Il Blog Italiano di PlayStation

Tutto quello che c’è da sapere su ADR1FT, in uscita oggi per PS4

2 0
Tutto quello che c’è da sapere su ADR1FT, in uscita oggi per PS4

Tutti i segreti sull'ambizioso e non violento gioco con visuale in prima persona di Adam Orth

Ciao a tutti, mi chiamo Adam Orth, sono amministratore delegato e direttore creativo di Three One Zero e ho l’onore di annunciarvi che oggi, 15 luglio, uscirà il nostro primo gioco ADR1FT per PlayStation 4.

Fin dall’inizio, il nostro sogno era pubblicare ADR1FT come titolo per PlayStation 4. Io e il mio socio Omar Aziz eravamo seduti in un minuscolo ufficio con una scrivania condivisa a Santa Monica, in California, e pianificavamo il modo per arrivare a questo punto, e ora non vediamo l’ora che possiate scoprire il nostro gioco.

Ho preparato una breve serie di domande e risposte su ADR1FT, in modo che possiate sapere tutto l’essenziale prima del lancio:

Cos’è ADR1FT?

ADR1FT è un FPX (first-person experience) non violento e con una narrativa sviluppata, che si concentra su esplorazione, ambiente, storia e meccaniche di gioco semplici. Il nostro piccolo team indipendente è formato da sviluppatori che hanno lavorato a titoli di primo piano, specialmente a sparatutto, e ci piaceva l’idea di realizzare un gioco con visuale in prima persona ma non violento, così ci siamo gettati anima e corpo nel progetto.

A quali giochi si può paragonare ADR1FT?

Se vi sono piaciuti titoli come Firewatch, The Vanishing of Ethan Carter, Everybody’s Gone to the Rapture, Gone Home, Dear Esther e Proteus, siamo certi che apprezzerete anche ADR1FT.

Di cosa parla ADR1FT?

ADR1FT è la storia del comandante Alex Oshima, che si risveglia fluttuando fra i resti della stazione spaziale Northstar IV senza ricordare nulla né di se stessa né di quanto accaduto, e con addosso una tuta che perde lentamente ossigeno.

 

Adrift Screenshot

Cosa si fa in ADR1FT?

In quanto unico superstite, l’obiettivo del giocatore in ADR1FT è semplicemente sopravvivere e tornare a casa vivo.

Per riuscirci, dovrete esplorare ciò che resta della Northstar IV in gravità zero, cercando l’ossigeno necessario, riparando la vostra tuta e riattivando i sistemi principali della stazione spaziale per lanciare il suo modulo di salvataggio.

Come viene narrata la storia di ADR1FT?

La narrazione in ADR1FT viene trasmessa attraverso sei canali:

  • Diari audio
  • Terminali audio
  • Email
  • Comunicazioni con la base
  • Trasmissioni di notizie via satellite
  • HAN-IV ADMINISTRA (il computer assistente della Northstar IV)

 

Ci sono più finali in ADR1FT?

Sì 😉

Le azioni nel gioco influenzano la trama di ADR1FT?

Certamente.

 

Quali sono le meccaniche di gioco in ADR1FT?

ADR1FT ruota tutto intorno alla tuta del giocatore e ci sono tre principali meccaniche di gioco:

  1.  Movimento nella tuta:
    ADR1FT sfrutta la gravità zero e l’assenza di peso nello spazio. La tuta si controlla in maniera intuitiva grazie ai comandi del controller DUALSHOCK 4, che permette ai giocatori di muoversi nell’ambiente a 360°.
  2. Ossigeno nella tuta:
    Il sistema di propulsione della tuta è danneggiato e, dunque, l’ossigeno costituisce il sistema di propulsione di emergenza. I giocatori devono controllare e gestire al meglio i livelli di ossigeno per sopravvivere e muoversi allo stesso tempo. Bisogna riflettere bene su ogni decisione, dal momento che le risorse influenzano ogni azione.
  3. Riparazione della tuta:

    Una volta rimessi in funzione i sistemi principali, si possono riparare quattro sezioni della tuta: ossigeno (livello generale), propulsione (velocità extra), mobilità (rapidità dei movimenti) e integrità (riparazione della perdita di ossigeno).

Adrift Screenshot

Ci sono più modalità di gioco in ADR1FT?

Sì. Oltre alla modalità per giocatore singolo, ADR1FT offre anche:

  • EVA Training:
    Una modalità illimitata di addestramento, in cui i giocatori possono imparare a usare una tuta non danneggiata.
  • EVA FREE:
    Completando ciascuno dei quattro ambienti di gioco, si sblocca la sua versione con ossigeno illimitato per poterlo esplorare senza ansia, scattando e condividendo immagini e trasmettendo sessioni di gioco in streaming (attenzione: i trofei PS4 non si possono ottenere nella modalità EVA FREE).

Ci sono trofei in ADR1FT??

Ovviamente!

Cosa possiamo aspettarci da ADR1FT?

Il nostro obiettivo con ADR1FT è offrire un’esperienza da astronauta di alto livello. Volevamo che la grafica fosse pazzesca, che la fisica in gravità zero fosse emozionante, che lo spazio incutesse paura e, soprattutto, raccontare una storia meravigliosa, in cui un essere umano si ritrova in condizioni fuori dal normale in un universo ricco, dettagliato e accattivante.

 

Adrift

 

Speriamo che questo gioco vi piaccia. Buona fortuna, comandanti!

I commenti sono chiusi.

2 Commenti

  • Molto promettente! Interessante la meccanica di gioco che hanno deciso d’implementare, originale l’approccio e l’ambientazione spaziale (secondo me si sono ispirati anche al bel film con Clooney e la Bullock – Gravity), piacevolmente evocativo da vedere. Complimenti.

  • Avrà il supporto a playstation VR? Se si sarebbe un titolo molto interessante