La bizzarra avventura spaziale Cosmochoria sbarca su PS4 nel 2016

0 0
La bizzarra avventura spaziale Cosmochoria sbarca su PS4 nel 2016

Il nuovo progetto di Nate Schmold è "qualcosa di mai giocato prima"

Un astronauta tutto solo e tutto nudo galleggia senza meta in un universo a cartoni. In assenza di gravità (e di biancheria intima), il suo corpo è in balia del gelo cosmico. La sua fedele pistola laser e un casco spaziale sono l’unica cosa in grado di tenerlo in vita… ma ancora per poco.

E3_2015_Mediakit_018

Dopo aver vagato per un tempo apparentemente infinito, scorge con la coda dell’occhio una galassia e si lancia con il jetpack verso quello che sembra un minuscolo pianeta a cartoni che giace ai confini dello spazio. Dopo aver toccato la superficie, il viaggiatore intergalattico scopre di poter correre e saltare senza sforzo.

Il suo viaggio diventa una scoperta continua: si inizia piantando una barriera e dando al pianeta un nome ridicolo e senza senso, per poi passare alla parte più importante, ovvero cercare di riportare la vita sul pianeta… per motivi non ben definiti.

#07 - 20140604-0190#08 - Co_Op (5)

 

Cosmochoria è fondamentalmente un gioco di esplorazione. Ho volutamente creato Cosmochoria in modo che ricordasse i giochi che mio padre aveva per il suo vecchio Atari 2600: una misteriosa cartuccia, rinvenuta in fondo a uno scatolone polveroso, senza né scatola né manuale di istruzioni…

Ecco perché ho volutamente lavorato in modo maniacale, anche solo per dare il giusto equilibrio di informazioni e feedback durante la scoperta delle meccaniche di gioco. Volevo far capire come muoversi, quale comando premere per compiere una certa azione, ma soprattutto che il motivo per cui vi ritrovate nudi su uno strano pianeta uscito da un cartone animato nel bel mezzo dell’universo non è affatto evidente. La folgorante esperienza che ho provato giocando a Journey è stata così emozionante che ho pensato: “Come potrei inserire questa sensazione di pura meraviglia e curiosità in quello che, all’apparenza, sembra un semplice gioco arcade?”

#07 - 20140604-0190#08 - Co_Op (5)

 

Il risultato di questo pensiero è proprio Cosmochoria. È una mescolanza di varie meccaniche di gioco, dal volo cosmico libero con i retrorazzi ai classici sparatutto spaziali in stile Asteroids, passando per il corri e spara che ricorda Super Mario Bros e Donkey Kong. In mezzo a questa follia, ci sono anche elementi di costruzione e coltivazione che, combinati assieme, donano un aspetto veramente unico all’universo di Cosmochoria.

Mi auguro che Cosmochoria rappresenti per tutti voi qualcosa di totalmente nuovo e non vedo l’ora di conoscere tutte le vostre storie e le esperienze di gioco, non appena gli amici di Curve Digital lo porteranno su PS4 l’anno prossimo.

#07 - 20140604-0190#08 - Co_Op (5)