Pubblicato il

Everybody’s Gone To The Rapture si aggiunge alla selezione di PlayStation Plus di novembre

Anche il divertimento sci-fi firmato Atlus The Deadly Tower Of Monsters è in arrivo

Oggi siamo felici di annunciare i giochi di PlayStation Plus per il mese di novembre. Buon Halloween e buon divertimento con i giochi di questo mese!

Il primo titolo in arrivo è Everybody’s Gone to the Rapture. I brillanti sviluppatori di The Chinese Room ci portano quello che in molti considerano un erede spirituale di Dear Esther. Ti trovi in una piccola cittadina inglese e il tuo compito è scoprire cosa è accaduto agli abitanti scomparsi. Presente in molte classifiche dei giochi dell’anno, questo meraviglioso titolo vanta una colonna sonora incredibile.

Il secondo titolo in arrivo è The Deadly Tower of Monsters. Hai mai sognato di giocare nel tuo film di fantascienza di serie B preferito come se fosse un videogioco? Ma certo che l’hai sognato. È esattamente ciò che Atluse il team di sviluppatori di ACE team hanno trasformato in realtà. Aggiungi un brillante commento del regista e questo classico cult di fantascienza non finirà mai di divertirti.

Ecco l’elenco completo dei titoli disponibili per il download dal 1° novembre:

25 Commenti
0 Risposte dell'autore

Per me mese MOLTO deludente due giochi che non mi ispirano per nulla, nonostante io non ami il generedi resident evil molto meglio il mese scorso.

Zawardo_Svita 26 ottobre, 2016 @ 18:12
2

Mese davvero interessante x me. Finalmente un po di titoli minori ma interessanti (almeno sulla carta). Per me è questa la direrezione che dovrebbe prendere il plus. Finalmente un si convinto (per i miei gusti). L’unico che non apprezzo è dirt3 perché già giocato, ma era un ottimo titolo ai suoi tempi (5 anni fa credo).
Ho rinnovato solo per giocare a pes online che mi han regalato, ma i giochi mensili degli ultimi 2 mesi (più questo per me) meritano.

3

Non male per me nemmeno sto mese. Certo, quello scorso si può considerare migliore ma anche questo, secondo me, ne sa. Diciamo che con le schifezze viste alcuni mesi fa non posso che essere contento per il prossimo mese.

Investigaelfo 26 ottobre, 2016 @ 21:45
4

Contentone per Costume Quest 2, è un gdr a turni realizzato dallo studiolo capitanato dal creatore (fra gli altri capolavori immortali) di Monkey Island e Grim Fandango, studiolo che ha già creato altri signori giochi come the Cave, Psychonauts, Brutal Legend e Broken Age. Il primo Costume Quest l’ho giocato ed era carinissimo (oltre a essere un gioco basato sulla notte di Halloween, quindi perfetto per il periodo).
Solo una domanda: ma non è crossbuy PS3/PS4?

Poi: discreti anche i vari Deadly Tower, Dirt 3 e Everybody’s gone to the Rapture (quest’ultimo è un walking simulator, quindi non proprio per tutti), diciamo sufficiente Pumped BMX +.

Coi crossbuy dei giochi PSvita chi ha PS4 si becca 4 giochilli, e 3 per chi ha la PS3… non male.

Letter Quest Remastered è già un gioco di ultra-nicchia (un mix fra Scarabeo e un gdr), il mio dubbio è che sia (pure) solo in inglese, cosa che taglierà fuori anche la maggior parte dei (credo pochi) volenterosi che lo avrebbero provato.

Secondo me ...

Mostra il commento completo

Contentone per Costume Quest 2, è un gdr a turni realizzato dallo studiolo capitanato dal creatore (fra gli altri capolavori immortali) di Monkey Island e Grim Fandango, studiolo che ha già creato altri signori giochi come the Cave, Psychonauts, Brutal Legend e Broken Age. Il primo Costume Quest l’ho giocato ed era carinissimo (oltre a essere un gioco basato sulla notte di Halloween, quindi perfetto per il periodo).
Solo una domanda: ma non è crossbuy PS3/PS4?

Poi: discreti anche i vari Deadly Tower, Dirt 3 e Everybody’s gone to the Rapture (quest’ultimo è un walking simulator, quindi non proprio per tutti), diciamo sufficiente Pumped BMX +.

Coi crossbuy dei giochi PSvita chi ha PS4 si becca 4 giochilli, e 3 per chi ha la PS3… non male.

Letter Quest Remastered è già un gioco di ultra-nicchia (un mix fra Scarabeo e un gdr), il mio dubbio è che sia (pure) solo in inglese, cosa che taglierà fuori anche la maggior parte dei (credo pochi) volenterosi che lo avrebbero provato.

Secondo me è un mese che a colpo d’occhio magari non ha il titolone in bella mostra (vedi l’ultimo paio di mesi) ma che, pur non essendo proprio per tutti i palati, si difende egregiamente. E poi, chissà, magari aspettano di sparare i botti con la igc di settembre… *incrocia le dita*

Investigaelfo 27 ottobre, 2016 @ 01:31
4.1

*dicembre* XD

PoohCultore87 26 ottobre, 2016 @ 22:54
5

Mese parecchio deludente, secondo me.
Vita ha di nuovo due micro giochini, per PS3 Dirt 3 (credo sia del 2011) e Costum Quest 2, che però boh…
Per PS4 il capofila mi convince molto poco, Deadly tower sembra discreto, ma nulla di più.
Per me un mese insufficiente, mi spiace. Gli ultimi mesi erano stati più che positivi, qui non ci siamo.
A questo punto spero nei botti a Dicembre, per spingere le nuove PS4 con gli acquisti natalizi.

Yakiro_Matsui 27 ottobre, 2016 @ 10:59
6

Devo dire che in vista del lancio della PRO pensavo uscissero almeno adesso e dicembre dei bei tripla A.

Personalmente sono soddisfatto.

Everybody’ s gone to the rapture mi aveva incuriosito e se mi è piaciuto Gone Home penso che questo sia meglio come storia raccontata.

The deadly towers of monsters ne avevo sentito parlare al tempo. Era carino il fatto che ci fosse il commento del regista dato che è un pò ispirato ai Bmovie ma se poi l’ audio è in inglese trovo difficile leggere i sottotitoli mentre gioco. Più che altro spero non sia come Transistor dove se ricordo bene aveva una voce di sottofondi che dava una certa profondità al gioco ma in quel caso credo non ci fossero neanche i sottotitoli XD

Sono due giochi che a leggere finisci in poche ore e in questo periodo che non ho voglia di iniziare giochi da cento ore (dopo lo stress di The evil within, DLC compresi) mi va più che bene.

Costume quest 2 l’ ho sempre voluto giocare, peccato che a quanto leggo non è cross buy. Al mome...

Mostra il commento completo

Devo dire che in vista del lancio della PRO pensavo uscissero almeno adesso e dicembre dei bei tripla A.

Personalmente sono soddisfatto.

Everybody’ s gone to the rapture mi aveva incuriosito e se mi è piaciuto Gone Home penso che questo sia meglio come storia raccontata.

The deadly towers of monsters ne avevo sentito parlare al tempo. Era carino il fatto che ci fosse il commento del regista dato che è un pò ispirato ai Bmovie ma se poi l’ audio è in inglese trovo difficile leggere i sottotitoli mentre gioco. Più che altro spero non sia come Transistor dove se ricordo bene aveva una voce di sottofondi che dava una certa profondità al gioco ma in quel caso credo non ci fossero neanche i sottotitoli XD

Sono due giochi che a leggere finisci in poche ore e in questo periodo che non ho voglia di iniziare giochi da cento ore (dopo lo stress di The evil within, DLC compresi) mi va più che bene.

Costume quest 2 l’ ho sempre voluto giocare, peccato che a quanto leggo non è cross buy. Al momento ps3 è staccata a favore di X1 e non so se questo è un gioco che mi farebbe riattaccare la console.

Letter quest remastered mi incuriosisce ma non so se riuscirò a giocarlo bene però almeno è anche su ps4 😀

DIRT 3 e Pumped BMX beh non credo troverò mai il tempo per questi, sono per altri generi.

Yakiro_Matsui 27 ottobre, 2016 @ 12:46
7

Giusto nel caso qualcuno possieda anche X1 come me leggete questa news
http://multiplayer.it/notizie/175697-borderlands-the-handsome-collection-borderlands-the-handsome-collection-gratis-per-xbox-one.html

In poche parole regalano la copia digitale di Borderlands the handsome collection probabilmente anche a chi non è abbonato.

Io l’ ho già giocato allo sfinimento ma chi può lo prenda perchè è stupendo e vi chiederete come avete fatto fino ad oggi senza conoscere Claptrap XD

Non capisco il senso di questa mossa ma spero vivamente sia per saggiare l’ interesse di un ipotetico Borderlands 3 *_*

Mossa a sorpresa che fa pensare a quanto sia disperata Microsoft XD
Scherzi a parte, non capisco più che altro la scelta del gioco visto che il titolo di Gearbox è multipiattaforma… che venga magari dato anche per PS4 in seguito?

Yakiro_Matsui 28 ottobre, 2016 @ 11:03
7.2

Beh più che altro ho pensato che Gearbox dopo il flop del suo ultimo gioco fosse disperata e a questo punto volendo tornare su Borderlands 3 volesse testare l’ interesse.

Sony e Microsoft si stanno scambiando i favori sul fronte dei giochi regalati e quindi potrebbe arrivare, però considerato che lo sto vendendo spero che aspettino XD

Comunque girano voci incontrollate in puro stile fantozziano che sia solo per il weekend.

Spero di no perchè se fanno scaricare 40gb alla persone per poi farlo giocare solo nel weekend non credo che avrebbero grandi benefici XD

7.3

Infatti purtroppo era solo per il weekend, da lunedì scorso quando provi ad avviare il gioco ti chiede se lo possiedi e ti riporta al MarketPlace. Peccato

Mostra altre risposte
1

Altro buon mese del Plus secondo me.
Tutti i titoli in lista hanno dei pro e qualche contro, ma generalmente l’impressione è positiva.
Anch’io faccio notare la presenza di un paio di giochi cross-buy che non guasta di certo per chi ha la fortuna di avere più console. Ma veniamo ai miei soliti inutili commenti sui games mensili XD

Everybody’s Gone to the Rapture: sicuramente IL gioco del mese. È un’esperienza particolare e atipica, probabilmente alcuni lo riterranno anche noioso, ma chi saprà andare oltre questo scoglio riuscirà a immergersi in un’atmosfera affascinante e intrigante come poche. Ottima proposta.

The Deadly Tower of Monsters: graficamente non è un titolo spaccamascella per essere su PS4, però qui i punti forti sono altri. Carisma e coolness di personaggi e ambientazioni, giocabilità presumibilmente semplice ma ben congeniata in puro stile ACE Team. Io gli darei sicuramente una chance!

Pumped BMX+: questo giochino pur sembrando più un titolo da smartphone mi tenta. Gioc...

Mostra il commento completo

Altro buon mese del Plus secondo me.
Tutti i titoli in lista hanno dei pro e qualche contro, ma generalmente l’impressione è positiva.
Anch’io faccio notare la presenza di un paio di giochi cross-buy che non guasta di certo per chi ha la fortuna di avere più console. Ma veniamo ai miei soliti inutili commenti sui games mensili XD

Everybody’s Gone to the Rapture: sicuramente IL gioco del mese. È un’esperienza particolare e atipica, probabilmente alcuni lo riterranno anche noioso, ma chi saprà andare oltre questo scoglio riuscirà a immergersi in un’atmosfera affascinante e intrigante come poche. Ottima proposta.

The Deadly Tower of Monsters: graficamente non è un titolo spaccamascella per essere su PS4, però qui i punti forti sono altri. Carisma e coolness di personaggi e ambientazioni, giocabilità presumibilmente semplice ma ben congeniata in puro stile ACE Team. Io gli darei sicuramente una chance!

Pumped BMX+: questo giochino pur sembrando più un titolo da smartphone mi tenta. Giochi di biciclette non se ne vedono tanti, a maggior ragione se mixati con la parte acrobatica… direi che è dai tempi della saga del compianto Dave Mirra che non se ne vedon più, anche se questo è chiaramente votato al “super deformed”. In più è giocabile su tutte e tre le piattaforme, che volete di più?

Letter Quest Remastered: il game senza dubbio più debole della lineup di questo mese. Concept poco intrigante, decisamente di nicchia…

Dirt 3: ma quanti giochi Codemasters vengono dati col Plus? Praticamente tutti i racing tranne la serie di F1! Comunque anche questo gioco merita parecchio e rispetto a DiRT Showdown è un ritorno parziale agli eventi di rally più tradizionali. Miglior proposta PS3 del mese sicuramente.

Costume Quest 2: non c’era momento migliore per regalare questo sequel visto che è direttamente legato al periodo di Halloween. Avevo provato la demo del 1° se non ricordo male e mi aveva detto poco. Per i fan dei GdR non troppo impegnativi però è certamente una proposta meritevole, ma non bisogna aspettarsi un capolavoro.

Fatemi chiudere il commento storcendo un po’ il naso per la scelta di aver tolto ora pure i video/immagini dei giochi proposti direttamente nel post. Adesso bisogna cliccare sui link per saperne di più invece di avere tutto immediatamente a portata di mano… scelta strana >_>

9

I giochi sono acquistabili sullo store (buoni giochilli! ♫)

ma a me “everybody’s gone to the Rapture” mi dice che l’articolo non è disponibile in questo momento, ma perchè?????

10.1

@en152pg777: anche a me.

10.2

Anch’ io ho lo stesso problema che persiste anche adesso.

Per gli altri giochi invece nessun problema.

Io vorrei solo sapere per quale motivo non è disponibile il gioco di cui anch’io ciò playstation plus, non riesco a capire perché non mi dia il gioco da scaricare……

Anche io non riesco a riscattare everybody’s gone to the Rapture. Sia via app che console

13

Ad oggi ancora non si riesce a scaricarlo

14

Ho provati ieri i giochi per ps4.

The deadly tower of monsters è divertente e abbstanza di spessore. Molto bello e divertente il commento del regista. Il tutto rovinato dal fatto che in italiano ci sono solo i sottotitoli e se vuoi seguirli bene devi sospendere l’ azione per leggerli il che spezzetta un pò il tutto.

Letter quest remastered è divertente a patto di conoscere almeno qualche parola di inglese, però il gioco salvo alcune modalità si ferma quando devi scrivere una parola quindi anche se non si è delle cime in inglese si può giocare un pò.

Pumped bmx+ sembra carino per i 15 minuti che l’ ho provato ma nella lista dei titoli che giocherò non è sicuramente nelle prima posizione, e neanche nelle intermedie.

15

Trucchetto per scaricare Everybody’s gone to the Rapture (letto in giro) ↓

1) Inserirlo nella lista dei desideri (premendo il ♥ sull’icona del gioco)
2) Andare nella lista dei desideri (premendo il ♥ in alto a dx nella pagina)
3) Inserire il gioco nel carrello (da qua lo fa (misteriosamente) fare);
4) Acquistarlo.

Funziona, ho appena provato!

Bella idea e funziona perfettamente. Grazie, era l’unico che volevo provare subito 🙂

15.2

Funziona. grazie! 😀

Ora si riesce a scaricare senza problemi e senza “trucchi” ^__^

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche