Pubblicato il

Risolvete enigmi e affrontate i boss per aiutare una principessa a scalare una torre in Light Tracer per PS VR, in arrivo a settembre

Cambiate prospettiva per farvi strada attraverso otto capitoli molto diversi

Noi di Oasis Games siamo tornati con un altro gioco VR tutto per voi.  Light Tracer unisce i movimenti in stile gioco a piattaforme con dei rompicapo intelligenti e comandi di gioco del tutto originali. Arriverà su PS VR a settembre.

Sviluppato dai nostri amici di Void Dimensions, Light Tracer vi fa immedesimare in una creatura misteriosa e divina capace di brandire un bastone di luce magico in una mano mentre usa l’altra per interagire con il mondo di gioco. Quindi, con una mano guiderete la principessa su questa torre altissima, mentre con l’altra ruoterete il mondo per avere una visuale migliore (lo spiegheremo meglio tra poco) e per interagire con gli oggetti al fine di attivare interruttori, spostare oggetti e così via.

Allora, chi sarebbe questa principessa? Beh, all’inizio non lo sapete bene, ma il suo popolo è afflitto da una terribile malattia e lei deve raggiungere la cima per curarlo. Volete aiutarla? Ma certo che sì! Mentre aiutate la principessa a salire sempre più in alto, apprenderete man mano qual è il vostro rapporto (in quanto entità) con la principessa. E nella vostra avventura troverete un sacco di rompicapo divertenti!

TITLE

A better view

Mentre guidate la principessa vi renderete ben presto conto che il vostro punto di vista è importante. A volte risolvere un rompicapo dipende dal vedere le cose dalla giusta prospettiva, quindi vi ritroverete continuamente ad afferrare e girare la torre di gioco con il controller in una mano per capirci qualcosa e poi a premere i grilletti per aprire portali o spostare oggetti per liberare un percorso. Con l’altra mano dovrete indicare la direzione alla principessa per portarla in salvo e fare clic per farla saltare o usare la sua piccola spada per affrontare i nemici. Questo vi terrà impegnati. Ma visto che siete un’entità divina, la sfida non vi spaventa!

Il viaggio della principessa su per la torre è raccontato attraverso otto capitoli molto diversi, ciascuno con un’ambientazione originale (per esempio ghiaccio o dispositivi meccanici) e uno stile di rompicapo diverso (avete presente i rompicapo di gravità?). Ogni livello è pieno zeppo di scenari a piattaforme ricchi di azione in cui dovrete saltare, agire con tempismo e sconfiggere i nemici. E anche se il gioco sembra molto carino, i livelli terminano con un difficile combattimento con il boss in cui dovrete studiare i suoi movimenti e avere i riflessi pronti. Riuscirete a battere un minaccioso pupazzo di neve e un gigante roccioso fortissimo?

TITLETITLE

 

A rising platformer

Secondo noi, Light Tracer è un gioco innovativo e divertente di enigmi per VR. Come giocatori dovrete esercitare i vostri poteri divini mentre brandite il potente bastone di luce in una mano per guidare la principessa. Con l’altra mano, invece, dovrete interagire con il mondo della torre e riuscire ad aprirvi un percorso sicuro per scalarla. Con il visore VR vedrete un mondo dallo stile quasi infantile che prende vita, ma le sfide non saranno affatto facili. Però siamo sicuri che ve la saprete cavare e riuscirete a portare la principessa in cima alla torre magica.

Speriamo davvero che avrete voglia di cimentarvi in questa ascesa quando Light Tracer arriverà su PS VR a settembre.

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
1 Commenti
0 Risposte dell'autore

Carina la musica usata nel video

Il gioco pare offrire spunti interessanti a livello di gameplay specie calcolando che sfrutta PSVR, ma alla lunga la componente “rompicapo” potrebbe anche stufare.

Edit history