Il Blog Italiano di PlayStation

Kill Strain arriva su PS4 il 12 luglio!

0 0
Kill Strain arriva su PS4 il 12 luglio!

Il titolo di San Diego Studio abbandona l'Accesso privato

Siamo lieti di annunciare che Kill Strain sarà disponibile su PS4 a partire da martedì 12 luglio per gli abbonati a PlayStation Plus e dal 19 luglio per tutti gli utenti di PS4.

Kill Strain è uno dei titoli di San Diego Studio, insieme a GUNS UP! (già disponibile) e Drawn To Death (che uscirà più avanti), e sarà scaricabile gratuitamente il giorno della pubblicazione.

Kill Strain è al momento in Accesso privato e ogni settimana vengono mandati nuovi inviti.

E3_2015_Mediakit_018

Per unirsi all’azione e prepararsi all’uscita del gioco invieremo una gran quantità di inviti per il nostro Accesso privato dal 29 giugno al 3 luglio. Avvisiamo i giocatori che attualmente hanno l’Accesso privato che annulleremo tutti i progressi compiuti il 28 giugno per prepararci all’arrivo dei nuovi utenti e all’uscita del gioco, quindi ci potrebbero essere dei disagi nel corso della mattina.

E ora la grande sorpresa! Siamo davvero contenti di annunciare che durante la settimana tutti gli utenti avranno la possibilità di guadagnare un esclusivo oggetto da usare nel gioco: la skin PlayStation Vinny per i giocatori che riusciranno a raggiungere un certo livello in un dato tempo… È un’offerta a tempo, quindi meglio partecipare subito!

E3_2015_Mediakit_018

Kill Strain è un’esperienza PvP che contrappone tre squadre l’una contro l’altra in circostanze dinamiche uniche. Due delle squadre sono composte da quattro umani, mentre la rimanente da uno o due mutanti che possono trasformare gli umani avversari, determinando così una continua evoluzione delle squadre.

Le partite terminano al verificarsi di una delle seguenti condizioni

  1. Tutti gli umani trasformati
  2. Base distrutta (degli umani o dei mutanti)
  3. La “strain” si è diffusa (il tempo scade)

Con un’azione di gioco basata sulle squadre e il punteggio basato sull’attività individuale, il segreto del successo è tenersi sempre attivi. Nel corso della partita ci sono diversi modi di segnare punti e talvolta può essere produttivo dare una mano ai compagni di squadra e perfino ai nemici.

Seguite @KillStrainGame su Twitter per tenervi aggiornati sul gioco e/o visitate il sito per novità, informazioni, domande o commenti.

E infine, a nome di tutta la squadra di sviluppo, vorremo ringraziare tutti quelli che si sono uniti a noi nel corso dello sviluppo, quelli che hanno partecipato ai gruppi di discussione, o hanno giocato nelle varie fasi dell’Accesso privato, e un grazie anche a tutti quelli che ancora non si sono uniti. Kill Strain è un gioco che si fonda sulla community e senza l’interesse e il sostegno di tutti voi, non saremmo arrivati fin qua. Ringraziamo di cuore tutti voi che avete provato Kill Strain finora e accogliamo a braccia aperte tutti coloro che lo proveranno in futuro.

E3_2015_Mediakit_018