Tutte le news PlayStation dall’E3 2015

7 0
Tutte le news PlayStation dall’E3 2015

Da The Last Guardian a Shenmue III, ecco tutto quello che dovete sapere. Parola a Shawn Layden!

La conferenza stampa PlayStation all’E3 2015 si è conclusa da poco. Spero che abbiate visto il modo in cui PlayStation 4 sta ridefinendo il modo di giocare, a cosa stiamo giocando e chi sta giocando al giorno d’oggi.

Noi di PlayStation crediamo che i giocatori siano al primo posto, che gli sviluppatori siano il cuore e l’anima dell’industria, che l’innovazione, l’intelligenza e l’emozione siano al centro dei giochi… fattori che stanno guidando lo zeitgeist culturale.

Tutti i giochi che abbiamo svelato oggi parlano di una storica evoluzione del gioco, un’evoluzione che sta ispirando un’intera comunità di giocatori, sviluppatori, creatori ed ingegneri. Il gaming di oggi offre azione ed interattività senza precedenti che si traducono in storie splendide e racconti emozionanti.

Non riesco a pensare ad un altro gioco che risponda al meglio a quanto appena detto di The Last Guardian, la cui bellezza e ricchezza narrativa è stata evidente nei pochi minuti di gameplay mostrati. I fan PlayStation stavano attendendo The Last Guardian da tanto tempo e sono stato onorato di aver introdotto il titolo personalmente, titolo che arriverà su PS4 nel 2016.

TLG LEAD

Abbiamo aperto l’evento con un’esperienza fortemente basata sulla storia e abbiamo chiuso lo show con uno dei nostri franchise storici, Uncharted 4: La fine di un ladro. Una demo live caratterizzata da un epico inseguimento di auto ha mostrato l’impareggiabile abilità di Naughty Dog di creare scene ricche di azione che non sfigurano nei confronti di nessun blockbuster cinematografico estivo.

Tra The Last Guardian e Uncharted, abbiamo mostrato il motivo per cui gli investimenti di PlayStation nello sviluppo di studi proprietari si trasformano in impegni concreti presi nei confronti dei giocatori. Le ingegnose menti di Media Molecule hanno svelato Dreams, uno spazio dove potrete andare ad esplorare e giocare ai sogni degli altri, ma anche creare e condividere i vostri. Questa avventura a finale aperto – dove i giocatori navigheranno in un collage in continua evoluzione di giochi, film, animazioni, musica e tutto ciò che possiamo immaginare – è la continuazione del lavoro dello studio volto alla creazione di giochi creativi.

Horizon: Zero Dawn di Guerilla Games – il primo titolo dello studio a non essere uno shooter – è un RPG d’azione che invita i giocatori ad imbarcarsi in un viaggio in un attraente open world post-apocalittico. Guerrilla ha inoltre mostrato RIGS Mechanized Combat League, uno dei titoli di lancio di Project Morpheus, il dispositivo di realtà virtuale di PS4. Questo arena shooter futuristico è uno dei 20 titoli ed esperienze che i visitatori dell’E3 potranno provare questa settimana su Project Morpheus.

Aiming_at_Thunderjaw

Mentre ci avviciniamo al lancio del dispositivo di realtà virtuale di PS4 che avverrà il prossimo anno, rimaniamo sbalorditi da ciò che vediamo dagli sviluppatori. Stanno brandendo la tecnologia di Morpheus per trasportarvi all’interno di mondi che avvolgeranno i vostri sensi all’interno di ambienti a 360 gradi. Vedere per credere.

PS4 è il the best place to play anche grazie alle partnership lunghe decadi con i migliori sviluppatori e publisher dell’industria. Oggi abbiamo svelato Destiny: The Taken King, che avrà contenuti esclusivi si PlayStation, incluso un Assalto co-op, mappe multiplayer e nuovi equipaggiamenti.

Destiny The Taken King, 04

Stiamo lavorando con Activision per rendere PlayStation la nuova casa di Call of Duty. Per la prima volta di sempre sul nostro stage all’E3, siamo stati onorati di offrire il debutto di Call of Duty: Black Ops III, il più profondo e coinvolgente episodio del franchise più grande del mondo. A partire da Black Ops III, i giocatori PlayStation saranno i primi a giocare a tutti i pacchetti mappe e siamo entusiasti di poter confermare che i possessori di PS4 saranno i primi a giocare alla beta multiplayer in arrivo.

Guardando in maniera più ampia al panorama dell’intrattenimento di quest’anno, non niente di più grande di Star Wars. Sono felice di poter dire che PlayStation sarà la destinazione definitiva per i fan di Star Wars che giocano su console. Dai nostri Star Wars Play Set starter pack per Disney Infinity 3.0 all’esclusivo personaggio di Boba Fett, passando per le iconiche battaglie di Star Wars: Battlefront di EA, abbiamo voluto accontentare i fan PlayStation che riservano un posto nel loro cuore per Star Wars.

Ascoltare le richieste dei fan è un must per PlayStation. Ecco perché abbiamo utilizzato il nostro palco dell’E3 per celebrare l’apertura del Kickstarter che finanzierà la produzione di Shenmue III su PS4 e PC e per annunciare che Final Fantasy VII Remake arriverà per primo su PS4. Per questo stesso motivo, da oggi, avrete accesso alla app media player che vi permetterà di riprodurre i vostri video, musica (anche di sottofondo ai giochi) e foto (con supporto al DLNA).

Dalla ricca esperienza offerta da PlayStation Network, alla creatività senza fine dei giochi PS4, passando per la realtà virtuale di Project Morpheus, abbiamo visto un livello di innovazione senza precedenti nei 20 anni del brand PlayStation. Per tutti noi di PlayStation è una cosa incredibile, che ci spinge ad andare avanti. Ed merito della vostra passione di giocatori.

boiler-plate-E3

I commenti sono chiusi.

7 Commenti

  • spettacolo per mirror’s edge 2 e the last guardian che aspettavo da sempre, personalmente mi sono bastati quegli annunci per farne una grande conferenza, poi uncharted e assassin’s creed ormai non hanno bisogno di presentazioni, promettenti anche dreams e no man’s sky. mi e’ dispiaciuto solo per la poca attenzione per psvita, per il resto e’ stato ottimo

  • Non ci sono parole, solo Grazie Sony <3 Per me uno dei più bei E3 degli ultimi anni.

  • Yakiro_Matsui

    GRAZIE Sony, sono senza parole.
    Non avevo grandi aspettative ma questo E3 è sbalorditivo, sono uno strafiero possessore di PS4. 😀

    Il lettore multimediale sperò si evolverà ma già così è stupendo

    The last guardian finalmente ha una data

    Campagna raccolta fondi per Shenmue III (ma davvero pregherei anche per Shenmue 1 e 2 in HD vi prego veramente) —> il target era 2 milioni di dollari e sono già a 2.2 milioni!!! 😀
    Questa campagna spero rappresenti una base per futuri progetti simili che permettano di realizzare progetti pericolosi commercialmente e che così potrebbero vedere la luce 😀

    Horizon non sapevo neanche cosa fosse ma mi sembra già stupendo

    Final Fantasy 7 remake (l’ ho giocato 2 anni fa al 100% ma sono curioso di vedere cosa saranno capaci di fare)

    Davvero questo è uno dei migliori E3 di sempre perchè pieno di notizie anche che mai mi sarei aspettato (Shenmue III su tutti).

    Non avessi preso la ps4 il mese scorso adesso non avrei più dubbi.

    E poi arriverà il visore 3d ma per quello voglio prima vedere come sarà utilizzato.

    Questo E3 mi ha dato buone notizie fino a fine 2016, considerati i tempi non è mica male 😀

  • Quindi il supporto dlna ci sarà?

  • CALEROLEONALX

    Mhe…..cioè mi aspettavo qualcosa di più solido,shenmue neanche é iniziato,ff già mi immagino i tempi,kh lasciamo stare,ma sopratutto the last guardian iniziato nel 2007….dammi una data…2016 gennaio o dicembre?

  • Concordo con i commenti positivi della maggior parte degli utenti sopra di me… a mio avviso è stata la migliore conference da quando è nata PS4.
    Le esclusive di peso non sono mancate: su tutte il ritorno a sorpresa di The Last Guardian, l’eccellente Uncharted 4 (graficamente non mi ha lasciato sbalordito ma resta comunque solido e l’introduzione delle parti di guida su veicoli è la classica ciliegina sulla torta), l’inedito Horizon: Zero Dawn (il nome scelto è forsa la cosa meno convincente XD) e Dreams, neanche a dirlo una nuova perla di originalità dai creatori di LBP e Tearaway. È mancato solo l’esordio su PS4 di Quantic Dream.
    Ho però visto poco spazio dato a PS3 ma ci può stare visto che, ahimè, il suo ciclo di vita sta per terminare. Non mi spiego però che la stessa cosa stia avvenendo per PSVita, nonostante la portatile sia ben più recente e potenzialmente ancora in grado di offrire molto.

  • Scusate ma la “ricca esperienza offerta dal PlayStation Network” quale sarebbe?
    Quella di un network americano con un sito interattivo funzionante e un network europeo che ha ancora i Portable ID in manutenzione da due anni?