Pubblicato il

8 curiosità che abbiamo scoperto sul cane Boomer e sul lato nascosto della fauna selvatica di Far Cry 5

Ubisoft punta in alto per la flora e la fauna del sequel in arrivo

Quest’anno, all’E3 non sono certo mancati gli eroi. Dai Guardiani in rivolta di Destiny 2 ai coraggiosi soldati di Call of Duty WWII, le varie conferenze stampa erano traboccanti di icone amatissime.

Tuttavia, un nuovo arrivato ha rubato a sorpresa la scena ai volti più familiari: il cane Boomer. Il fedele compagno a quattro zampe di Far Cry 5 ha riscosso grandi apprezzamenti quando ha aiutato a neutralizzare un gruppo di seguaci malintenzionati in una demo live del sequel FPS a mondo aperto firmato Ubisoft, presto in uscita.

Naturalmente, se hai già giocato alla serie Far Cry in passato, saprai che gli animali rivestono un ruolo fondamentale nell’azione, caratteristica che distingue questa franchise dalle altre. I vivaci ecosistemi di gioco contribuiscono a stimolare un’azione straordinariamente dinamica in cui il giocatore non riesce mai ad anticipare con precisione le sorprese che gli riserverà l’ambiente.

Ovviamente, con l’introduzione di Boomer nella demo di gioco dell’E3 di quest’anno, Far Cry 5 ha lasciato intendere che stanno bollendo in pentola grandi idee su come portare il gioco a un livello ancora superiore. Nel tentativo di fiutare qualche anticipazione sul lavoro del team di sviluppo, abbiamo incontrato Dan Hay, direttore creativo del gioco. Ecco cosa abbiamo scoperto…

1. Boomer è un vecchio meticcio malconcio, cosa che lo rende ancora più spettacolare

L’idea che successivamente avrebbe portato alla creazione di Boomer è nata da uno scambio che David ha avuto con una guida e il suo cane da caccia durante un viaggio di ricerca in Montana nella fase di ideazione del gioco. Ma a chi è ispirato l’aspetto di Boomer? Forse al cane di uno dei membri del team?

“È un mix”, conferma Hay. “È un meticcio. All’inizio avevamo pensato di creare un cane di razza pura, ma poi abbiamo dato forma a Boomer. È un vecchio meticcio con una grande personalità. Un orecchio su e uno giù, il suo modo di ringhiare e attirare l’attenzione… È semplicemente perfetto.”

2. Boomer ti copre le spalle

“Tende a essere molto protettivo”, afferma Hay, con un tono un po’ riduttivo. Il tuo compagno di gioco a quattro zampe non solo annienterà gli avversari al tuo posto, ma prenderà anche le loro armi per poi portarle a te, come se fossero un vecchio paio di ciabatte.

E, soprattutto, è il compagno di caccia perfetto: non si limiterà a proteggerti, ma ti farà anche scoprire deviazioni inaspettate nell’azione di gioco.

TITLE

“Mettiamo che sono nel bosco intento a seguire la pista di alcuni animali senza prestare attenzione, e un orso spunta dal nulla e cerca di attaccarmi alle spalle”, spiega Hay.

“Io sento il suo ruggito e mi volto, mentre Boomer abbaia all’orso facendolo arretrare sempre di più, fino a che non se ne sarà andato. E senza rendermene conto mi ritrovo in una caccia all’orso con Boomer!”

3. Booomer non può essere ucciso, ma non significa che non devi prenderti cura di lui

Sarai felice di sapere che Boomer non può essere fatto fuori per sempre dai tuoi avversari, e che per tutto il gioco puoi avere il tuo fedele amico a quattro zampe al tuo fianco. Tuttavia, dovrai comunque tenerlo d’occhio.

“Abbiamo fatto in modo che Boomer possa essere temporaneamente messo fuori gioco”, precisa Hay. “Volevamo che non sembrasse invincibile, senza però poter essere eliminato definitivamente. Può essere messo fuori gioco per un po’ per poi tornare.”

