L’avventura e i rompicapi di Xing: The Land Beyond sbarcheranno l’anno prossimo su PS4

1 0
L’avventura e i rompicapi di Xing: The Land Beyond sbarcheranno l’anno prossimo su PS4

Ecco il nuovo trailer dell'ultima fatica di White Lotus

Vi piace risolvere rompicapi, vivere avventure, esplorare paesaggi spettacolari e rimettere insieme i pezzi di una storia misteriosa? Allora amerete Xing: The Land Beyond.

All’inizio di quest’avventura in prima persona… siete già morti. Il vostro obiettivo principale sarà capire chi siete e qual è il vostro compito.

Immaginate di avvicinarvi a una lapide, leggerne l’incisione e viaggiare nello spazio e nel tempo per rivivere un momento chiave della vita di una persona. A raccontarvi la storia saranno gli ambienti che esplorerete, i misteriosi messaggi che riuscirete a trovare e strane poesie recitate dalle voci dei defunti.

Abbiamo una favolosa notizia per tutti quelli che ci hanno seguito in questi tre anni di progressi e anche per quanti ci hanno conosciuto solo ora: PlayStation ci ha supportato silenziosamente fin dal primo anno di sviluppo e ora possiamo (finalmente) annunciare con orgoglio che Xing: The Land Beyond arriverà su PS4 nel 2016!

23113521891_c3d84b96f3_o

Ispirazioni

Quando partecipiamo agli eventi, ci fanno spesso questa domanda: “Da dove avete tratto l’ispirazione per questo gioco?”

Gran parte dell’ossatura del progetto si ispira a quei giochi ricchi di rompicapi che adoriamo, come Portal e Myst, ma anche a giochi d’avventura come Journey e la serie di Zelda. Questi e molti altri titoli rappresentano la base su cui abbiamo elaborato le nostre idee.

Ovviamente non abbiamo preso spunto solo dai videogiochi. Film, programmi televisivi, capolavori artistici, racconti e persino immagini di luoghi interessanti trovate su Google hanno donato nuove prospettive e linfa vitale alle nostre menti. Se vi interessano i particolari, leggete il nostro blog.

23113521321_16506c1545_o

Il design

Spesso, quando lavoriamo a un gioco, scegliamo un approccio sperimentale per capire come creare un’esperienza coinvolgente. Se un’idea piace a tutti, realizziamo un prototipo e lo testiamo. Grazie a questo processo, possiamo sperimentare elementi sempre nuovi senza alcuna paura. È questo processo che ha trasformato il “dare fuoco alle noci di cocco e lanciarle” prima in una funzionalità reale e poi in una meccanica base del gioco.

In ogni luogo che visiterete ci saranno diversi tipi di rompicapo integrati nell’ambiente. Durante il vostro viaggio, scoprirete anche molti modi per manipolare l’ambiente stesso controllando elementi come pioggia e neve.

Piccola squadra, grande progetto

Spesso le persone, dopo aver visto i nostri video e le immagini del gioco, ci chiedono quanto sia grande il nostro team o a quale compagnia abbiamo commissionato la parte artistica del progetto. Possiamo affermare con fierezza che Xing: The Land Beyond è stato interamente creato da soli tre sviluppatori, usando come base Unreal Engine 4. Pur essendo un lavoro durissimo, questo gioco rappresenta la nostra passione: è frutto di amore, determinazione e impegno.

22480988893_30e17c83e6_o22683802698_9567927eef_o

 

Uno dei vantaggi di essere un piccolo team è la capacità di eliminare dal gioco un’idea nel momento stesso in cui ci si rende conto che questa non funziona, o migliorare una storia che manca di profondità o chiarezza. Allo stesso modo, siamo in grado di aggiungere facilmente nuovi contenuti se lo riteniamo necessario per migliorare la storia, il sistema di gioco o l’esperienza del giocatore.

Mostrare Xing: The Land Beyond a un nuovo pubblico durante gli eventi e le fiere è sempre emozionante. Nonostante sia un titolo per un solo giocatore, vedere nel corso delle convention amici e coppie che collaboravano e discutevano su come risolvere i rompicapi è stato davvero bello.

Se parteciperete alla PlayStation Experience il mese prossimo, fate un salto da noi a provare la demo. Se non sarete presenti, potete comunque unirvi alla nostra community seguendoci sul social network che preferite! La creazione di questo gioco è stata (e continua a essere) una vera avventura.

Grazie per aver letto questo articolo e ricordatevi di scriverci commenti e domande! Saremo lieti di rispondervi al meglio delle nostre possibilità.

23088479042_5b7c8859c2_o

I commenti sono chiusi.

1 Commento

  • Ma quanti rompicapo in prima persona stanno uscendo su PS4? Parecchi direi… forse pure troppi; comunque almeno a livello di ambientazioni sembra abbastanza evocativo questo Xing.