Scoprite come Double Fine sta mettendo a punto Full Throttle Remastered per PS4

2 0
Scoprite come Double Fine sta mettendo a punto Full Throttle Remastered per PS4

Tim Schafer parla della nuova avventura in arrivo per i sistemi PlayStation

È impossibile non notare le brillanti tinte verde e viola di Day of the Tentacle Remastered, disponibile ora tra i giochi mensili di PlayStation Plus di gennaio. Se non avete ancora giocato a questo grande classico punta e clicca, immaginate subito un’occhiataccia lanciata nella vostra direzione. Presto! Scaricatela e redimetevi!

Tutti coloro che hanno apprezzato l’eccezionale lavoro di Double Fine (e precedentemente di LucasArts) saranno senza dubbio ansiosi di giocare a Full Throttle Remastered , in arrivo per PlayStation 4 e PlayStation Vita nel corso del 2017. E non sarete i soli: Il fondatore di Double Fine, dopo il suo debutto nel 1995, non sta più nella pelle dalla voglia di rivedere Ben, il motociclista metallaro, di nuovo in sella sulle strade del ventunesimo secolo

Full Throttled Remastered

“Sony e Disney hanno creduto molto in questo progetto di riportare alla luce le vecchie avventure grafiche” spiega Tim. “Full Throttle è l’avventura che ha venduto di più (in quel periodo), quindi la proposta di una rimasterizzazione ha subito convinto tutti, nonostante comportasse parecchio lavoro. Ma tutti erano sicuri che ne sarebbe valsa la pena, perché il gioco aveva il potenziale per essere il migliore dei nostri lavori di rimasterizzazione.”

Proprio come Day of the Tentacle, Grim Fandango e la serie di Monkey Island, Full Throttle Remastered avrà moltissimi contenuti bonus. Nuovi artwork, sfondi e animazioni in 3D ad alta risoluzione, sonoro migliorato e non compresso, concept art da sfogliare e una traccia audio con il commento dei creatori del gioco originale.

“Questa è stata la parte più divertente,” dice Tim. “Riunire parte del team di sviluppo del titolo originale per il commento è stato fantastico, oltre a essere indispensabile per ricordare accuratamente la creazione del gioco.

Full Throttled Remastered

“Quando cominciammo a sviluppare Full Throttle, volevamo che il gioco fosse artisticamente stilizzato, ma che non somigliasse troppo ad un cartone. Doveva avere un aspetto “adulto”. All’epoca non era uno stile molto usato, ora invece è piuttosto comune.”

Lo stile così caratteristico di Full Throttle è risultato ancora più accattivante in questa nuova versione, ma abbiamo dovuto affrontare le solite difficoltà che si ripresentano per ogni rimasterizzazione.

I giocatori degli anni 90 ricorderanno il gioco di LucasArts Star Wars: Rebel Assault, sviluppato di pari passo al motore per l’animazione INSANE (INteractive Streaming ANimation Engine). L’intenzione, per questo gioco, era quella di permettere l’implementazione di veri e propri video compressi all’interno dei giochi, per disporre di una grafica fotorealistica, cosa piuttosto rara all’epoca.

“Nella sequenza della strada della miniera di Full Throttle usammo lo streaming del motore INSANE da Rebel Assault per creare l’effetto della strada che si muove verso il giocatore con un video pre-renderizzato,” spiega Tim.

Full Throttled Remastered

“È stata la difficoltà più grande che abbiamo incontrato durante la rimasterizzazione del gioco. Abbiamo praticamente dovuto renderizzare da capo l’intera sequenza, frame dopo frame. Una cosa che richiede moltissimo tempo. Ma sono davvero impaziente di vedere il risultato finale.”

Mettendo da parte le lunghe e noiose renderizzazioni, è chiaro che Tim è molto felice per il ritorno di Full Throttle. Sarà divertente rivedere in azione tutti gli strambi personaggi, anche se Tim raccomanda di stare alla larga dai bar per motociclisti simili a quelli che si vedono nel gioco.

“Non vorrei mai trovarmi nello stesso locale di Nestor e Bolus,” ride. “Hanno una certa tendenza a colpirti alle spalle con un piede di porco, che non è una cosa molto piacevole.”

I commenti sono chiusi.

2 Commenti

  • Per i miei gusti questo è il progetto di rivitalizzazione più interessante griffato Tim Schafer.
    Non l’ho mai giocata quest’avventura grafica ma per i temi trattati e lo stile visivo credo proprio che mi piacerebbe.
    Non ci starebbe male anche un cammeo del protagonista di Brütal Legend XD

    PS: l’immagine nell’incipit dell’articolo non c’entra un tubo…

  • “scoprite come questa generazione di giochi sia all’insegna di remake e remaster”

    Per carità, nulla da dire sulla qualità del gioco (anche se non l’ho mai giocato, ma non si poteva fare un’avventura grafica inedita? Anche Full Throttle 2 magari. Mancanza di soldi? Mancanza di idee? Mancanza di tempo?
    Boh… mi riferisco a tutti i remaster, storia diversa per alcuni remake dove l’essenza originale del gioco viene riproposta ma il gioco stesso viene creato da 0 (tipo Ratchet & Clank).