PUBBLICATO IL

X-Morph: Defense per PS4 è un ibrido unico tra sparatutto twin-stick e tower defense

X-Morph: Defense per PS4 è un ibrido unico tra sparatutto twin-stick e tower defense

Ciao, PlayStation Blog, sono Paweł Lekki, co-fondatore di EXOR Studios. Sono qui per annunciarvi il nostro nuovo gioco, X-Morph: Defense, che presto arriverà su PlayStation 4.

Secondo noi, questo gioco è un ibrido piuttosto unico tra sparatutto a doppia levetta e tower defense. Nel gioco, vi calerete nei panni dell’X-Morph, un alieno che arriva sulla Terra. Ovviamente sarete considerati una minaccia, e il conflitto avrà inizio; l’umanità difenderà il pianeta attaccandovi, e voi dovrete difendervi distruggendo i nemici.

Gli alieni atterrano in diversi luoghi in tutto il globo, per esempio in Sudafrica, in Australia, in Usa, in Giappone, in Germania, sulle coste del Mar Caspio. L’X-Morph arriva in tutti i continenti escluso l’Antartide.

X-Morph: Defense

La produzione di X-Morph: Defense è iniziata subito dopo l’uscita del nostro Zombie Driver HD su PS3 (che probabilmente qualcuno di voi ancora ricorderà). Ci abbiamo messo quasi quattro anni per sviluppare il gioco, dunque speriamo che vi piacerà.

X-Morph: Defense

Quello che abbiamo cercato di ottenere è stato un perfetto incrocio tra un classico sparatutto con visuale dall’alto e un tower defense, che potesse essere apprezzato dai fan di entrambi i generi. Gli appassionati degli sparatutto potranno potenziare la loro nave e distruggere direttamente i nemici, mentre gli strateghi tra voi potranno investire le risorse in torrette più avanzate, pianificare elaborati labirinti e battere in astuzia gli avversari umani.

X-Morph: Defense

In X-Morph: Defense dovrete difendere la base da ondate di nemici umani in avvicinamento. Ogni ondata viene preceduta da una fase di preparazione in cui potrete controllare il tipo di nemico in arrivo, e osservarne il percorso. Non ci sono limiti di tempo per questa fase, che vi permette così di pianificare con attenzione le difese.

X-Morph: Defense

Una delle caratteristiche principali del gioco sta nel fatto che i livelli sono più simili a quelli che si potrebbero trovare in un RTS che non in un tower defense, quindi avrete grande libertà nel costruire le difese. Dite addio ai nemici con movimenti predefiniti. Potrete far saltare in aria un ponte con degli avversari sopra o buttare giù un grattacielo per schiacciare chiunque vi si trovi sotto e bloccare il passaggio.

X-Morph: Defense

Dopo la fase di preparazione, potrete affrontare direttamente il nemico con il vostro caccia. X-Morph offre un’esperienza di sparatutto molto solida, con una grande varietà di armi, abilità speciali e nemici da attaccare. Il caccia X-Morph può prendere quattro forme diverse, ciascuna con un attacco base e uno speciale caricato: potrete così rallentare il tempo, abbattere gli edifici con bombe antimateria, creare anomalie gravitazionali che risucchiano i nemici più piccoli o caricare esplosioni EMP che impediranno il funzionamento delle unità aeree, mandandole a schiantarsi al suolo.

X-Morph: Defense

Di sicuro abbiamo concentrato molte delle nostre energie sulla distruzione. Si possono distruggere edifici, ponti, alberi, auto, e ogni genere di oggetti più piccoli. Quasi tutto si può fare a pezzi. X-Morph: Defense fa uso del nostro motore proprietario, lo “Schmetterling”, fatto apposta per questo e ottimizzato per gestire contemporaneamente la fisica simulata di centinaia di oggetti.

X-Morph: Defense

In alcuni livelli, il momento clou si raggiungerà quando dovrete affrontare degli enormi robot decisi a distruggere la vostra base. Sono instancabili e non si fermeranno di fronte a niente, pur di annientarvi, anche se significherà fare a pezzi interi edifici. Credetemi, raderanno al suolo intere città!

X-Morph: Defense

X-Morph: Defense ha davvero tanto da offrire. Ci sono molte altre caratteristiche di cui non vi ho ancora parlato, quindi continuate a seguirci per saperne di più nelle prossime settimane.

Ti è piaciuto?
Condividi questo post

Commenti

2 Commenti 0 risposte dell'autore
Mostra prima i più vecchi  
 
Investigaelfo 14 febbraio, 2017 @ 10:11 am   1

Ganzo.
Mi intriga ‘sta fusione fra twin stick shooter e tower defence, il comparto grafico poi mi pare di tutto rispetto (con tanto di motore proprietario)… isnomma, vi terrò d’occhio!

Mi associo a quanto scritto da elfo: il comparto grafico sembra decisamente solido e possente, a maggior ragione se calcoliamo che è un engine fatto in casa e che offre una buona distruttibilità ambientale… brava Exor! La software house non è sbucata dal nulla: Zombie Driver HD mi è sembrato valido dalla trial… una specie di incrocio tra Carmageddon e Dead Nation.
Non sono un amante del genere “tower defence” ma mi pare che incrociato con uno shooter twin stick ci possa anche stare. Tra l’altro, seppur non sia nuova l’idea di un’invasione aliena, almeno qui per una volta si è dalla parte degli alieni e non degli umani.