PlayStation Plus a maggio: Ether One, Hohokum, Murasaki Baby e altro

167 5
PlayStation Plus a maggio: Ether One, Hohokum, Murasaki Baby e altro

Guacamelee!, The Unfinished Swan e Race the Sun si aggiungono all'offerta del servizio

L’imperdibile appuntamento mensile è tornato! Esatto, fra sette giorni una nuova imbarcata di giochi approderà sul PlayStation Plus, quindi se non l’hai già fatto, ricordati di scaricare i giochi di aprile prima che scompaiano.

Ma bando agli indugi e analizziamo i giochi disponibili a partire dal 6 maggio:

Ether One (PS4)

La prima novità per PS4 del mese è un gioco che arriva su PS Plus il giorno stesso dell’uscita. Sono lieto di annunciare l’intrigante avventura Ether One , sviluppata dal talentuoso team di White Paper Games.

Puoi affrontare Ether One in due modi. Il nucleo del gioco è rappresentato da una storia esplorativa priva di enigmi, che è possibile seguire al proprio ritmo. D’altro canto, è anche possibile seguire una strada più avventurosa, che ti porterà ad affrontare enigmi impegnativi. Hai solo l’imbarazzo della scelta.

Hohokum (PS4, PS3 e PS Vita)

Questo mese, inoltre, non lasciarti sfuggire Hohokum. Vesti i panni di una curiosa creatura volante dalle sembianze di aquilone e vola in un mondo fantastico per scoprirne i segreti interagendo in svariati modi con l’ambiente che ti circonda. Fondamentalmente, Hohokum è un parco giochi: un posto in cui immergersi e perdersi. Ti attende un’esperienza ipnotizzante ed espressiva, diversa da tutto ciò che hai giocato sinora.

Guacamelee! Super Turbo Championship Edition (PS4)

Il prossimo gioco è una versione potenziata di uno dei nostri titoli preferiti per PS3 e PS Vita. Guacamelee! La Super Turbo Championship Edition di Guacamelee! include tutti i DLC e un sacco di contenuti nuovi di zecca, quindi anche se hai già giocato a Guacamelee! su PS3 hai più di un motivo per provare anche questa versione!

guac_stce_screenshot_c

The Unfinished Swan (PS4, PS3 e PS Vita)

Entra nel mondo surreale di The Unfinished Swan ed esplora un misterioso regno nascosto. Il tuo viaggio sarà guidato da un cigno fuggito, che ti porterà in strani livelli pieni di creature bizzarre. Ogni livello offre nuove sfide ed enigmi e proseguendo nella tua avventura, potrai incontrare l’eccentrico re, artefice di questo reame.

Race the Sun (PS4, PS3 e PS Vita)

A seguire, un titolo che metterà alla prova le tue abilità di giocatore e in cui per sopravvivere, dovrai essere velocissimo. In Race the Sun ti ritrovi a volare su un aereo ad alimentazione solare che rallenta quando si trova in ombra. Cerca di raccogliere i potenziamenti di velocità, che ti aiuteranno a completare obiettivi e a sbloccare utili power-up.

Murasaki Baby (PS Vita)

Questo mese abbiamo in serbo qualcosa di davvero unico per i possessori di PS Vita. Il fantastico debutto di Ovosonico racconta la storia di una ragazzina che si risveglia in un mondo stranissimo, popolato dalle fantasie e dalle paure dei bambini. La piccola, che tiene sempre ben stretto un palloncino viola a forma di cuore, si sente perduta, vulnerabile e ha tanta nostalgia di casa. Vuole la sua mamma…

Per riassumere

Non più disponibili su PS Plus:

Presto disponibili su PS Plus:

Non perdere questi contenuti! Non lasciarti sfuggire questi giochi e aggiungili alla sezione del contenuto scaricato.

Non sei membro di PlayStation Plus? Iscriviti oggi stesso a partire da €6,99 al mese. Per maggiori informazioni, visita il sito di PlayStation Plus.

Non dimenticare che se non puoi accedere al servizio da PS4, PS3 o PS Vita, puoi fare acquisti anche tramite il nostro Store online.

I commenti sono chiusi.

167 Commenti

5 Risposte dell'autore

  • Vi dirò semplicemente la mia, ok noi abbiamo 6 giochini indie, ma la concorrenza cos’ha questo mese? F1 2013, Mafia 2…giochi quasi giurassici…per non parlare dei giochi sulla Xone (almeno a noi il biliardo non ce l’hanno mai dato, menomale visto che ne abbiamo già uno free to play) io dubito che anche i tre mesi estivi avremo grandi giochi, visto che al 90% sarò lontano dalla console per 4 mesi per motivi lavorativi…mi aspetto un settembre da urlo, capace di sfoderare finalmente i tripla A della ps4…staremo a vedere, per ora, mi limito ad accumulare e a finirmi i giochi regalati negli scorsi mesi…admin potreste segnalare di darci un dark souls 2 per ps3 magari nei prossimi 3 mesi, grazie?

  • E’ uscito Drive Club gratis per i plus !! finalmente !! ah non è il tema per ShareFactory… ma almeno con questi “titoloni” AAA state compensando bene ! vi siete scordati che dovevate darlo il day 1 e poi è pure sparito dalle possibilità del plus (versione minore ovviamente)

  • ilferrarista00

    Per fortuna che con alcuni giochi dei mesi precedenti questo mese passo, non avessi mai fatto l’annuale…

  • Rieccoci qui…altro mese, altra sola….
    Il plus di 3mesi incluso nel pack della ps4 è scaduto il mese scorso. Ed aspettavo questo nuovo mese per prendere la decisione se rinnovare o no l’abbonamento. Ovviamente no…orgoglioso di non aver rinnovato il plus.
    Al prossimo mese deciderò se vendere o no la ps4… Visto che con la vostra linea lo avete trasformato in una ottima scatolotta attira polvere.

    • Yakiro_Matsui

      Guarda che la PS4 funziona anche senza il Plus basta fare come si è sempre fatto negli ultimi 30 anni ovvero comprarsi i giochi. Il plus è semplicemente un canale più economico per avere dei giochi ma non è che questo esclude gli altri.

      Comunque meglio così, farai felice qualcun’ altro 🙂

      A proposito venduta la PS4 cosa acquisti? Sinceramente non vedo valide alternative al momento (a parte come dico sempre la PS3)

  • Quando? :(…..l’unico gioco gratis che ho scaricato è first light…in giappone hanno gratis knack e trials fusion o sbaglio?…bho

  • Argomento OT
    Premesso che in linea generale non adoro i titoli Indie, quello che mi infastidisce è che si arroghi il diritto di insultare gli sviluppatori e il lavoro Indie! Visto che siete così bravi tiratelo su voi un gioco tripla AAA con gli strumenti che avete, altrimenti è giusto che si possa dire che non piace, ma offendere il lavoro altrui (il gioco Indie non offende la nostra bellezza e intelligenza) non è un modo civile per esprimersi. Questo è l’atteggiamento più scoraggiante per vedere uscire titoli di gioco da gruppi di sviluppo che non hanno le risorse come Ubisoft o SquareEnix o altre softwarehouse, eppure sappiamo molto bene che anche le “grandi” case hanno rilasciato titoli rivelatisi dei flop. Oltretutto insultare i giochi Indie per far capire a Sony che non si vuole siano inseriti nel pacchetto Plus è un altro modo scorretto di arrivare allo scopo. Il mondo Indie deve andare avanti, sono contenta che esista perchè si offre una ulteriore scelta al videogiocatore, occasionale o assiduo. Questo mese non piace l’offerta? Pace! Non rinnovate l’abbonamento e passate a quello dopo oppure comprate solo lo “scatolato”. Sull’arco temporale di un anno, personalmente ho fatto i miei conti per cui vengo ampiamente ripagata dei soldi spesi, sia per ps3 che per psvita. C’è il mese di basso interesse e il mese valido. Sony non farà sempre delle scelte valide nei titoli inseriti in offerta, ma questo non dà il diritto di insultare gli sviluppatori dei giochi. Se questo è l’unico modo che conoscete per parlare in pubblico su questo forum, meno male che il mondo è grande, compreso quello dei videogame, e ci sono persone che non la pensano come voi.
    Fine OT
    E tornando al vero argomento, non vedo l’ora di giocare Murasaki Baby e peccato che non ho la Ps4 altrimenti giocherei molto volentieri anche a Ether One. Vero è che Guacamelee e Unfinished Swan sono già stati riproposti in passato, ma non tutti magari avevano il plus e la console sony quando queste offerte sono state proposte. Se ogni tanto vengono riproposti è normale, visto che alcuni si sono lamentati sempre su queste pagine di blog di essersi persi alcune di queste offerte. Della serie che non va mai bene niente….keep calm and play…

