trailer, che si concentra su alcuni dei nostri fantastici macchinari agricoli:

Gli eroi della fattoria

Mettersi al volante di questi incredibili frutti della moderna ingegneria è uno degli aspetti più spettacolari del nostro gioco.

Ma in realtà Pure Farming 2018 è un titolo manageriale. Comincerete con un pezzo di terra in Montana e il vostro obiettivo sarà quello di costruire la vostra fattoria e guadagnare abbastanza da crearne altre in Giappone, Italia, Colombia e Germania.

Per farcela, dovrete decidere quali piante seminare, quali animali allevare, se investire o meno in energia verde, e molto altro ancora. E poi sarete voi a sporcarvi le mani nei campi, usando quei fantastici macchinari per coltivare, fertilizzare, seminare, raccogliere, irrigare e… tanti altri verbi legati all’agricoltura.

Oltre i confini

Pure Farm

Abbiamo lavorato tanto per trovare i macchinari agricoli più interessanti del mondo e ricrearli, così che sembrino, funzionino e si utilizzino proprio come accade nelle vere fattorie.
Ogni luogo, inoltre, offre specifiche colture adatte ai vari climi – per esempio il caffè o la canapa in Colombia – e specifici macchinari per quei raccolti come l’incredibile Skybury Coffee Harvester (mostrata sopra).
Essendo un gioco di simulazione, stiamo lavorando sodo per realizzare una ricostruzione dettagliata e accurata del moderno mondo dell’agricoltura. E che vogliate arare il vostro campo prima di seminarlo, oppure falciare il fieno e raccoglierlo in balle per nutrire le vostre mucche, stiamo cercando di rendere ogni attività divertente e interessante per tutti i giocatori.

Diverse modalità di gioco

Pure Farm

Stiamo inoltre lavorando a diverse modalità di gioco per giocatori differenti. Quindi, abbiamo la modalità ‘My First Farm’, che è come una campagna. Poi ci sono le Farming Challenges, una serie di diversi obiettivi che richiedono circa un’ora di gioco per essere completati. E infine abbiamo Free Farming, che è la nostra modalità libera, a mondo aperto.

In poche parole, potete considerare Pure Farming 2018 un gioco manageriale. Ma non si tratta di un titolo in cui gli obiettivi vengono raggiunti attraverso dei menu: è anche un simulatore vero e proprio, in cui sarete voi a occuparvi in prima persona dei vari lavori da portare a termine.

Pure Farming 2018 uscirà per PS4 il 13 marzo 2018 e potete  preordinarlo subito per ottenere gratuitamente il DLC della Germania. Potete anche seguirci  su FacebookTwitter.

Se avete domande, lasciate un commento e sarò lieto di rispondervi.

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
2 Commenti
0 Risposte dell'autore

Io gioco a farming simulator su pc, ovviamente con questo titolo dovrei eliminare tutti i problemi di grafica, caricamento mod ecc ecc staremo a vedere, dalla intromho visto poca roba

Non mi aspettavo proprio che Techland potesse realizzare un gioco così di nicchia come un simulatore agricolo. Devo dire che l’articolo un minimo d’interesse lo sa stuzzicare, perché sembra apportare qualche lieve novità rispetto ai contendenti.

Non sono però d’accordo sulla frase “Io, personalmente, adoro Gran Turismo ma non sopporto l’automobilismo. Secondo la stessa logica, non avrete bisogno di essere dei contadini, per apprezzare il nostro gioco.”

Storico modifiche