Pubblicato il

Annunciata la data di uscita di Everybody’s Gone to the Rapture

Il misterioso gioco di The Chinese Room esce l'11 agosto 2015. Parola a Dan Pinchbeck!

Il mondo è finito 31 anni fa. Questo è il prologo di Everybody’s Gone to the Rapture e noi siamo felicissimi di poter annunciare la data di lancio del gioco: l’11 agosto 2015.

IGN_008

Per festeggiare, abbiamo lanciato questo sito web dedicato al gioco in cui potrete trovare contenuti esclusivi, come immagini, musica e articoli creati appositamente per il sito. Visitatelo regolarmente o seguiteci su Twitter o su Facebook per avere altre notizie.

Vogliamo prepararvi a questo gioco, presentarvi i personaggi e i temi della storia, farvi conoscere in anteprima brani della colonna sonora e ragguagliarvi su tutto il lavoro che è stato fatto per creare questo titolo. Volevamo inoltre farvi conoscere un altro estratto della meravigliosa colonna sonora.

Prima del lancio di Everybody’s Gone to the Rapture, vi daremo ancora tante notizie, tra cui un diario di sviluppo che svelerà i retroscena della realizzazione del gioco, dall’idea iniziale al gioco finito, su cui abbiamo lavorato anima e corpo negli ultimi tre anni. Ci sarà anche un piccolo documentario e molto altro ancora. Niente paura però: il mistero di quel che è successo nella valle di Yaughton 31 anni fa rimarrà sepolto nei campi e nei boschi deserti: sta a voi scoprirlo.

Everybody’s Gone to the Rapture è il compimento del viaggio che io e Jess abbiamo iniziato nel 2006, quando ci siamo posti la semplice domanda: “che cosa succede se da un mondo di gioco si tolgono le meccaniche tradizionali? La gente ci vorrebbe giocare?”

DN_011 DN_020DN_CO-OP_004

La risposta a quella domanda, come hanno dimostrato gli ultimi nove anni è un SÌ forte e chiaro. Dear Esther stava sulle spalle dei giganti, attingendo alla lunga e fiera storia della grafica dei giochi in prima persona, per provare semplicemente ad entrare in una zona che ritenevamo valesse la pena di esplorare. Se guardiamo ora ai tanti giochi prodotti da allora in cui la storia e l’esplorazione sono fondamentali, ci rendiamo conto di essere entrati a far parte di un’esperienza incredibile. Ci poniamo a fianco di studio e sviluppatori che si sono impegnati per allargare i confini di quello che i giochi possono essere, ci sentiamo parte di una tradizione che risale agli albori dei giochi stessi. Il senso di questo mezzo di intrattenimento è sempre stato spingersi al di là di quei confini, flettere e rompere le regole per creare cose nuove, e noi ci auguriamo che Everybody’s Gone to the Rapture conquisti un posto in questa tradizione.

Per quanto riguarda me, nel 1984 avevo undici anni, ero fissato con lo ZX Spectrum, e avevo già realizzato un paio di giochi per mio uso personale, tra cui uno sparatutto procedurale: non era granché, ma funzionava, ed essere riuscito a creare qualcosa in questo strabiliante spazio era una soddisfazione immensa.

#07 - 20140604-0190#08 - Co_Op (5)

Se qualcuno mi avesse detto che un giorno sarei arrivato al punto di lanciare un gioco come Everybody’s Gone to the Rapture, non gli avrei mai creduto. Ma so anche che quel frivolo impeto di entusiasmo non mi ha mai abbandonato. Come direbbe Kate, uno degli astronomi al centro della storia di Rapture “mi tremano le mani. È come tornare bambini.”

Jess e io siamo davvero fortunati ad avere una squadra meravigliosa che ha lavorato in maniera strabiliante insieme a noi a questo progetto. È stato un gioco incredibile da realizzare e ci auguriamo che vi piaccia giocarci quanto a noi è piaciuto farlo.

Succedono cose strane: voci in televisione e numeri al telefono; luci nel cielo ed elettricità nell’aria. La fine del mondo sta arrivando.

IGN_005

 

2 Commenti
0 Risposte dell'autore
1

Bene, benissimo! Altro gioco che attendo da tempo! Sarà disponibile anche una demo?

Una demo in effetti ci starebbe proprio bene per capire un po’ di più del gameplay.
Atmosfera eccezionale ma ancora dubbi su ciò che bisognerà affrontare… l’E3 probabilmente chiarirà molte cose.

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche