Lo sparatutto a doppia levetta Tachyon Project arriva oggi su PS4

2 0
Lo sparatutto a doppia levetta Tachyon Project arriva oggi su PS4

5 consigli per esperti direttamente dal creatore del gioco

Oggi Tachyon Project è arrivato su PlayStation Store. Quando mi hanno chiesto di scrivere un articolo con qualche consiglio e trucco per il gioco sono stato molto contento perché i consigli possono far risaltare la profondità del gameplay di Tachyon Project, ed è proprio questo ciò che lo rende diverso da altri titoli dello stesso genere. Forza, cominciamo!

24150311982_4dea26f07d_o

    1. La migliore difesa è l’attacco

In Tachyon Project la vostra vita è legata al tempo che vi rimane. Distruggendo i nemici aumentate il tempo a disposizione, per cui solitamente il miglior modo di uscire da una situazione difficile è essere particolarmente aggressivi.

Far fuori un po’ di nemici vi può dare qualche secondo in più per prendere fiato e riposizionarvi sullo schermo prima di affrontare nuovi avversari.

In queste situazioni, se vi rimane abbastanza tempo, tenete conto che un’arma secondaria ne consuma parecchio: vi consiglio quindi di usare un’esplosione o una mina per distruggere un po’ di navi nemiche e riuscire ad andarvene.

24175920191_dec3c53ce8_o

    1. Rimanete nell’ombra

Nei livelli in modalità stealth (quelli che sono al buio e si può vedere soltanto una piccola zona attorno a voi), restare nascosti è la chiave per il successo. I nemici si recheranno verso l’ultima posizione in cui siete stati rilevati, contrassegnata dall’ombra della vostra navicella. Uscirete allo scoperto solo quando sparate o se un nemico speciale vi localizza: ci sono radar e cercatori che assolvono a questo compito.

Anche qui vi serviranno esplosioni e mine. Restate nascosti mentre le navicelle si ammassano verso l’ultima vostra posizione visibile, poi avvicinatevi e provocate un’esplosione eliminando qualche nave.

Nei livelli non stealth, potete usare una strategia simile, sfruttando il diversivo. Quando è attivo un diversivo, i nemici andranno in quella direzione senza accorgersi di voi. Anche in questa occasione potete usare un’esplosione, la mina o la torretta per ottenere un bell’effetto.

24150312132_ab3837fa68_o

    1. Se sentite che ne avete bisogno… fate una pausa

Con certi nemici, in particolare con certi boss, congelare o rallentare il tempo è utilissimo poiché nel frattempo potrete muovervi normalmente e andarvi a posizionare nei posti migliori o creare una bella falla nelle difese nemiche.

    1. Cercate di adattarvi alle varie sfide

I vari livelli contengono tipi diversi di sfide, quindi preparare la navicella per poter affrontare ogni singola sfida può segnare la differenza tra la vita e la morte. Prendetevi del tempo per provare le varie armi ed abilità aggiuntive e poter decidere quale faccia al caso vostro in ogni situazione.

Io consiglio di lasciare attivo il tempo extra nei livelli della modalità storia, ma se vi trovate in difficoltà con un’ondata e magari avete ancora un sacco di tempo, potete cambiarlo dopo qualche tentativo con un’abilità aggiuntiva più utile. In quella determinata circostanza potrebbe magari esservi più utile avere danni o velocità aggiuntivi. E poi ricordate che potete comunque ritornare al tempo extra se venite uccisi nell’ondata successiva.

24175920101_20c06f8dde_o

    1. Sperimentate

Non disprezzate un’arma solo perché non vi è piaciuta la prima volta. Provate combinazioni di armi che possono essere utili. Per esempio, il laser o il fucile possono essere un po’ lenti, ma aggiungendovi un po’ di velocità extra potreste fare un bel po’ di danni. Il lanciabombe può risultare un po’ impreciso e inaccurato, ma se vi aggiungete la ricerca di calore può diventare letale. Sperimentare con le varie armi e configurazioni è parte del divertimento!

Ah, vi prego, provate anche l’arma secondaria Frenzy, è fantastica e vi farà riempire lo schermo di proiettili ed esplosioni.

Beh, per il momento è tutto. Grazie per aver letto fino a qui, spero che questi consigli siano utili. Fatemi sapere cosa ne pensate nella zona dei commenti qui sotto e fate pure delle domande, cercherò di rispondere presto.

I commenti sono chiusi.

2 Commenti

  • Predators9295

    Davvero sono questi i “Grandi” Giochi che avete promesso per PS4?
    Non per dire, ma, la ps3 aveva molti giochi belli dopo 2 anni dall’uscita, e per la ps4 che è molto più potente rilasciate solo questi giochini? Ma un gioco più decente no?

    Va bene, che sembra un bel gioco, però dai, SVEGLIATEVI!
    Sono passati 2 anni e 2 mesi dall’uscita di PS4, e ci ritroviamo ancora con: Giochini (Indie), Remaster (dalla PS3), Classici PS2 Emulati su PS4 (che si devono ricomprare) e Giochi per PS4 che sono quasi Nulli (per Nulli, intendo, che non ce sono tanti in quantità).

    Ed il Plus è solo una scusa per poter giocare online, ed il bello è che si usano gli stessi server della PS3.
    Fate pagare un servizio mascherato per Nuovo, quando invece è Vecchio.

    So che queste cose alcuni l’avranno già dette chissà quante volte, però dai, 2 anni e 2 mesi, e ci ritroviamo con una PS4 che ha meno della PS3, e ci fanno pagare il plus per poter giocare Online.

    • Hai fatto un riassunto perfetto dei motivi per cui ho deciso di restare fedele alla mia PS3 e saltare (probabilmente) questa generazione XD