Annunciata l’avventura sottomarina Song of the Deep di Insomniac Games per PS4

6 0
Annunciata l’avventura sottomarina Song of the Deep di Insomniac Games per PS4

Esplorate gli abissi nel nuovo sensazionale progetto dei creatori di Ratchet & Clank

Vorrei invitarvi a intraprendere un viaggio. È un viaggio costellato di imprese e scoperte in un mondo desolato e inquietante. Quando ero bambino, ci furono alcuni giochi che cambiarono la mia vita. Le loro storie mutarono l’idea che avevo del mondo e di me stesso. Furono viaggi di cui conservo tuttora il ricordo.

Quel che adoro in particolare dei giochi come mezzo espressivo è che possono condurci in un mondo sconosciuto, lasciandoci la libertà di scoprirlo. Inventare nuovi mondi è probabilmente il lato migliore del nostro lavoro a Insomniac. Potreste averne già esplorato uno: forse era un magico mondo popolato da draghi o una sbalorditiva galassia fantascientifica, oppure, ancora, un’assurda città in cui l’apocalisse era diventata il vostro parco dei divertimenti

DN_011 DN_020DN_CO-OP_004

Abbiamo lavorato duramente per costruire un nuovo mondo su una fantasia che forse appartiene a tutti noi, quella degli orrori e delle meraviglie che potrebbero dimorare negli abissi del mare, delle sterminate possibilità che potrebbero aprirsi poco oltre la portata del nostro sguardo e degli incubi ancora nascosti che potrebbero annidarsi in profondità.

È un mondo dove tutto interagisce in modi sorprendenti, dove ogni nuova area custodisce i propri segreti e misteri in attesa che siate voi a svelarli.

La trama è incentrata sull’amore e sul dolore, sull’affrontare un viaggio all’apparenza impossibile nel tentativo di aiutare qualcuno che amate.

È il viaggio di una ragazzina di nome Merryn, in un gioco che abbiamo intitolato Song of the Deep.

#07 - 20140604-0190#08 - Co_Op (5)

Esplorerete un immenso mondo sottomarino sia in apnea sia a bordo di un sommergibile. Si sviluppa nello stile dei Metroidvania: acquisite di continuo nuove abilità ed escogitate strategie per potenziarle, affrontando ostacoli all’apparenza insormontabili sul vostro cammino. È un viaggio arduo, ideato per mettere alla prova in egual misura la vostra mente e i vostri riflessi.

Il nostro team ha creato questo gioco guidata o dalla passione. Ci auguriamo che diventi un viaggio incantevole e memorabile anche per voi.

Song of the Deep uscirà questa estate su PS4. Per gli aggiornamenti, potete consultare questo blog o il sito di Insomniac Games e i nostri canali sui social network.

I commenti sono chiusi.

6 Commenti

  • Buon lavoro Insomniac, consegnateci un bel prodotto quest’estate al livello dei vecchi Ratchet e Clank e Sunset Overdrive.

  • Bello! Se al posto della navetta ci fosse un delfino, potrei affermare di trovarmi di fronte a “Ecco the Dolphin” in remastered edition………….prendetelo come un COMPLIMENTONE e non come critica per la somiglianza tra i due titoli! 🙂 Per i giovani “sfortunati” ……. :p ….. che non hanno avuto il piacere di provarlo, “Ecco the Dolphin” era un gioco per il mitico Sega Megadrive successivamente ripubblicato anche per Dreamcast prima e per Ps2 poi. Bei tempi quando con una semplice cartuccia da 16/32 mb riuscivano a sfornare dei piccoli gioiellini…….quali “The Lion King” o “Topolino mania”. Ahahah basta…..mi fermo qui! Buona serata a tout le monde

    • Yakiro_Matsui

      Per ps2 ho ancora la demo con dentro Ecco 😀
      Però per ps2 lo avevano fatto in 3d se ricordo bene.

      Ripensando alle 4 console della sony devo dire che quella a cui ho giocato di più è stata la 3 più che altro grazie al plus che mi ci ha ritrascinato dentro a forza.
      Però la 2 è quella che mi ha dato le maggiori emozioni sopratutto nei primi 3 anni di vita.

      AI tempi del sega e del megadrive io giocavo col pc ma leggevo le riviste sopratutto consolemania che recensiva giochi di tutte le console e davvero ad avere i soldi li avrei presi tutti.
      Ad oggi forse mi troverei male solo per il controller ma per il resto…

      Meglio non pensarci che mi viene male XD

    • Yakiro non ti sbagli, la versone per ps2 era in 3D. 😉 “consolemania”………che rivista storica! Era tra le più vendute……..la leggevo sempre anch’io, nonostante fosse un po’ severa nei confronti del “mio” SegaCd. Certo, me lo confrontavano con il 3DO! -.- A titolo informativo ti faccio un elenco delle “macchine” con cui ho trascorso molte ore del mio tempo libero: Sega master system 2, Sega Megadrive più, successivamente, il SegaCd, Panasonic 3DO, Sony ps1, ps2, ps3 ed ora la ps4………..dannata Sony, mi ha conquistato! 😀 Buon weekend

  • capitansorro1

    Sembra bello Se non avrá un costo elevato lo prenderò.

  • Sarà anche made in Insomniac ma mi sento di poter dire che lo spirito che c’è dietro sembra molto “stile indie”.
    La cosa secondo me più meritevole potrebbe essere l’ambientazione sottomarina, bisogna però vedere quanto saprà risultare originale.
    Così a prima vista lo definirei un incrocio tra Sine Mora e The Undergarden, tanto per non tirare in ballo giochi troppo vecchi tipo il caro buon Ecco The Dolphin citato nei post sopra il mio.