Pubblicato il

Il futuro del gioco è arrivato – PlayStation VR esce oggi

Immergiti nel gioco come mai prima d'ora

L’innovazione è da sempre il cuore pulsante del mondo PlayStation; lo era quando la prima PSone arrivò sugli scaffali dei negozi 21 anni fa, e lo è ancora oggi.

Pertanto, siamo incredibilmente felici di compiere un importante passo avanti nelle esperienze di intrattenimento coinvolgenti e di festeggiare il lancio di PlayStation VR.

L’entusiasmo per l’uscita di PSVR è palpabile. Mentre una volta i giocatori controllavano il gioco solo dall’esterno, PSVR li trasporta nel cuore dell’azione offrendo un’esperienza coinvolgente e accessibile che non conosce precedenti.

Durante tutto il percorso che ci ha portato alla realizzazione di PSVR, abbiamo ricevuto un incredibile sostegno da parte della community di sviluppo (50 titoli dal lancio a Natale ne sono la prova).Se a questo aggiungiamo la nostra avanzata tecnologia, con PSVR possiamo trasportarti in nuovi straordinari mondi e farti esplorare luoghi che superano i confini della tua immaginazione.

Con PlayStation VR Worlds, ad esempio, scoprirai cosa si prova a immergerti nelle profondità dell’oceano (ma senza bagnarti i piedi), partecipare a un furto di gioielli da far drizzare i capelli e persino avventurarti tra le stelle.

Se invece sei un amante della velocità, Driveclub VR ti mette al volante delle auto più veloci al mondo per sfrecciare attraverso luoghi così realistici che ti verrà voglia di toccarli; RIGS Mechanized Combat League, invece, permette ai fan dei combattimenti futuristici di affrontarsi in prima persona.

Corse, horror, sport, azione, fantasia o avventura: ci sono giochi per tutti i gusti. Questo non è che un assaggio dei contenuti in arrivo: in aggiunta ai giochi e alle esperienze disponibili al momento del lancio, ci sono oltre 100 titoli in fase di sviluppo e in uscita a partire dal 2017

Mentre gli sviluppatori si sono impegnati per offrirti i migliori contenuti, avrai modo di vedere che anche i nostri ingegneri non si sono risparmiati per creare un hardware in grado di offrire un’esperienza assolutamente coinvolgente, identificando componenti che avrebbero fatto una differenza sostanziale in termini di esperienza del giocatore, come:

  • Il nitido schermo OLED da 5,7″ del visore PSVR, che offre visione a 360° a 120 fotogrammi al secondo, per guardarti intorno senza mai lasciare l’azione
  • Tecnologia audio 3D all’avanguardia, per percepire anche il minimo passo all’interno del gioco in un’esperienza di ascolto surround perfetta
  • Il senso di coinvolgimento, fondamentale nel gioco, è stato ulteriormente migliorato grazie al rilevamento di precisione della testa, che mappa ogni movimento e lo riproduce in modo fluido sullo schermo affinché anche gli altri lo vedano e partecipino all’azione, dando vita a un’esperienza immersiva e condivisibile con altri al tempo stesso

Sicuramente concorderai con noi che l’impegno e il tempo impiegati ne sono valsi la pena.

Oggi siamo molto orgogliosi di proporti PlayStation VR. La realizzazione ha richiesto moltissimo tempo e questo straordinario gioiello di hardware rappresenterà una rivoluzione nel mondo del gioco.

Se stai leggendo questo articolo e ti stai preparando a scoprire di persona PS VR, ci auguriamo che tu sia entusiasta del futuro del gioco.

 

6 Commenti
0 Risposte dell'autore
1

Cavolo, se non costasse quanto una console ne avrei già uno…. ;( come spesso ho detto, spero veramente che non venga abbandonato come successe per gli altri gadget usciti fino ad ora. Ma spero anche che i programmatori riescano a tirar fuori giochi decenti, così appena scende di prezzo me ne acchiappo uno 😀

2

Spero che non faccia la fine della PSVita…un ferma carte!!

Sono d’accordo con entrambi… anch’io non sono convinto dell’impatto che questa tecnologia avrà sulla community dei giocatori. Non so se farà realmente breccia nel cuore dei gamers e se di conseguenza il supporto delle software house sarà proficuo e duraturo come ci si augura.
Oggi ci sono dei punti di domanda, domani forse avremo più certezze.
Comunque in bocca al lupo a Sony e al suo visore… questa è probabilmente la più grande sfida mai affrontata nel mondo delle periferiche di gioco.

Io ho comprato vr e sono certo che sony abbia fatto un passo piu lungo della gamba investendo tempo e soldi.Ma rimango comunque fiducioso forza sony

JohannFaustVIII 15 ottobre, 2016 @ 16:13
5

il primo passo verso il futuro del gaming sarà questo, ne sono certo. io e compagna non vediamo l’ora di prenderlo

Acquistato al day one. Troppo curioso. Si vede un pò che siamo agli inizi, troppi cavi tra le scatole e risoluzione non certo al top ma… ragazzi… una bomba. Credo che questo sia il futuro assoluto e credo anche che non ci siano praticamente limiti alla tipologia di titoli che guadagnerebbero enormemente da questa tecnologia. L’immersività c’è tutta, non ci sono storie. Non guardi più uno schermo ma ci stai dentro a 360 gradi. Davvero impressionante.

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche