Pubblicato il

Ecco tutto quello che c’è da sapere su The Witcher 3: Wild Hunt – Blood and Wine

La nuova espansione dell'acclamato GdR d'azione creato da CD PROJEKT RED è disponibile a partire da oggi

Salve, fan di PlayStation! Sono Matthew Steinke, capo progettista tecnico presso CD PROJEKT RED , e sono davvero felice di essere qui a parlarvi dell’espansione Blood and Wine, disponibile a partire da oggi per PS4.

Quando abbiamo iniziato a creare una regione interamente nuova dell’enorme mondo di The Witcher la nostra intenzione era quella di accompagnarvi in un viaggio fantastico, oltre i villaggi devastati della Terra di nessuno e le coste tempestose delle isole Skellige.

Partendo direttamente dalle pagine dei romanzi della serie The Witcher, siamo pronti a darvi il benvenuto nel reame nilfgaardiano di Toussaint, l’incantevole e misteriosa terra del vino. Chiaramente ispirata alla bellezza e al fascino delle campagne francesi e italiane, Beauclair, la capitale della regione, offre dolci colline, stradine tortuose, affascinanti ville e personaggi interessanti. Il tutto contribuisce a creare un’ambientazione animata e vitale, molto diversa da ciò che avete visto finora in Hearts of Stone.

E3_2015_Mediakit_018

Questo netto cambiamento di stile, che passa dalla mitologia slava di The Wild Hunt a un mondo da favola precipitato nel caos, ha messo a nostra disposizione infinite possibilità per creare un’avventura interamente nuova, con oscuri intrighi, colpi di scena inattesi, storie d’amore e d’inganno.

Nelle oltre 30 ore di esplorazione del mondo aperto di gioco troverete tutta la nostra passione e la nostra creatività. Incontrerete rovine elfiche, mostri incredibili e luoghi di potere leggendari, addentrandovi sempre di più nella storia e avvicinandovi al cuore del terribile segreto che si cela dietro una strana belva che terrorizza il reame.

Tutte le tracce sembrano perdersi nel nulla: soltanto il Witcher può risolvere il mistero, sopravvivendo al male che si annida nella notte. Lungo la via potrete contare su potenti alleati, dimostrare le vostre capacità di combattimento nel grande torneo e affinarle grazie a 12 nuove mutazioni.

E3_2015_Mediakit_018

Per aiutare Geralt a prepararsi per questa sua ultima missione, abbiamo anche aggiunto formule alchemiche, schemi per la creazione di oggetti e un nuovo livello gran maestro per l’armatura del Witcher, con un nuovo look e statistiche migliorate per ognuna delle Scuole esistenti.

Per gli esploratori più intrepidi, pronti a scoprire ogni anfratto del mondo di The Witcher, sono disponibili 13 tinture per armatura personalizzate, applicabili individualmente, per rendere unico ogni componente.

Per tutti coloro che non vogliono lasciarsi scappare nulla, c’è anche un set di tinture rare e di ricette per tinture alchemiche, ottenibili nelle aree più remote e pericolose della regione del Toussaint.

Ripensando a tutte le nuove caratteristiche, direi che questa è quella che preferisco, in quanto permetterà ai giocatori di sperimentare, divertirsi e scrivere la storia che desiderano vivere, al contrario per esempio di una semplice spada ancestrale che infligge più danni, o di un’antica armatura che rende più resistenti, senza alcun effetto sulle statistiche del giocatore. Introdotta dopo aver considerato tutti i commenti ricevuti dalla community durante l’ultimo anno, questa nuova meccanica di gioco è il modo in cui noi di CD PROJEKT RED vogliamo ringraziarvi: siete i fan migliori del mondo!

E3_2015_Mediakit_018

3 Commenti
0 Risposte dell'autore
JohannFaustVIII 31 maggio, 2016 @ 17:31
1

Adoooooroooo!
Già immagino gli immancabili bug, quindi aspetto a giocarlo, ma a parte questo MI PIACE ASSAI

2

muoio, non vedo l’ora *_*

3

edit: nel senso che aspetto di spolpare ancora il main game ed heart of stone, ora di allora sarà tutto perfetto xD

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche