Competizione globale: gli stadi di RIGS Mechanized Combat League

1 0
Competizione globale: gli stadi di RIGS Mechanized Combat League

Competizione globale: gli stadi di RIGS Mechanized Combat League

A poche settimane dall’uscita di RIGS Mechanised Combat League insieme a PlayStation VR, è il momento ideale per dare un’occhiata alle fantastiche arene di combattimento. Siamo ansiosi di vedervi salire per la prima volta nell’abitacolo virtuale di un RIG ed esplorare a fondo ogni singola mappa!

Ci siamo impegnati molto per creare ambienti differenti e di facile interpretazione per le varie discipline sportive di RIGS, e oggi vogliamo parlarvi brevemente dei concetti di base che hanno portato alla creazione di ogni stadio in cui combatterete.

Fin dall’inizio, per noi RIGS Mechanized Combat League doveva essere un fenomeno sportivo del futuro dal grande respiro internazionale. Per rispecchiare questo aspetto, gli stadi andavano situati in varie metropoli e località esotiche, dando ai giocatori l’impressione di fare un giro del mondo nel corso di un torneo o una stagione. La nostra scelta è ricaduta su queste località:

Rio de Janeiro

TITLE

Essendo una capitale sportiva in rapida espansione, dopo aver ospitato i campionati del mondo FIFA nel 2014 e le più recenti Olimpiadi e Paraolimpiadi estive, Rio ci sembrava la città perfetta per uno stadio di RIGS. E non potevamo che realizzarlo su una delle caratteristiche montagne che sovrastano questa grande metropoli brasiliana!

 Dato che RIGS è ambientato 50 anni nel futuro, ci siamo sbizzarriti immaginando la possibile evoluzione di Rio nel corso dei prossimi decenni.

TITLE

Dubai

TITLE

Inizialmente pensavamo di creare uno stadio su un’isola artificiale al largo di Monaco. Poi, però, ci siamo resi conto che un’arena capace di ospitare un incontro di RIGS e 130.000 tifosi sarebbe stata troppo grande, perfino più della stessa Monaco!

Così abbiamo deciso di spostare lo stadio lungo la costa sud-est del Golfo Persico. Qui, la città di Dubai ci sembrava la scelta ideale per ospitare le architetture estreme e futuristiche di uno stadio di RIGS.

Una piccola curiosità: osservate attentamente lo skyline di Dubai e noterete addirittura… un ascensore spaziale!

TITLE

Nevada

TITLE

Non tutti gli stadi dovevano essere calati in un contesto urbano. Dopo aver letto che il Lago Mead rischia di prosciugarsi nel giro di qualche anno, un nostro grafico addetto agli ambienti ha proposto di creare uno stadio presso una versione della diga di Hoover caduta in disuso.

Era uno scenario interessante, con la parete artificiale della diga da una parte e quella naturale del versante roccioso dall’altra. In più, ci sembrava appropriato vedere quest’opera monumentale trovare una nuova vita come stadio di RIGS nel prossimo futuro, piuttosto che essere demolita.

TITLETITLE

 

Macau

TITLE

Per Macau abbiamo voluto prendere una direzione diversa. Nella fattispecie, metà dell’arena è situata all’interno di un colossale casinò costruito sopra di essa, e l’altra metà è all’esterno di questa mega-struttura. Questo ci ha permesso di rendere la direzione artistica ancora più varia e di aggiungere un tocco più “giocoso” rispetto alle altre arene.

TITLE

Oltre a rappresentare quattro località radicalmente diverse fra loro, gli stadi dovevano essere configurabili per le modalità PowerSlam, Endzone e Team Takedown, con vari passaggi e piattaforme da aprire e chiudere in base al tipo di partita prescelto. Abbiamo sperimentato a fondo queste configurazioni per le arene, cercando quelle più adatte a ogni modalità di gioco.

RIGS Mechanized Combat League uscirà insieme a PlayStation VR il prossimo 13 ottobre, ma potete effettuare il pre-ordine della vostra copia oggi stesso!

I commenti sono chiusi.

1 Commento