La data di uscita di Street Fighter V è stata annunciata e Dhalsim si unisce al cast

0 0
La data di uscita di Street Fighter V è stata annunciata e Dhalsim si unisce al cast

Rivelati inoltre i programmi di Capcom successivi al lancio

Salve, fan di Street Fighter fans, io sono Matt Edwards di Capcom. Questa settimana, io e il mio team presenteremo Street Fighter V alla Paris Games Week e scommetto che sarà un evento eccezionale!

Abbiamo appena annunciato la data d’uscita di Street Fighter V e durante la settimana daremo alla community di Street Fighter il primo assaggio di Dhalsim, l’iconico maestro di Yoga che ha imparato un sacco di nuovi trucchi da quando l’abbiamo visto flettere i muscoli l’ultima volta in Ultra Street Fighter IV.

Non solo: abbiamo anche rivelato alcuni dei nostri programmi per il periodo successivo al lancio di quello che possiamo definire il gioco di combattimento più atteso di questa generazione di console.

Lo scoop è che Street Fighter V uscirà il 16 febbraio 2016! Ma le sorprese non finiscono qui! La stagione 2016 vedrà il cast arricchirsi di altri 6 personaggi, per un totale di 22 combattenti per l’inizio del 2017.

Dopo il lancio del gioco principale, i personaggi verranno pubblicati singolarmente a distanza di qualche settimana l’uno dall’altro nel corso dell’anno. Di che personaggi si tratta, ti starai chiedendo? Beh, non è un’informazione che vogliamo ancora rivelare, ma ti assicuriamo che sia i veterani della saga che i novizi avranno pane per i loro denti.

 

Questi nuovi personaggi, insieme a tutti i contenuti successivi al lancio, potranno essere ottenuti tramite il nostro nuovo sistema di valuta. Lo scopo dei Fight Money è quello di premiare i gamer che giocheranno in maniera continuativa a Street Fighter V. Stiamo ancora definendo alcuni dettagli in termini di prezzo e tasso di accumulo, ma potrai ottenere Fight Money facendo salire di livello i tuoi personaggi (una cosa che non influirà sul bilanciamento del gioco) e completando delle sfide giornaliere. Queste sfide vanno dal vincere tre scontri di seguito all’effettuare 10 Screw Pile Drivers con Zangief. Motivando i giocatori a combattere grazie a un cast di personaggi in continua espansione e a una notevole quantità di modalità online e offline, l’hype intorno al gioco resterà altissimo per molti anni.

Le aspettative per il futuro sono importanti, ma oggi voglio parlare del ritorno di Dhalsim. Con il suo arsenale di proiettili lenti, teletrasporto e colpetti a lunga distanza, si tratta del primo vero personaggio “zoning” di Street Fighter V, ovvero quei personaggi che basano lo scontro sul tenere il più possibile lontano l’avversario. Dhalsim, tuttavia, non si limiterà a utilizzare i cavalli di battaglia del passato: le sue nuove V-Skill e V-Trigger gli consentono di impiegare nuove strategie. Lo Yoga Float è lo stadio successivo della maestria spirituale di Dhalsim. È una V-Skill che gli permette di fluttuare in aria per qualche secondo e di impiegare nel frattempo tutti i propri attacchi aerei e mosse speciali.

Se l’idea di un maestro di yoga fluttuante non ti emoziona, che te ne pare di una V-Trigger che incendia il terreno, rendendolo ustionante? Lo Yoga Burner fa esattamente questo. Quando la V-Gauge è piena, Dhalsim può sparare delle fiamme che restano sul terreno per un lungo periodo di tempo. Se l’avversario le tocca, subisce danno grigio. Questo tipo di danno può essere recuperato allontanandosi dalle fiamme, ma d’altronde allontanarsi da Dhalsim non è mai stata una buona idea? Quel che è certo è che Dhalsim è tornato, e non vede l’ora di dare a tutti i suoi avversari un calorosissimo benvenuto.