Bound per PS4, la danza per riparare un mondo lacerato

1 0
Bound per PS4, la danza per riparare un mondo lacerato

Le eleganti e misteriose piroette di Plastic su PlayStation Store

In Plastic tutti sono incredibilmente felici per la release di Bound – un platform unico, in cui puoi giocare nei panni di una ballerina di danza contemporanea.

Il gioco, però, non è solo la danza ma narra anche di una toccante storia in un modo moderno, sperimentale possibile solo nei giochi. Invece di raccontarvi la storia, Bound vi invita ad esplorarla al vostro ritmo.

La narrazione del gioco potrà colpirvi a livello personale. È per questo che non è stato rivelato alcun dettaglio della storia di Bound prima di oggi. Vi chiediamo di non raccontare il gioco e la sua storia ai vostri amici, funziona meglio se ci si avvicina ad esso senza preconcetti e senza sapere su dove sia diretto il gioco.

 

Abbiamo lavorato per quasi quattro anni al fine di implementare il più possibile il maggior numero di elementi unici e inesplorati del gioco. Per la parte estetica di Bound, abbiamo scelto l’arte moderna e algoritmi demo-scene. Per l’audio, abbiamo deciso di utilizzare una musica elettroacustica unita a pianoforte per il balletto classico. Così vi abbiamo dato la possibilità di danzare attraverso l’intero gioco.

Ma abbiamo pensato anche ai giocatori hardcore. È possibile completare il gioco in 120 modi diversi. L’ordine in cui si svolgono i livelli influisce su come il gioco appare, così come sul vostro punto di vista sugli eventi del gioco. Si può completamente cambiare il modo di interpretare gli eventi della storia. L’ordine dei livelli influisce anche quanto sono difficili da completare. Trovare il percorso più veloce sarà difficile, e vi garantirà un trofeo di platino.

Bound sarà disponibile anche su PlayStation VR il 13 ottobre come un aggiornamento gratuito. Siamo veramente orgogliosi del nostro sistema di telecamere che dimostra che i giochi in terza persona sono possibili per la VR e che possano fornire una nuova e straordinaria esperienza a voi giocatori .

Divertitevi con Bound, disponibile ora su PlayStation Store: http://bit.ly/2bcKvlE

 

I commenti sono chiusi.

1 Commento

  • Gran bella proposta questa di Plastic imho.
    Il gioco ha un’estetica unica e particolare. Le animazioni della protagonista appaiono fedeli alla realtà e delicate. Interessante anche l’idea dei livelli da affrontare con piena libertà… l’unico mio dubbio resta la longevità, visti i precedenti (Datura e Linger in Shadows).

    PS: una versione VR con vista in terza persona? Ci sta… curioso di vedere il risultato!