Il Blog Italiano di PlayStation

Confermata la modalità Cooperativa a quattro giocatori di Battlezone: ecco il nuovo video

0 0
Confermata la modalità Cooperativa a quattro giocatori di Battlezone: ecco il nuovo video

Giocate con i vostri amici nello sparatutto tra carri armati creato da Rebellion per PlayStation VR

Nelle prime fasi dello sviluppo di Battlezone ci siamo posti una domanda importante: cosa c’è di meglio che pilotare uno dei carri armati più potenti della galassia?

La risposta era scontata: pilotare il carro armato più potente della galassia insieme a degli amici… che a loro volta pilotano altri carri armati come il nostro!

Proprio così, l’intera campagna di Battlezone può essere giocata da soli ma anche in modalità Cooperativa online, in 2 o 4 giocatori. Siamo incredibilmente elettrizzati da quest’annuncio. Adoriamo la modalità Cooperativa di altri giochi da noi sviluppati, come Sniper Elite 3 e Zombie Army Trilogy, ma Battlezone era una tela bianca su cui lavorare e questo ci ha permesso di studiare nuove dinamiche di gioco.

L’immersione nella realtà virtuale e i microfoni integrati nei visori danno la sensazione di essere una vera squadra speciale. Non c’è niente di meglio che demolire il nemico mentre i nostri compagni ci sfrecciano intorno ad armi spianate.

Battlezone co-op

La modalità Cooperativa non è un semplice bonus. Stili di gioco, equipaggiamenti e tipi di carri si completano in vari modi. È anche possibile utilizzare degli equipaggiamenti speciali per incrementare le abilità dei vostri compagni di squadra (che potrete anche rimettere in sesto dopo la loro distruzione!).

Oggi, però, siamo qui per mostrarvi anche dell’altro. Gustatevi il nostro trailer di gioco, della durata di sette minuti, poi continuate a leggere per scoprire altri dettagli su cosa vi riserva il 13 ottobre.

La sconfitta vi renderà più forti!

Se avete provato la demo di Battlezone, già sapete quanto sia esaltante spazzare via ondate su ondate di mezzi nemici, terrestri e aerei!

Ma sapete che nella demo non si poteva morire? Be’, nella versione finale la sconfitta è prevista e perdere l’ultima vita farà ripartire la campagna dall’inizio. La sfida è impegnativa, ma giocando apprenderete nuove tattiche, sperimenterete varie combinazioni di equipaggiamento e, cosa più importante, otterrete dei “Dati” dai mezzi e dalle strutture nemiche. E i dati sono importanti perché…

Salirete di livello (…ma anche i vostri nemici)

I carri armati possono essere equipaggiati con un massimo di 3 armi e un “equipaggiamento speciale”. I dati acquisiti nelle battaglie precedenti possono essere spesi per acquistare armi, equipaggiamenti speciali, modulatori e informazioni sulla mappa, ma fate attenzione: anche i nemici salgono di livello! Ne parleremo tra un istante…

Battlezone co-op

Le vostre scelte avranno un impatto tangibile

Una cosa di cui non abbiamo parlato molto è la strategia alla base del gioco. Esatto, strategia! Anche se passerete molto del vostro tempo a smantellare i veicoli della Rotberg Corporation, le vostre scelte strategiche influenzeranno l’esito della battaglia.

Spenderete dati per rendere visibili missioni segrete e risorse sulla mappa a esagoni, o li conserverete per acquistare potenziamenti? Farete una deviazione per colpire un bersaglio allettante o un punto di rifornimento cruciale, anche se così facendo darete più tempo al nemico per salire di livello? In ogni partita farete innumerevoli scelte come queste.

Affronterete la vostra Nemesi!

 

Avete presente quel terrificante carro armato viola coperto di spuntoni? Si tratta del Nemesi, un vero mostro. Se permetterete al nemico di diventare troppo potente, uno di questi carri verrà sganciato sul campo di battaglia e vi darà la caccia. Credeteci, non dimenticherete tanto presto il vostro primo incontro con lui.

E non sarà neanche il nemico più duro che dovrete affrontare…

Grazie per l’attenzione! Dopo l’uscita del gioco tenete d’occhio l’area PlayStation Live di Battlezone, in cui gli sviluppatori mostreranno delle sessioni cooperative dal vivo!