PUBBLICATO IL

Premio Drago d’Oro 2017: giovedì 16 marzo seguite qui la diretta streaming

Chi vincerà l'ambito riconoscimento come Miglior Videogioco dell'Anno?

Ci siamo: è il momento di premiare i migliori giochi del 2016!

Il 16 marzo si terrà la quinta edizione del Drago d’Oro, il premio italiano che celebra le eccellenze del mondo videoludico organizzato da AESVI, l’Associazione di categoria dell’industria videoludica italiana. L’evento si celebrerà a Roma, presso il Guido Reni District, nell’ambito di Let’s Play – Festival del Videogioco.

Potete seguire qui la diretta streaming.

A contendersi l’ambito titolo di Videogioco dell’Anno, 10 titoli protagonisti indiscussi del 2016: Dark Souls III, Dishonored 2, DOOM, Final Fantasy XV, Forza Horizon 3, Inside, Overwatch, The Last Guardian, Titanfall 2, Uncharted 4: Fine di un Ladro.

La Giuria, composta dai giornalisti di riferimento delle principali testate d’informazione e della stampa specializzata per le tematiche legate al mondo videoludico, sarà presieduta per il secondo anno da Luca Tremolada, autorevole firma de Il Sole 24 Ore.

Un importante spazio sarà riservato alle produzioni Made in Italy, che concorreranno per il Premio Drago d’Oro Italiano, dedicato ai videogiochi realizzati da studi di sviluppo italiani e volto a valorizzare l’eccellenza nostrana, a prova del periodo di fermento che sta vivendo il settore videoludico nel nostro Paese.

Come ogni anno, il grande pubblico sarà protagonista del Drago d’Oro: tutti gli appassionati videogiocatori potranno infatti votare il vincitore del Premio Speciale del Pubblico. Si potrà esprimere, fino alla serata della premiazione, la propria preferenza attraverso il sito ufficiale del Drago d’Oro. Perciò avanti, correte a votare le due esclusive PlayStation in lizza: Uncharted 4: Fine di un Ladro e Ratchet & Clank!

Tra gli ospiti della serata brillano due nomi: Fumito Ueda e Takeshi Furukawa, rispettivamente autore e composer della colonna sonora di The Last Guardian.

 

Fumito Ueda è l’autore di titoli amati da pubblico e critica come ICO (PS2), Shadow of the Colossus (PS2) e The Last Guardian (PS4).

Takeshi Furukawa è compositore della colonna sonora di The Last Guardian, per la quale ha collaborato con le importanti firme della London Symphony Orchestra, del Trinity Boys Choir e delle London Voices.

Insomma si preannuncia una serata ricca di emozioni forti! Vi aspettiamo sui nostri canali ufficiali per vivere insieme questo momento unico e… per fare il tifo per PlayStation!

 

Ti è piaciuto?
Condividi questo post

Commenti

Ovviamente come titolo dell’anno vincerà Uncharted 4 (e ci sta tutto), ma sarebbe bello se il premio andasse al poetico e tanto atteso The Last Guardian.
Complimenti per essere riusciti a portare a Roma Ueda-san e il compositore dell’esclusiva Sony più particolare del 2016.