Pubblicato il

Cimentatevi con la gestione di colonie interplanetarie in Surviving Mars per PS4

È in arrivo il titolo appena annunciato da Haemimont Games e Paradox

Un saluto ai fan di PlayStation qui sulla Terra (e altrove)! Mi chiamo Jakob Munthe e sono il responsabile prodotto di Paradox Interactive, Oggi, ho finalmente l’opportunità di svelarvi Surviving Mars, un gioco di sopravvivenza incentrato sulla costruzione di città, creato da Haemimont Games e Paradox, e ambientato sul pianeta rosso. Stiamo sviluppando questo titolo a porte chiuse ormai da un po’ e sono entusiasta di proporvi una prima panoramica del nostro lavoro.

Volevamo anzitutto che il nostro gioco provasse a rispondere a una domanda fondamentale: cosa serve all’umanità per fondare una colonia su Marte vivibile e sostenibile? Come potremo istituire le norme di civiltà che consideriamo abituali quando saremo a milioni di chilometri da casa, senza alcuna possibilità di ricevere aiuto? Vogliamo che Surviving Mars ci racconti questa storia in maniera plausibile e con un approccio scientifico, senza trascurare (naturalmente) le sfide e gli obiettivi di ogni giocatore per ogni singola colonia.

Per fare in modo che il gioco soddisfi questi requisiti, è necessario che le circostanze siano visivamente coinvolgenti, ma scientificamente credibili. Per lo sviluppo dell’ambientazione di gioco ci siamo ispirati sia al lavoro svolto da NASA e SpaceX sia all’opera di scrittori come Asimov e Clarke. Il nostro gioco è caratterizzato da un approccio rigoroso alla fantascienza, ma è anche animato da un tono ottimista che adegua l’estetica della classica esplorazione spaziale alla tecnologia e alla prospettiva della società di oggi.

Surviving Mars

Quanto alla meccanica di gioco, ci troviamo in una fase dello sviluppo che non ci permette ancora di parlarvi dei suoi aspetti essenziali. Possiamo comunque dirvi che Surviving Mars è un realistico gioco di sopravvivenza incentrato sulla costruzione di città, in cui i giocatori hanno il compito di creare una colonia vivibile sul suolo spietato e ostile di Marte senza alcuna possibilità di farsi aiutare. Le colonie dei giocatori dovranno produrre acqua, aria e cibo su un pianeta dove tali risorse sono assenti. Inoltre, dovranno creare degli ambienti in cui i coloni abbiano delle attività a cui dedicarsi per evitare di impazzire a causa della noia o dell’isolamento.

Laddove incombono sfide e minacce fanno tuttavia capolino anche soluzioni e speranze. I membri della vostra colonia marziana rappresentano il meglio dell’umanità: scienziati che formuleranno nozioni e tecniche rivoluzionarie per le nuove vite e intrepidi esploratori che fronteggeranno e sveleranno misteri di un ordine di grandezza incomparabile a quello terrestre.

In definitiva, siamo tutti coinvolti in un progetto che ci rende sinceramente entusiasti e che si sta trasformando in qualcosa di davvero speciale. Sappiamo che anche voi ne sarete entusiasti e avremo molto altro di cui parlarvi man mano che ci avvicineremo al lancio.

Ci vediamo su Marte!

Surviving Mars

3 Commenti
0 Risposte dell'autore

Dalle immagini mi pare che sul fronte tecnico siamo ancora parecchio indietro nello sviluppo… comunque non è decisamente il mio genere.

2

Stiamo parlando di un RTS?

Dai creatori di Cities: Skyline mi aspetto un titolo davvero originale, bel setting!

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.