Uncharted 4: il nostro walkthrough

7 0
Uncharted 4: il nostro walkthrough

L'esclusivo gameplay del nuovo capitolo della serie dedicata a Nathan Drake

Cari amici di Nathan, drizzate le orecchie: stiamo per svelarvi qualche preziosa immagine di Uncharted 4: Fine di un Ladro!

Venerdì 1 Aprile si è tenuto a Milano un esclusivo evento riservato alla stampa e dedicato al nuovo capitolo della saga di Drake. In un’ambientazione creata ad hoc, dove ad ogni angolo si poteva sentire il profumo dell’avventura e scorgere le tracce di Nathan, abbiamo finalmente scoperto qualcosa di più su quello che aspetta il 10 maggio. E adesso possiamo condivederlo con voi!


In Uncharted 4 le meccaniche di gioco e l’esplorazione godono di un respiro molto più ampio rispetto a quanto proposto dagli episodi precedenti. Naughty Dog ha definito il nuovo approccio come “lineare espanso”, e questo garantisce una maggiore libertà di movimento, senza sacrificare il ritmo narrativo che contraddistingue le loro produzioni. Rispetto ai precedenti Uncharted, insomma, Uncharted 4 propone un mondo di gioco veramente immenso e inesplorato.

D’altra parte, tutto è visivamente magnifico. Ovunque volgerete lo sguardo, troverete traccia dell’inconfondibile perizia artistica di Naughty Dog. Mentre guiderete un fuoristrada a noleggio su un impervio sentiero di montagna, i sassi sollevati dalle ruote ruzzoleranno giù per il pendio. Wow!

Per quanto riguarda Drake, il nostro buon vecchio ladro non ha mai goduto di un aspetto e di movenze migliori. Dopo essere precipitato dall’alto, barcolla incerto. Mentre tira un verricello, passa la corda da una mano all’altra al momento di girarsi. Addirittura, quando guida il fuoristrada cambia marcia con tempismo perfetto. Questi piccoli dettagli si sedimentano con il trascorrere del tempo, alimentando l’illusione di essere ai comandi una persona reale impegnata in un’avventura temeraria. È sbalorditivo.

DN_011 DN_020DN_CO-OP_004

Uncharted 4 è disseminato di frammenti narrativi che si dipanano sullo sfondo degli eventi e il gioco ne risulta enormemente arricchito.

Uncharted 4: Fine di un ladro sarà disponibile in esclusiva per PS4 dal 10 maggio. Se questa demo è indicativa della sua qualità complessiva, si preannuncia un’esperienza memorabile.

I commenti sono chiusi.

7 Commenti

  • Eh beh,GRAZIE NAUGTHY DOG

  • nerone_pit55s

    per giocare al 4 devi aver giocato per forza anche i capitoi precedenti?

    • ShinnokDrako

      Direi di no, ogni tanto salta fuori un personaggio che era presente nei capitoli precedenti o c’è qualche citazione con qualche riferimento, ma ogni capitolo è un’avventura a sé alla fine.

    • Dissento un po’ da quanto scritto da Shinnok. Certo, ogni capitolo è un’avventura a sè, ma è comunque consigliabile aver giocato la saga precedentemente. Questo per approfondire la caratterizzazione dei personaggi e i legami che intercorrono tra essi, nonché il contesto delle vicende di Nathan e soci.
      In più, calcola che è uscita da poco una splendida collection su PS4 che racchiude i tre episodi principali, per cui è da comprare per forza! Uncharted è quanto di meglio la generazione precedente ha saputo offrire in materia di avventura.

  • Online ci saranno solo deathmatch a squadre??? Cerca e distuggi e sopravvivenza come Uncharted 3 non ci saranno????

  • Location come al solito sempre ben riuscite ed evocative. In più la presenza dei mezzi da guidare e la libertà che sembrano offrire porta il gioco su un livello ancora superiore rispetto a quanto offerto in passato. Capolavoro annunciatissimo.

  • Stupendo *_*