Pubblicato il

8 cose da sapere su Gran Turismo Sport prima di iniziare a gareggiare

Il viaggio in Gran Turismo Sport, da normali piloti a dominatori del tracciato

Con la data di lancio di Gran Turismo Sport il 18 ottobre, sempre più vicina, ci sono molte informazioni interessanti da condividere sul gioco. Abbiamo deciso di fornirvi un riepilogo di alcuni annunci che potrebbero esservi sfuggiti, oltre ad alcuni nuovi dettagli pensati per gli appassionati più assidui.

GT Sport è stato creato per fornire agli appassionati delle competizioni automobilistiche qualcosa di diverso: che giochiate a Gran Turismo per la prima volta o che siate veterani dei 20 anni della serie, GT Sport riuscirà a offrire nuove emozioni a tutti i giocatori. Per cui allacciatevi la cintura e fatevi un giro nelle 8 cose da sapere per prepararvi a scendere in pista!

1. Preparatevi a gareggiare con la modalità Campagna

La modalità Campagna permette ai giocatori di migliorare le proprie abilità di guida, nelle diverse categorie, anche grazie a dei tutorial video. Ciascuna di queste modalità gioca un ruolo chiave nel migliorare le capacità dei piloti, preparandoli a gareggiare contro i rivali.

    • Accademia di guida insegna ai piloti tutto il necessario per controllare al meglio la vettura: dalle operazioni di base alle tecniche di guida più avanzate.
Gran Turismo SportGran Turismo Sport

 

    • Sfida missioni fornisce diverse situazioni di gara particolarmente complesse, che devono essere superate dai giocatori. Ogni missione ha una classifica relativa agli amici, in modo da spronare i piloti a sfidare i propri amici.
Gran Turismo SportGran Turismo Sport

 

    • Esperienza sul circuito vi permette di imparare a guidare sui tratti più impegnativi dei tracciati più famosi al mondo, un settore dopo l’altro, analizzando staccate e punti di corda, fino a darvi una conoscenza da professionista di ogni pista.
Gran Turismo SportGran Turismo Sport

 

  • In Etichetta di corsa potrete scoprire il significato di segnali e bandiere e dei protocolli della safety car, in modo da garantire condizioni di gara giuste e rispettose per tutti i partecipanti.

Man mano che il vostro livello di abilità aumenterà, verrete premiati con diversi veicoli appartenenti a varie classi, oltre che con valuta di gioco con la quale ampliare ulteriormente il vostro garage dei sogni.

2. Un ambiente di corsa corretto: connessione continua

La nuova edizione di Gran Turismo include una novità mondiale: è il primo videogioco a offrire un campionato online sotto l’egida dell’ente che regola le competizioni automobilistiche mondiali, la FIA. Si tratta di un campionato con il sostegno della stessa organizzazione che gestisce alcune delle più importanti competizioni del mondo e con l’esplicito supporto di Charlie Whiting, fra i suoi principali dirigenti. Per questo la correttezza nelle prove del campionato FIA GT è estremamente importante.

Per garantire a tutti le giuste condizioni di gara, GT Sport richiederà la presenza di una connessione a Internet, per buona parte delle sue funzionalità. La presenza di una connessione consentirà di gestire in modo adeguato progressi, disponibilità delle vetture e Classificazione pilota.

Questo non significa però che avrete bisogno di PlayStation Plus. Come nel caso di tutti i titoli PlayStation, PS Plus sarà necessario soltanto per il multigiocatore online. Alcuni elementi della modalità Arcade, come le gare a due giocatori con schermo condiviso, le gare a giocatore singolo su determinati tracciati e le prove a tempo, si potranno utilizzare offline.

3. Sfide fra pari: matchmaking avanzato

Non c’è nulla di peggio di affrontare la prima gara per trovarsi subito accanto qualche futura stella del volante.

Il sistema di matchmaking di GT Sport è stato ottimizzato per fare in modo che le gare vedano sempre al via piloti di abilità comparabile. Quando inizierete la vostra carriera, dovrete vedervela con rivali al vostro stesso livello. Man mano che guadagnerete esperienza, anche gli avversari si faranno più impegnativi.

Se volete qualche dettaglio più approfondito, sappiate che il sistema di matchmaking si basa su tre parametri:

  • Livello pilota: il livello pilota aumenta con l’esperienza accumulata nelle gare.
  • Classificazione sportività (“modalità Sport”): come nell’automobilismo reale, vogliamo premiare coloro che guidano e gareggiano in modo pulito.  Per cui non uscite di pista e riducete al minimo le collisioni, in modo da assicurarvi una buona Classificazione sportività.
  • Classificazione pilota (“modalità Sport”): partendo dal livello “E”, potete farvi strada fino all’ambita classificazione “S”. Attenzione, però: una Classificazione sportività insufficiente limiterà le vostre possibilità di avanzare.

4. Giocate a modo vostro: personalizzazione della vettura

Volete configurare l’auto per guidare su strada, su sterrato o in una prova di derapata? Le Impostazioni auto che si trovano nel garage vi permettono di modificare gomme, bilanciamento della frenata, sospensioni, aerodinamica, cambio, trasmissione e rapporto peso/potenza. In pratica, potrete mettere a punto a piacimento la vostra vettura!

E questo non è l’unico sistema per personalizzarla. In GT Sport, ogni chilometro percorso vi frutta nuove ricompense. Grazie allo Scambio chilometraggio, potete scambiare i chilometri con numerose opzioni di personalizzazione per il vostro avatar e i veicoli del vostro garage.

Gran Turismo Sport Gran Turismo SportGran Turismo Sport

Potrete ancora utilizzare i crediti ottenuti gareggiando (o effettuando il pre-ordine del gioco) per acquistare le vetture.

5. Panorami apre nuovi scenari per la tecnologia e l’innovazione fotografica

Gran Turismo Sport

Questa non è la classica modalità fotografica. La funzione Panorami di GT Sport offre un nuovo formato fotografico, sviluppato per essere interamente in HDR e con tecnologie di rendering basate sulla fisica. Sostanzialmente, ogni scenario fotografico include informazioni sulle sorgenti luminose in esso contenute, il che significa che la vostra auto preferita potrà essere posizionata in modo realistico in centinaia di luoghi diversi.

Guardate qui sotto per capire che cosa intendiamo dire.

6. Guidate in base alle vostre preferenze 

Grazie a potenti sistemi di aiuto alla guida gestiti dalla IA, anche un pilota alle prime armi può mettersi al volante delle auto più belle del mondo! L’elevato livello degli aiuti alla guida è in grado di assistervi sotto molteplici punti di vista: dallo sterzo, al controllo dell’acceleratore, alla frenata. Se invece siete dei piloti esperti, non temete: potrete sempre disattivare tutti gli aiuti, guidando come nella realtà…

Le gare online offriranno una scelta fra prove con aiuti e altre senza aiuti: ci sarà sempre qualcosa che farà al caso vostro, quando deciderete di scendere in pista.

Gran Turismo Sport

7. Ancora più avanti con PlayStation VR

Volete raggiungere un nuovo livello di competizione?  Allora allacciatevi le cinture e provate Gran Turismo Sport in VR, selezionabile all’interno della “modalità Arcade”…

Qui potrai affrontare testa a testa (1vs1) un avversario controllato dalla IA, scegliendo fra oltre 135 vetture e 27 tracciati, classici e nuovi, che spaziano dalle metropoli giapponesi all’area di confine fra Messico e Stati Uniti.

8. Finora non hai visto nulla…

Polyphony Digital ha sviluppato un nuovo sistema per l’acquisizione delle immagini, progettato per sfruttare al massimo la potenza di PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro. Unitamente all’utilizzo della funzione HDR, questo permette di offrirvi vetture indistinguibili dalle loro controparti reali.

Cosa significa quanto appena detto? Semplicemente, le Ferrari e le McLaren che avete guidato in passato erano diverse da quelle reali! Non esisteva ancora una tecnologia in grado di riprodurre perfettamente il rosso Ferrari e l’arancione McLaren in un videogioco. Il nuovo titolo non è solo graficamente straordinario, è anche la più fedele replica possibile della realtà!

Per ora è tutto, ma sappiate che GT Sport ha ancora molto da offrire. Continuate a seguirci nelle prossime settimane, quando esamineremo nei dettagli le funzioni principali del gioco, quali modalità Campagna, modalità Arcade e campionato FIA, tramite i canali Facebook, Twitter e Instagram di GT.

4 Commenti
0 Risposte dell'autore

ho avuto e consumato tutti i gt usciti finora….

finalmente ci siamo quasi a questo nuovo capitolo!

comunque una serie cosi importante non può permettersi pause di cosi tanti anni.

Peccato per la versione castrata in VR, 1vs1 è davvero poco, almeno con 4 auto sul circuito ci sarebbe stata più sfida. Peccato veramente.

Condivido in pieno.

1vs1 è ridicolo…..

Ho sentito di una una beta in uscita… si sa niente sulla data?

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche