Il Blog Italiano di PlayStation

NBA 2K16 e Gone Home arrivano su PlayStation Plus questo mese

101 0
NBA 2K16 e Gone Home arrivano su PlayStation Plus questo mese

Sono in arrivo anche Echocrome, Siren: Blood Curse e God of War: Chains of Olympus

Ciao. Oggi siamo lieti di poter condividere con te l’annuncio dell’arrivo di due eccezionali giochi per PS4 su PlayStation Plus il 7 di giugno.

Tanto per cominciare, abbiamo aggiunto NBA 2K16 alla line-up di giugno. Fra i giochi sportivi più acclamati di sempre, l’ultima edizione della simulazione cestistica di 2K offre profonde modalità offline come MyCareer e MyGM, e ricche modalità online come MyTeam e MyLeague. Se hai sempre sognato di essere un campione del parquet, questa è la tua occasione per guidare il tuo team alla conquista del titolo NBA.

Poi è il turno di Gone Home – uno dei titoli più discussi degli ultimi anni. Anche se le sue componenti di esplorazione e avventura sono già di ottimo livello, è l’aspetto narrativo l’asso nella manica di Gone Home. Lo sviluppatore The Fulbright Company ha creato una storia intima e unica che porterai sempre con te.

Ecco la line-up completa dei giochi di giugno:

I commenti sono chiusi.

101 Commenti

  • Per PS4 sicuramente ottimo mese, un tripla A (sportivo) ed un gioco che ha riscosso molto successo, per ps3 e ps vita giochi vecchiotti ma comunque belli, Siren è uno splendido horror che meriterebbe più fama, GOW anche se per psp rimane un gran bel gioco per la ps vita e gli altri 2 sono riempitivi

  • Dato che tutti i mesi vi beccate gli insulti più disparati direi che questo mese c’è solo da togliersi il cappello e fare i complimenti. Un gioco migliore dell’altro e non scherzo. NBA 2K16 è il titolo sportivo per eccellenza. Gustatevelo tutti, anche chi non digerisce il genere. Gone Home è nelle wishlist di tantissimi videogiocatori da tanto tempo. Discreti i titoli per PS3 (in particolare Siren) e ottimo il secondo God of War per PSP.

  • Ottimo mese x nba2k16 XD

  • Niente da dire mese eccellente, e parlo di Gone home per ps4 e sopratutto Siren su ps3.
    Il secondo sono stato tentato di prenderlo in passato ma gratis è tutta un altra cosa 😀

    Gone home non lo conoscevo tanto ma dopo aver approfondito direi che mi sembra davvero interressante.

    Mi interesserebbe anche Echocrome ma se richiede il move o il sixaxis mi sa che passerò oltre 😛

    Nba2k16 dovrebbe forse essere il titolo di punta ma prorpio non mi interessa, magari in futuro un bel WWE2k(anno a caso) ci starebbe bene.

    Beh questo mese l’ attesa dei nuovi giochi è valsa la pena 😀

    Vita non ce l’ ho ma direi che un GOW fa sempre piacere.

    • Guarda che il sixaxis altro non è che il dual shock 3 senza vibrazione… Quindi anche se lo richiedesse, lo hai già in pratica. Per il resto sono d’accordo, tranne per nba che anche se non amo il basket è considerato il miglior sportivo al mondo, meglio dei tanti altri giochi di calcio, hockey, rugby, etc etc…

    • Yaki dato che ami i souls e bloodorne ti appassioneresti anche a 2k16, fidati XD

    • @ReDoctor33 intendi wwe 2k16 o nba 2k16 perchè nel primo ho brutti ricordi di un vecchio capitolo ps2 dove c’ era uno smash button allucinante. In realtà penso che dovrebbe essere gestita in maniera più tecnica che un brutale schiacciare i tasti.
      Se era NBA non mi è mai piaciuto e mi è piaciuto solo un gioco da bar degli anni 80 XD

      @Giorgios1984 ma il sixasix non è quando muovi il pad per il movimento tipo flower? Perchè è quello che non mi piace, è incompatibile con il mio spalmaggio sul divano XD
      e beh tutto sommato anche con le nerdate da svariate ore consecutive XD

    • No mi riferivo a NBA che all’inizio è bello frustrante

  • …………………………………………….

  • Mese nella media perchè malgrado ben lontano dal Plus di un tempo, offre finalmente qualcosa come Gone Home e Siren, NBA lo apprezzeranno solo gli appassionati di basket e quindi per molti è gia un gioco in meno da non considerare (come nel mio caso, i titoli sportivi sono da togliere sempre di mezzo in quanti sono cercati solo dagli interessati) e lasciamo perdere i contorni per PSP addirittura, piatto forte Siren e Gone Home che si è un giochillo ma sempre meglio della spazzatura a cui siamo abituati, il Plus ne deve fare di strada per ritornare al punto di partenza, ma spero che questo mese sia un inizio, chiaramente l’online a pagamento è una vergogna e non mi stancherò mai di ripeterlo perchè non si deve pagare per giocare.

  • Dai, a incuriosirmi soprattutto sono Gone Home e Little Deviants

  • quello buono è gow (un gioco psp, antecedente a quello del mese scorso). Ecochrome non è male, ma giocato nel decennio scorso. Siren passabile con molta elasticità.
    Il resto è da vergognarsi molto imho.

    • Cioè Nba 2k16 e gone home sono da vergognarsi molto? In quale universo parallelo dato che sono amati sia dal pubblico che dalla critica?

    • gone home ha 3.7 di user score su metacritic (è ammmmore).
      il basket piace in usa, altrove è di nicchia, personalmente mi fa ribrezzo come sport reale, figurati un gioco… che cmq ha 7.0 di user score su metacritic, quindi pure gli appassionati (pochi fuori dai confini americani) non è che si straccino le vesti.

    • Dato che ti piace metacritic io leggo 85 per gone home e 87 per nba 2k16. I voti degli utenti lasciano il tempo che trovano in quanto possono differire profondamente da quelli reali di chi l’ha giocato, io potrei non sapere nemmeno come si scrive gone home, figuriamoci giocarlo, ma dargli un 1 come voto, e questo voto influenzerebbe la media… poi è un gioco particolare gone home e quindi se lo compri ma non sai cosa aspettarti e ti delude probabilmente gli dai un voto bassissimo (cosa comunque stupida, prima di spender soldi basterebbe informarsi, siamo nel 2016 ed internet c’è pure nelle macchinette del caffè, non è difficile usarlo)

    • Se avessero invece dato un gioco tipo COD Black Ops 3 ti sarebbe piaciuto?
      Oh, ma aspetta! Lo user’s score su metacritic è di 4.6, quindi c’è da vergognarsi…
      Ma per favore!

    • Dai o sei un troll o lavori per la Microsoft! 😀

    • @Giorgios1984 il problema del metacritic è che immagino possa votare chiunque e quindi anche i bimbiminkia e quindi i voti 1 e 10 fioccano su tanti giochi.
      Personalmente nelle medie toglierei i voti estremi perchè sono evidentemente fatti da bimbiminkia.

      Come sempre possono dare un idea ma chi spegne il cervello e valuta un gioco solo su quel punteggio non è migliore dei bimbiminkia che danno i voti estremi.

      Gone Home mi ha dato l’ idea di essere un gioco adulto in ogni caso e quindi è molto probabile che venga scartato a priori da chi non ha un cervello adulto (non ne faccio una questione anagrafica).

      Sarebbe stato il gioco del mese per me ma a questo punto se la gioca con Siren.
      Di Siren ho solo paura del controllo del personaggio non troppo ottimale, se ricordo bene qualcuno lo aveva segnalato.
      Ho sempre il terrore del controllo dei personaggi come il primo resident evil XD

    • Su Metacritic nei voti dell’utenza alle volte si vedono robe allucinanti. Faccio un esempio: Uncharted 4 è pieno di 0 (zero!) “donati” da account che hanno dato solo due voti: 0 a Uncharted 4 (appunto) e 10 a Quantum Break (*sigh*).
      Non è il caso di Gone Home, che invece è pieno di persone che lo hanno giocato e votato senza sapere che cosa fosse. E giudicare un videogioco senza prescindere da cosa il gioco sia o voglia essere è quantomeno miope.
      Un po’ come stroncare un gioco della Telltale o una visual novel perchè c’è poca azione. XD

    • @Investigaelfo senza contare che poi alcune medie nascono da 10 recensioni e altre da 200, se poi considero che le recensioni (o magari solo i voti perchè non sono in grado di andare oltre col cervellino) potrebbero essere dati da persone che ho visto postare qui e anche sul blog europeo ecco che quei voti valgono meno di zero.

      Un gioco ad esempio fuorviante secondo me è il nuovo streetfighter che ha un voto di 3,5 utente.
      Gli è stato dato per il lancio non esattamente stupendo però se in capo a 6 mesi si riprende alla grande coi contenuti mancanti un utente leggerà sempre 3,3 e penserà che fa schifo mentre magari così non è.

      Per quanto riguarda telltale sono sicuro che qualcuno lo avrà veramente scritto che è brutto perchè non c’ è azione, ma sai come il videogiocatore deve essere considerato ignorante dalla massa, se poi si scopre che sa anche leggere poi si fa brutta figura ._.

  • Ahahahha che ridicola la sony, la gente si lamenta che non ci sono mai titoli degni di nota e loro che fanno? Ti piazzano un AAA sportivo dell’anno scorso!!! Solo che essendo basket fa meno rumore, ma equivale a FIFA o PES di settembre!!! Ahahahha brava furbacchiona sony!!!

    Un gioco SPORTIVO di un anno fa con l’E3 alle porte… Lo hanno fatto solo per non farci lamentare ancora e per non farci disinnamorare…Io non ci casco. Sono furbi moooooolto furbi… Se vi mettevano fifa 16 apriti cielo…

    Peccato invece per gone home che è un gioco in soggettiva, se fosse stato in terza persona lo avrei scaricato.

    • Giusto, dovevano darti nba 2k16 il giorno dopo che usciva nei negozi, magari col plus di ottobre scorso, giustamente un tripla A sportivo che costa 70 euro devono darlo subito col plus così la gente non lo compra nei negozi ed i produttori non guadagnano nulla dopo aver investito decine di milioni tra sviluppo e licenze. Ma poi con che coraggio ci si lamenta anche di questi giochi io non lo capisco proprio, la serie 2k è considerata il gioco sportivo migliore di tutti, e nonostante questo leggo certi commenti imbarazzanti…

    • Giorgios1984 e ti stupisci??? Hanno sempre da lamentarsi! È vero che i mesi scorsi i giochi non sono stati un gran che, per una volta che danno un tripla A non va bene lo stesso…come dici tu secondo me pretendono che vengano dati i tripla A all’uscita!! Boh..proponete in massa di dare uncharted 4 e doom allora, può essere vi ascoltano! Che commenti fatti col culo..ma ragionateci..

    • Mai preso in esame la possibilità di tornare al Game Boy Color? 😉

    • Hai ragione è ridicola la Sony a darci IL MIGLIOR TITOLO SPORTIVO DELLA STORIA DEI VIDEOGAME!!! Fatti una Xbox

    • @Giorgios1984 ti do il merito di aver risposto al post più inutile che ho letto negli ultimi tempi.
      Secondo me ci sono gli haters a prescindere che godono a lamentarsi del plus, poi se esce un bel plus ci stanno talmente male che vengono fuori con critiche ridicole che più ridicole non si può.

      Ma noi gli vogliamo bene comunque /love

    • Ci sono alcune cose che non ho capito, tipo:
      • “Io non ci casco. Sono furbi moooooolto furbi.”
      • “Peccato invece per gone home che è un gioco in soggettiva, se fosse stato in terza persona lo avrei scaricato.”
      Cioè, perché?

      Se può consolare però, mi spaventano di più le parti che ho capito… *sigh*

    • @Investigaelfo neanch’ io ho capito ma lo prendo come un punto a favore per il mio cervello (e anche per il tuo) 😉

      Comunque immagino che mancando reali motivazioni per criticare il plus di questo mese ne siano state date alcune a caso sperando che nella confusione generata qualcuno non capisse è mettesse un like al commento.

      E’ in effetti ha funzionato perchè di like ne vedo 4, anzi no 5 perchè il like lo metto anche io perchè questa tecnica sopraffina va premiata come esempio di genialità italiana da esportare nel mondo (ma anche no!) 😀

    • Il sonyragionamento è stato questo:

      “Abbiamo i clienti che si stanno lamentando dei titoli e noi non abbiamo la minima idea di mettere un titolone, per cui noleggiamo un titolo che è un tripla A, ma senza esagerare; deve essere una via di mezzo,e quindi cosa c’è di meglio di uno SPORTIVO?! cosi se ne stanno loro buoni e noi recuperiamo abbonamenti; poi torneremo a sfornare nuovamente indie”

      Ecco la spiegazione del “io non ci casco”.

      Poi pensatela come volete, io spero poi mi smentiscano da qua in avanti. Lo spero tanto.

    • E non pretendo uncharted o dark souls 3 ci mancherebbe…

      Ma un the evil within o un dragon age inquisition ci starebbero benissimo

    • a parte che il tuo ragionamento non sta in piedi per niente…. ma hai provato the evil within??? è OGGETTIVAMENTE inferiore per qualità a nba 2k16, poi certo mi puoi dire che come genere ti piace di più e li ci mancherebbe, ognuno ha le sue preferenze. però non è che se un gioco non piace a TE, automaticamente è feccia! questo è un grande mese per il plus, non se ne vedeva uno così da tantissimo tempo, e dovresti essere felice e sperare che continuino su questo trend, perchè se si riconfermassero su questi livelli, significherebbe che a breve ti daranno giochi ben migliori di the evil within!

  • Mese buono (per gusti personali non un granché, ma per qualità direi che ci siamo).

    C’è da dire però che Gone Home (che personalmente non vedo l’ora di provare) non è proprio un gioco per tutti, anzi, praticamente non è un gioco! Consiglio comunque di provarlo, anche contando che comunque l’altro gioco PS4 (NBA2k16) è un tripla A che, per chi piace il genere, è praticamente il top di gamma.
    Poi c’è un altro bel gioco (magari non nuovissimo) anche per le altre: Siren su PS3 e God of War per PSvita.
    Poi Echochrome e Little Deviants che sono dei validi riempitivi.

    In più la serie TV Powers (vabbè) e quei double discount per il plus che mi intrigano davvero tanto (che probabilmente cominciano domani).

    Insomma, ‘sto giro direi che ci siamo. Buoni giochilli a tutti! ♫♪

    • che intendi con ‘non è un gioco’? Che genere è?

    • @ReDoctor33: è quello che la moda del momento ama chiamare “walking simulator” (mah).
      Sostanzialmente girovaghi per una casa, dove è ambientato tutto il gioco, e non esiste un gameplay: si può solo interagire con note scritte e poco più.
      Però per quello che si propone di fare (raccontare una storia e immergerti in un’atmosfera) pare davvero ben fatto… di sicuro non è una roba per tutti i palati, ecco.

    • Grazie lo proveró

  • Non ho il plus perchè, come postato spesso in articoli precedenti, non gioco spesso online ed i giochi dati negli ultimi mesi non mi piacciono per niente. E’ capitato un paio di volte di trovare un titolo di mio gradimento…
    Detto questo devo dire che questo mese è di certo positivo SOLO per la PS4.
    Ottimo GOW, ma basta giocarci su PSP. Deviants non mi piace, Echochrome neanche, Siren…sinceramente non conosco (vi prego non insultatemi :-D).
    Mi auguro di vedere anche il prossimo mese, almeno per PS4, titoli di livello simile, se non superiore
    Che ne pensate di The Park, Hitman GO, Trine 3??? Sono indie simili a Gone Home di buon livello e non costano tanto. Solo questi mi farebbero abbonare per almeno 3 mesi! Anche un BEL gioco da fare in coop su PS3 non mi dispiacerebbe…Ho scoperto proprio oggi FUSE. Coop in 4 e si trova con 5€
    Dai fatemi riabbonare!!

  • Buoni i titoli x ps4, forse non per tutti, ma almeno si alza un po’ il livello.
    Quelli per ps3 sono atroci, cioè giochi del primo anno di ps3. Se devono dare questi titoli, con il catalogo ps3 non ancora sfruttato (parlo dei vari tales of, ni no kuni, final fantasy, enslaved, no more heroes, lollipop chainsaw, darksiders2, murdered, Beyond 2 souls, e tanti altri giochi che non mi sovvengono, questi sono solo quelli che posseggo senza plus) possono tranquillamente sospendere il servizio.
    Anche questo mese mi ri-abbono il mese prossimo.
    Intanto finisco Yakuza 5!!!!!!!!!!

    • Devi finire Yakuza 5 e perdi tempo a postare qui??!!??11 Vergogna!!! 😀

      E mi raccomando devi platinarlo!

      Io non vedo l’ ora che esca a gennaio il nuovo capitolo 😀

  • Mese discreto!
    Personalmente del basket non mi interessa granché, ma, per gli appassionati, NBA2k16 sembra un ottimo gioco.
    Gone home è interessante, così come Siren BC (mese piuttosto horror, direi).
    Il resto mi entusiasma meno, ma è anche vero che l’offerta deve essere eclettica per venire incontro ai gusti più diversi.
    Continuo a pensare che “l’anello debole” del PS Plus recente sia la selezione per PS3, molto spesso discutibile (specie se si pensa a quanti bei titoli si potrebbero scegliere in alternativa). Suppongo sia perché se dessero “gratis” qualcuno dei tanti gioconi disponibili in catalogo, molti gamers rimanderebbero ancora il passaggio alla next gen, e credo che i piani di Sony vadano in tutt’altra direzione.
    Anyway, non mi dispiacerebbe veder proposto qualche titolo tipo Max Payne 3 o Binary Domain, più avanti. 😉

  • Il basket non è il calcio, interessa a meno gente. Non conosco le regole manco, per cui evito di scaricare 41 giga.
    Gone Home è cortissimo, si finisce in meno di 2 ore. Ottimo Siren, idem God Of War. Gli altri 2 sono porcherie.

  • L’offerta su PS3 è sempre più imbarazzante. U______U

    • Hai letto che daranno Siren? Te lo scrivo nel caso avessi letto il posto sbagliato sui giochi del plus.

  • I giochi soprtivi non mi piacciono a prescindere, ma un titolo di basket però……quasi quasi….ma si lo metterò nella lista dei download! Prima o poi troverò il tempo di provarlo, ho una lista di arretrati ancora da provare che chiede vendetta! -.-

    P.s. ora ho capito perché qui nel varesotto ( ma in generale in tutto il nord ) sembra di essere in India nel periodo dei monsoni……..i rumor di questo mese SI SONO RIVELATI ESATTI! 😀

  • Finalmente scaricherò qualcosa. Dopo sei mesi dall’ultimo download vi siete presentati con un mese più che buono. Per il momento non cambio idea, la mia prossima console non sarà sicuramente una PlayStation, ma per lo meno dopo tanta sofferenza è arrivato qualcosa di decente.

  • Finalmente dei rumors che alla fine si rilevano veri!!
    Anche se non amo il basket, ma preferisco il calcio, sono contento per nba 2k16, una perla nel panorama videoludico sportivo indipendentemente dalla passione verso questo sport o meno, è un titolo che ancora ha un buon valore di mercato e anche gone home non è da meno, bel titolo davvero, finalmente un plauso al servizio plus che su ps4 comincia a decollare!!

  • Nba solo per chi piace il basket,gone home dura 2 ore ed è tutto in inglese,siren è un gioco del 2008 quasi un gioco di lancio ps3… il resto nn commento neanche, solito mese. fortunato chi ovviamente gioca ai titoli di basket xche nba 2k 16 è un signor gioco.

    • Il fatto che un gioco sia in inglese nel 2016 è ancora un “problema”?

    • Gone home ha i sottotitoli in italiano… Siren è del 2008 ma è di gran lunga migliore di tanti titoli usciti anche nell’ultimo anno, provalo e vedrai…

    • Prova 2k magari ti appassioni

    • Nn avevo notato i sottotitoli x gone home quindi anche se dura 2ore va benissimo a sto punto xche è un film interattivo,x quanto riguarda nba so che è un signor gioco xò anche il 14 e 15 ho provato a giocarli ma purtroppo è proprio il genere che nn piace anche se ripeto nn toglie il fatto che è fatto benissimo.a siren darò una chance allora 🙂

  • G O D O !!! Stavo per acquistarlo poco tempo fa NBA2K16 e ora lo prendo gratis!!! Finalmente dopo mesi e mesi di nulla sono felice di fare il conto alla rovescia per il download!!!

  • Io davvero, boh? Ma come ragionate? Il gioco non mi piace, quindi fa schifo ed è da buttare? Meritereste davvero solo indie e marcire con quelli. Nba 2K16 è un capolavoro, il miglior gioco sportivo in assoluto (insieme a PES2016).
    A me non piace la pallacanestro, ed il gioco è davvero difficile da padroneggiare, quindi non so se lo scaricherò quando prenderò la PS4. Ma ciò non toglie che sia un problema mio e non del plus, buon Gesù.
    Se avessero dato Fifa 16 (che a me fa VOMITARE) avrei detto mese ottimo A PRESCINDERE, perché la qualità è DIVERSA dal gusto personale.
    Sul fatto che PS3 ormai sia il degrado e Vita ricicli i giochi della PSP non mi pronuncio neanche più, per questo sì che dovreste indignarvi, non perché non siete amanti del basket.
    Un po’ più di coerenza e un po’ meno di egoismo non guasterebbero.

    • A me il basket piaceva ma non ci capivo nulla. Ho preso 2k16 perché mi attirava, ho trovato un prodotto talmente ben fatto e talmente appagante che mi sono andato a vedere le regole, gli schemi e i ruoli per poterlo padroneggiare. Mi sono appassionato al basket concretamente grazie a NBA 2k e non credo mi sia mai successa una cosa simile in tanti anni da gamer! Secondo me è questo il senso dell’offerta take two nei titoli plus: non sfrutto le finals per vendere il gioco ma uso il gioco per vendere le finals, e quindi la cultura cestistica, e quindi i diritti TV, e quindi il merchandising

    • @ReDoctor33 ma a parte tutto se uno è appassionato di basket lo avrebbe già comprato immagino, quindi l’ offerta è ottima proprio perchè lo può provare chi non investirebbe un centesimo su un gioco di sport (come me).

  • Provo delle emozioni contrastanti al momento…

    Sono contento perchè NBA è uno dei miei giochi preferiti
    Sono triste perchè giocherò troppo alla play dal momento in cui lo scaricherò

  • A me non piacciono i giochi sportivi, ma come successe in passato, sono contento che ci sia un gioco valido e che veramente merita all’interno del PS+ di questo mese. Non dirò che il mese di giugno fa schifo, come alcuni dei precedenti mesi, anzi, direi che questa volta ci siamo (quasi).
    Spero veramente sia un modo per dire “ok, cominciamo a darci dentro di nuovo con PS+”. L’unico neo è la povera PSVita. Capisco che GoW è un gioco spettacolare in tutte le salse, ma è comunque un gioco per PSP compatibile con PSVita. Vedo che però stanno dando giochi retail, partendo dai primi usciti, come Reality Fighter il mese scorso e Little Deviants ora. Ok, il primo è osceno e il secondo è una mediocre tech demo, ma da qualche parte si dovrà pur cominciare. Anzi, ri-cominciare, visto che di bei giochi la PSVita ne ha visti nel PS+, in passato. Spero torni di moda ^^”

  • Se siete semplici amanti dello sport, anche se non adorate il basket, date una possibilità a nba 2k16, io non sono appassionato di basket, mai acquistato un gioco di basket, ma lo scaricherò comunque per qualche partitina online anche a farmi mazzolare 😀
    Quelli della 2K sanno fare benissimo il loro lavoro e ancora spero in un gioco calcistico sviluppato da loro che tolga in parte il monopolio a fifa e pes!!
    Inoltre alcuni conoscenti amanti del gioco mi dicevano che c’è una modalità street molto divertente, praticamente si gioca nei parchi e nelle strade ed è spassosa anche per chi non mastica basket a livello nba!!
    Gone home per le due orette che dura è un buon film interattivo da seguire, gratis poi ancora meglio 😀

    • Lo strret basket mi ha fatto tonare in mente un gioco che adoravo Punk Shot!
      cercatelo su YT perchè era davvero bello.

      Questi sport me li dovrebbero fare tutti in versione strret magari con azioni esagerate, in poche parole li vorrei arcade un pò come burnout paradise 😀

      Comunque la modalità street se indipendente dal resto potrei provarla

  • Il sonyragionamento è stato questo:

    “Abbiamo i clienti che si stanno lamentando dei titoli e noi non abbiamo la minima idea di mettere un titolone, per cui noleggiamo un titolo che è un tripla A, ma senza esagerare; deve essere una via di mezzo,cosi se ne stanno loro buoni e noi recuperiamo abbonamenti; poi torneremo a sfornare nuovamente indie”

    Ecco la spiegazione del “io non ci casco”.

    • A parte il fatto che il reply lo devi fare sopra sul tuo post e non in fondo quindi la tua spiegazione sarebbe che se danno indie fanno schifo e se danno un tripla A fanno i furbi?
      Ottima spiegazione non c’ è che dire ._.
      Però ripeto postala sopra perchè altrimenti si corre il serio rischio che qualcuno perda il filo logico del ragionamento e sarebbe davvero un peccato perchè perle così sono rare.

    • Credo che non hai afferrato il concetto. Rileggi bene

    • Esatto non ci cascare, la sony è furba!!

      Il prossimo mese regaleranno Uncharted 4, ma tu non ci cascare, è solo una manovra della sony, ad agosto torneranno gli indie!!

      L’ utenteragionamento è questo: Mi dai gli indie?? ti insulto, mi dai un tripla A che a me non piace??? ti insulto!! Mi dai un buon tripla A?? chissà che c’è sotto, ti insulto!! Mi dai Uncharted 4?? la sony doveva dirlo prima così non lo pagavo 60 euro 15 giorni fà cosi fregano la gente, ti insulto!!

      P.S: Nba 2K16 non lo definirei un gioco via di mezzo, e te lo dice uno che non ama il basket e i giochi di basket

    • un abbraccio, gian871 kadmon! ahahuahaauha ma per favore cambia hobby XD XD XD

    • Sarà una via di mezzo ma su amazon lo vendono a 35/50 euro nelle versioni ita e regno unito e anche usato adesso vedi disperati che lo vendono ma comunque a 25/35 euro.

      Comunque devo dire che NBA2K è un affezionato del plus perchè in passato hanno regalato il 13 e il 14 saltando l’ anno scorso.

  • Come detto da molti prima di me, siamo di fronte ad un buon mese targato Plus.

    Per PS4 entrambi i giochi sono validi: NBA 2K16 spacca e non poco, indipendentemente se uno è fan della pallacanestro o meno. Io paradossalmente trovo più interessante giocarci virtualmente a questo sport che non seguirlo in TV XD
    Gone Home è invece più un’esperienza che non un gioco vero e proprio. Personalmente lo associo un po’ a Everybody’s Gone to the Rapture come stile. Insomma per palati fini o quantomeno per giocatori open-minded che vogliono andare al di là dei soliti cliché sul nostro passatempo ludico.

    Per PS3 abbiamo due giochi made in Sony sicuramente validi ma vecchiotti: Echocrome l’ho giocato grazie al Welcome back giapponese ed è un titolo essenziale nel look ma molto ingegnoso e in grado di far scervellare chi ci si dedicherà.
    Siren Blood Curse non riuscirei mai a giocarlo per la tipologia (horror orientaleggiante) e per la tensione inquietante che è in grado di generare. È chiaro che chi apprezza questo tipo di atmosfere andrà oltre alla realizzazione tecnica non proprio superlativa (legnosità controlli e animazioni in primis).

    Per Vita abbiamo un titolo di lancio dimenticabile come Little Deviants (carino ma “limitato”) e un gran gioco come GoW: CoO che però rimane sviluppato e pensato per una console inferiore. Io ho giocato il remaster in HD su PS3 e confermo la bontà dell’opera di Ready at Dawn, ma sappiate che non è così longevo e che l’altro episodio dato lo scorso mese a mio avviso è superiore a livello di trama soprattutto.

    E chi pur stavolta è in grado di lamentarsi ferocemente è probabile che faccia parte del cast di “Powers”: sì, il potere è proprio quello dell’astio cronico e incondizionato nei confronti di mamma Sony…

    • candidato a POTY (post of the year) 😀

    • @Yakiro: lol. Quell’acronimo mi ha inizialmente spaventato perché l’avevo inteso più come “porkeria of the year”… comunque sperando che tu non sia stato ironico, mi fa piacere sapere che qualcuno s’impegna a leggere i miei post, visto che solitamente ho sempre la tendenza ad argomentare i miei pensieri e quindi conseguentemente sono più dei romanzi da sorbirsi che non frasi secche. Mi manca il dono della concisione nella scrittura, invece oralmente sono più una mummia XD

    • Allora apri un blog, scrivi un libro, dedicati al giornalismo!

  • Fottetevi,l’ho appena comprato

  • Scusate ho un problema. Il mio playstation plus continua a presentarmi le offerte di maggio, e siamo al3 giugno. Come mai?

    • Uhsignór! Se leggi c’è scritto “disponibili dal 7 giugno” e siamo al 3 giugno…come mai?

    • Infatti escono il 7 e mi raccomando non fate come il fenomeno del mese scorso che all’ alba del giorno di uscita dei giochi (proprio all’ alba) chiedeva se già c’ erano i giochi.

      Sono solo giochi e quindi cerchiamo di mantenere un minimo di dignità ._.

    • Yakiro, guarda sotto

    • Verso che ora usciranno?

    • @ZytHuM- no vabbè chiedere è lecito, il mese scorso il post di un utente (che ho fortunatamente rimosso dalla mente) era davvero straordinario per i toni.

      Diciamo che sarebbe stato accettabile se si parlava del ritardo nel ricevere un rene per un operazione dove rischi di morire se non la fai, ma trattandosi di giochi invece il risultato era abbastanza penoso.

  • A partire da che ora saranno disponibili?

  • Ma di solito da che ora si possono scaricare

  • Di solito si aggiornano in corso di giornata, io di solito la serva quando torno a casa li trovo tutti disponibili, li metto tutti in scarico e lamattina dopo li ho belli che installati 😀

  • scaricabili da ora

  • Se li cercate manualmente nello store i giochi sono già tutti acquistabili gratuitamente tranne Echochrome. Il valore, per gli amanti delle statistiche, è quasi di 130€ per tutti e 6 i giochi. Buoni giochilli e buon basket a tutti! ♪

  • Scusate la domanda. Ma è normale che, dopo aver scaricato nba, avviandolo mi dice che sta copiando il gioco?

    • Magari non c’ entra niente ma hai scaricato tutti i 45 gb oppure solo i primi 8 ? Perchè se è la seconda ipotesi adesso sta scaricando i restanti 35/40 gb.

    • stessa cosa pure io che “sta copiando gioco”. Alcune funzioni non saranno presenti.. mi dice questo!! e sono al 25 percento.. e il gioco lo ho scaricato…
      Un altra domanda ma il commento come mai non si sente nonostante ho attivato telecronaca al massimo? Mi fa sentire solo la musica in game..

  • Ci voleva il rinnovo del Capitano per rivedere dei degni giochi con la croce gialla.

  • Scusate il disturbo ma perché se provo a scaricare nba 2k16 mi da un errore di codice CE-40582-9? Cosa vuol dire? Come posso risolvere? Vi ringrazio in anticipo

    • Magari è un errore temporaneo, io l’ ho scaricato senza messaggi di errore (però lo scarico è partito martedì sera.

  • Volevo sapere se una volta scaduto l’abbonamento di plus se il gioco (in questo caso NBA) rimanesse disponibile per sempre, come d’altronde altri titoli scaricati in precedenza. Grazie 🙂

    • Per tutti i giochi dati col plus vale la stessa regola: lo avrai a condizione di essere abbonato, se scade il plus il gioco diventerà inaccessibile, se rinnovi tornerà giocabile

  • Ciao volevo farvi una domanda ho scaricato NBA 2K 16 dal ps plus e ho notato che manca la telecronaca nonostante la attivo ma non si sente niente.. L unica cosa che funziona sono le canzoni in partita.. Ho notato che ce la spunta “copiando il gioco” Alcune funzioni non saranno presenti ( è al 24 percento) per caso centra qualcosa con la telecronaca?

    Voi la sentite sta telecronaca in inglese? 🙂

    • Tutto normale. Il gioco è grande quindi ti fa accedere all’esibizione per farti giocare mentre scarica il resto dei dati. È una prassi già attuata, mi viene in mente plant vs zombie..c’è la musica proprio per questo, se per caso finisce di scaricare mentre stai giocando sentirai la musica sfumare e la telecronaca subentrare

  • Ragazzi ho un problema e ho bisogno di aiuto : praticamente ho scaricato NBA2K16 dallo store e l’ho installato,solo che quando entro dentro mi esce scritto “copia gioco 36%” e di squadre mi fa solo utilizzare le due finaliste NBA di quest’anno e non mi fa praticamente fare nient’altro mi potete dare una mano gentilmente grazie

    • Un solo problema hai: non hai letto le risposte già date diverse volte in merito appena sopra il tuo commento

  • Sto scaricando NBA ma il download si interrompe di continuo…è solo un mio problema?

  • Salve a tutti, chiedi un’informazione, ho scaricato la prima parte di nba e mi fa giocare solo in modalità partita veloce, dove c’è scritto “copiando il gioco. Alcune informazioni non saranno presenti ” accanto esce un riquadro con scritto “aggiornamento richiesto torna al menù principale per applicare l’aggiornamento “, come mi devo comportare?
    Poi è normale che sia abbastanza lento il download, dato che per ora è al 18%?
    Ho iniziato il download stanotte verso le 2, attendo vostre risposte.

  • Tranquillo, tutte le opzioni del gioco escono fuori quando finisce di scaricarlo, però devi avere molta pazienza.
    A parere mio è un ottimo gioco: io avevo comprato NBA Live 2016 perché era in offerta a 20 euro, ma 2K16 è decisamente superiore e quello di EA Sports è finito direttamente in archivio 😀

  • Ma una volta scaricato quando finisce il mese non ci posso più giocare ?

  • Scusate, ho un probelma, sto scaricando NBA 2k16 con Playstation Plus, ma é da 2-3 giorni che si sta scaricando, ed é appena a metà, é normale che sia cosi lento o c’é un problema?