4. Anche se non ci saranno i tassi del miele di Far Cry 4, non prenderla alla leggera

Sono certo che tutti si ricordano benissimo dei dolcissimi e amorevoli tassi del miele di Far Cry 4, non è vero? Non è vero? Beh, allora sarai felice di sapere che i tassi del miele non vivono nei paesaggi rurali del Montana. Detto questo, il team potrebbe avere in serbo qualche altra sorpresina simile per te…

“Nel gioco ci sono moltissimi animali di cui ancora non voglio rivelare nessuna anticipazione”, prosegue Hay. “Però ci saranno sicuramente dei… No, non voglio rovinarti la sorpresa. Ma è più forte di me! Mi limiterò a dire che ci sarà un piccoletto aggressivo che ha un meccanismo di difesa che ti divertirà moltissimo…”

5. . In Far Cry 5 gli animali hanno un sesto senso per la violenza

TITLE

Oltre al solito assortimento di animali selvatici che ci si aspetta da un titolo Far Cry, il sequel in uscita sarà popolato anche da tantissime creature pacifiche del mondo agricolo.

“Per la prima volta in assoluto in Far Cry, ci saranno animali da fattoria come mucche e cavalli, quegli animali pacifici a cui non presti attenzione quando ci passi vicino”, spiega Hay.

Ma le apparenze possono ingannare.

“L’aspetto più interessante è osservare cosa succede agli animali quando la setta arriva a Hope County. Mentre i seguaci iniziano a mettere pressione nell’universo di gioco e a invadere la comunità, gli animali iniziano a spaventarsi. Avrai l’impressione che le cose stanno prendendo una brutta piega.”

In men che non si dica, quelli che prima erano innocui animali da fattoria inizieranno a diventare una potenziale minaccia……

TITLE

6. E per chi preferisce i gatti? C’è ancora speranza

Da sempre le persone si dividono in due categorie: amanti dei cani e amanti dei gatti. Boomer ha ampiamente soddisfatto le aspettative dei primi, ma che ne è dei secondi? Far Cry 5 ha in serbo qualche chicca anche per gli amanti dei gatti? Hay è stato molto vago, ma ha lasciato trasparire una nota di ottimismo.

“Vorrei davvero rispondere a questa domanda, ma non posso! Diciamo che se mi chiedessero ‘Dan, è possibile che in questo gioco ci sia un micione che potrebbe essere il tuo gatto?’ non potrei rispondere alla domanda…”

7. In Far Cry 5 puoi prendere una canna e andare a pesca

Considerata la straordinaria varietà di cose che i giocatori hanno potuto fare con gli animali nella serie Far Cry (nel bene e nel male), forse sembrerà strano che ancora non sia stato possibile prendere una canna e andare a pescare. In Far Cry 5 non è così.

“Ogni tanto troverai qualcuno che è stato ucciso dalla setta e nelle vicinanze potrebbe esserci una canna da pesca”, spiega Hay. “Puoi prendere la canna e andare a pesca. Prima che te ne accorga, ti ritroverai a prendere all’amo pesci sempre più grandi e a sfidare gli amici a chi tira su l’esemplare più pesante.”

Per quanto possa sembrare un’aggiunta un po’ superficiale, anche questo aspetto serve a rendere l’universo di gioco più simile alla realtà.

TITLE

8. Gli animali di Far Cry 5 sono le creature più realistiche dell’intera serie a oggi

In breve: in Far Cry 5 preparati a vedere un ecosistema straordinariamente perfezionato.

“Deve sembrare reale. Predatori e prede devono comportarsi in modo credibile”, prosegue.

“Se cammini accanto a un fiume in cui ci sono pesci, probabilmente non sei l’unico essere vivente nei paraggi intento a pescare. È normale che un orso possa sbucare dal nulla di tanto in tanto, osservarti un po’ e poi tornare da dove era venuto. Allo stesso modo, mentre sei a pesca il cane potrebbe decidere di farsi una nuotata. Queste piccole interazioni devono sembrare reali.”

TITLE

2 Commenti
0 Risposte dell'autore
Investigaelfo 19 giugno, 2017 @ 12:52
1

Mi intriga parecchio questo FC5. Mi pare abbiano fatto centro per ambientazione e atmosfera. E a me la faccenda del cane fa impazzire. Soprattutto il fatto che sia un incrocio senza semaforo (cit.). Adoro i cani e adoro ancor di più i meticci, perciò…

Sono d’accordo con elfo, anche a me questo FC5 convince (sicuramente più del 4).

La scelta di mettere in scena tutto un ecosistema animalesco è azzeccata e caratteristica. Personalmente credo che un cane non fosse più così co-protagonista dai tempi dell’ultimo Fallout, ma anche in Valiant Hearts di Ubisoft c’era il miglior amico dell’uomo (anche se io preferisco i gatti).

PS: notato la chicca sulla sinistra nell’ultima immagine? 😀

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche