Annunciato Rogue Trooper Redux per PlayStation 4

1 0
Annunciato Rogue Trooper Redux per PlayStation 4

Il personaggio dei fumetti dalla pelle blu fa il suo atteso ritorno nel mondo dei videogiochi

Oggi siamo davvero entusiasti di annunciare la prima nuova uscita di Rebellion dal lancio di Sniper Elite 4 a San Valentino!

Se conoscete Rebellion, potreste già sapere che non ci limitiamo a creare giochi: pubblichiamo anche la leggendaria rivista britannica a fumetti “2000 AD”, famosa per personaggi come Judge Dredd, Sláine, Nemesis e naturalmente Rogue Trooper!

Presto disponibile per PlayStation 4, Rogue Trooper Redux è un’accurata rivisitazione dell’acclamato sparatutto in terza persona del 2006 basato sull’omonimo fumetto.

Quest’anno “2000 AD” festeggia il 40° compleanno e non vediamo l’ora di far conoscere uno dei suoi eroi più memorabili a una nuova generazione di giocatori su PlayStation.

È la prima volta che sentite parlare di “2000 AD”? Non avete mai provato il gioco originario? Ecco una breve presentazione del soldato dalla pelle blu…

Chi è Rogue Trooper?

TITLE

Creato dal celebre fumettista Gerry Finley-Day e dal rivoluzionario disegnatore Dave Gibbons, Rogue Trooper è un pilastro dei fumetti fin dal 1981 che ha visto anche la partecipazione di Alan Moore, autore di Watchmen e di V for Vendetta.

Rogue Trooper narra la storia del solo superstite di uno sterminio: il Soldato di Fanteria Genetico (o “GI”, da “Genetic Infantryman”). È un militare biomodificato dalla pelle blu determinato a vendicare i compagni caduti su Nu Earth, un pianeta inaridito e avvelenato che si trova in un remoto angolo della galassia.

Perché combatte?

TITLE

Creati per combattere dai Souther nel loro interminabile conflitto con il regime coloniale dei Nort, i GI erano le uniche truppe in grado di lottare sulla superficie di Nu Earth senza respiratori o tute ermetiche HAZMAT, un enorme vantaggio in combattimento.

Consapevoli della minaccia, i Nort cospirarono con il Generale Traditore per tendere una trappola mortale ai GI, in seguito nota come il famigerato “Massacro della Zona di Quarzo”.

Delle centinaia di GI che furono paracadutati sul pianeta, Rogue fu l’unico superstite. Raccolse i biochip dai corpi dei suoi più fidati compagni in modo che potessero sopravvivere e rinascere in tre nuovi corpi da GI.

Da quel giorno ebbe una sola missione: scovare il Generale Traditore!

Cosa rende così speciale il pianeta Nu Earth?

Un conflitto planetario attraverso foreste pietrificate e pianure inquinate, un buco nero spalancato che domina ogni orizzonte… Difficile dire se una trama bellica sia mai stata ambientata in scenari più epici!

Ciò che rende l’ambientazione inconfondibile è comunque Rogue stesso.

TITLE

Anche se Rogue agisce da solo, combatte come una squadra. Con i biochip senzienti dei compagni caduti Gunnar, Bagman e Helm inseriti rispettivamente nel suo fucile, zaino ed elmetto, Rogue può avvalersi di un’ampia varietà di abilità e aggiornamenti esclusivi non solo determinanti nella dinamica degli scontri a fuoco, ma che rendono omaggio allo spirito del fumetto.

Tutto questo contribuisce a creare un gioco d’azione originale e coinvolgente quanto il suo predecessore del 2006. Non vediamo l’ora di mostrarvi le altre novità di Rogue Trooper Redux e magari di arruolare qualcuno di voi nel corpo dei GI!

Per tutti gli aggiornamenti sul gioco, non mancate di seguire @2000AD, @RogueTrooper e @Rebellion!

I commenti sono chiusi.

1 Commento

  • Il titolo mi suona vagamente familiare in effetti… sono curioso di vedere presto qualche video direttamente in-game.
    Il personaggio e il fumetto hanno un certo fascino.