  • jack_frost_IT

    I discorsi sul valore lasciano il tempo che trovano. È chiaro che sei titoli copriranno sempre il prezzo del plus. Ed anche se consideriamo una sola delle console il vantaggio c’è. Qui il problema non è l’oggettiva qualità dei giochi o il loro controvalore: il problema sono le aspettative che sony ha creato negli utenti in questi anni. Aspettative che all’estremo portano a scegliere di non comprare giochi perché prima o poi usciranno nel plus. O a investire in una nuova console perché tanto con il plus non devo prenderli i giochi. O quasi. E non sto dicendo che il ragionamento sia sbagliato, sto dicendo che dagli ultimi mesi sembra non sia più così. Ci sono giochi che nonostante le attese non usciranno mai nel plus (the last of us), quando un anno fa sembrava scontato che i titoli migliori finissero nel plus dopo sei mesi. Basta vedere la differenza tra le previsioni e i rumors e i titoli effettivamente offerti. È cambiato qualcosa, ed anche se non ufficialmente, nei fatti ce l’hanno dimostrato. Prima togliendo i titoli annuali, poi spostando progressivamente l’offerta verso titoli solo digitali che i più non comprerebbero comunque.

  • Ringraziamo Sony che fa pagare 60€ annui per server instabili e limitati,offerte plus poco convenienti,giochi plus di merda e la VASTA presenza di titoli acquistabili.
    Torno su ps1

    • Yakiro_Matsui

      Capiti a proposito giusto giusto serviva uno che parla a sproposito e con termini maleducati. E c’ è pure chi si lamenta che i post vengono censurati…

      Se poi magari scrivi 50 euro e non 60 euro rischi anche di essere preciso (non sia mai) e non approssimativo come peraltro e tutto il tuo commento (oltre che avere un’ utilità prossima allo 0 ad essere clementi).

  • Il distinguo fra valore economico e valore “di pregio” del titolo in sè, ritengo anch’io sia ben differente. Sul discorso economico, su base annua, già nell’arco di qualche mese si è ripagati. Sul valore di “pregio” la situazione è altalenante ed è un piano troppo soggettivo. Ho conosciuto videogiocatori acquistare una console solo ed esclusivamente per un titolo, va dà sè che questo caso estremo (raro ma non unico) non sia acquirente di un piano abbonamento come il Plus su Ps3, comunque lo è perchè “costretto” per il gioco online su Ps4. Fin dai primi giorni del Plus (visto che posso parlarne essendo apparsa come molti di voi in questo mondo nextgen prima dell’avvento di questo abbonamento), mai trapelò l’idea o la proposta che il Plus potesse offrire solo titoloni (Uncharted, Assassin’s Creed, Metal Gear, Final Fantasy etc) oppure solo quei giochi che nessuno compra. Le offerte Plus sin dall’inizio sono state varie e come oggi si vedono mesi con offerte succulente e con mesi di magra. Se qualcuno si è fatto l’idea che il Plus deve proporre solo giochi di “alto calibro” (come Last of Us) ha sbagliato, perchè Sony non ha mai espresso questa intenzione e lo dimostra il fatto che per ogni territorio le offerte sono diverse. Inoltre sono sempre convinta che se una persona vuole (e può, visti i tempi) comprare un gioco che gli interessa, lo compra a prescindere e senza attendere l’inserimento nel Plus. Non credo proprio che Sony voglia usare il Plus come il “cestone delle ultime offerte di scarto” in quanto sarebbe darsi la zappa sui piedi. Siamo noi, videogiocatori/acquirenti che lo rendiamo tale, perchè ogni mese vengono espressi più malcontenti che pareri positivi.Di solito chi è contento non scrive: cambierò modo di interagire in questo blog, scrivendo anche quando sono contenta, per contrastare i soli pareri negativi.

    • Yakiro_Matsui

      Il motivo per cui ho iniziato a scrivere qui è proprio questo. Chi è soddisfatto passa il suo tempo a giocare e non a lamentarsi, quindi se a lamentarsi sono anche solo in 10000 io non vedo quei 10000 ma vedo gli altri milioni che sono soddisfatti.
      Come per anni non ho assolutamente guardato questo blog che non sapevo neanche esistesse (per la gioia di molti 😀 ) penso che tanti altri facciano lo stesso.
      Penso quanti genitori hanno comprato la ps4 (ma anche ps3 e psvita) e con 50 euro il figlio ha i giochi ogni mese senza pagare altro. Questi non si lamenteranno mai e probabilmente non saprebbero neanche dove lamentarsi.

      Rimango convinto che la maggior parte della gente abbia capito che il plus è per avere dei giochi spendendo poco e che se uno invece vuole il meglio lo paga a parte come si è sempre fatto (e come sempre si farà a meno di pagare una vera fee mensile di 20/30 euro).

      L’ errore di Sony è stato quello di viziare troppo senza capire che il bambino viziato vuole sempre di più. Per essere chiari, se il plus è così bello che nessuno compra più giochi al di fuori del plus il risultato finale sarà che le grandi aziende non svilupperanno più niente per PS4 perchè sanno che non venderanno come potrebbero.
      E’ come il digitale, i giochi nuovi si potrebbero vendere a meno per via del digitale, ma poi le grandi catene di vendita in negozio si sono lamentate perchè se il digitale era troppo concorrenziale sui giochi nuovi avrebbero smesso di venderli, e allora il risultato è che in digitale si hanno sconti ma non così grandi come si potrebbe sopratutto sul nuovo.

      Per chiudere l’ argomento iniziale scrivo per far sentire una voce positiva in mezzo a tante negative in modo che chi avesse la fortuna/sfortuna di arrivare qui abbia gli strumenti per decidere se abbonarsi o meno tenendo conto dei vantaggi e degli svantaggi che ovviamente come in tutti i servizi ci sono.

  • E torno a parlare di indie perchè appunto si pensa che questi titoli vengono proposti come “cestone” del mercatino, quando invece inserirli nel Plus è un ottimo modo di incoraggiare la visibilità di titoli che non portano il nome altisonante di softwarehouse e che per l’appunto, per un pensiero e approccio secondo me sbagliato, non sarebbe preso in considerazione dal possibile acquirente che non si addentra nel mondo Indie.Il retroscena dello sviluppo dei videogame è cambiato nel tempo e Sony oggi sta offrendo ai developer delle opportunità che sino a qualche mese fa non era possibile per alcuni di loro pubblicare sullo store PSN.

    [N.B. chiedo scusa per aver dovuto spezzare il discorso in più post, ma per il conteggio caratteri diceva che avevo superato il numero consentito anche se invece rientravo nel numero]

    • Ma per piacere… ma per piacere…
      Ma la vogliamo finire con questi post sterili?
      Se un gioco non piace, non piace! Sia indie o tripla A che sia.
      Per quale motivo dovrei addolcire la pillola?
      Gli sviluppatori si offendono?!? e chi se ne frega…. ma quindi fammi capire, questi”sviluppatori” non leggono mai le recensioni dei giochi allora.
      Veramente non riesco proprio a capire tutti questi discorsi sui sviluppatori, sul non offenderli (e sinceramente devo ancora capire chi e come è stato offeso).
      Ti vuoi buttare nel mercato dei videoGiochi? bene, allora quando la gente spara a zero sul tuo gioco, prendi la critica, i commenti e tutto quello che ne deriva e te lo porti a casa per poter far meglio la prossima volta.
      Poi quando dici “…insultare i giochi Indie per far capire a Sony che non si vuole siano inseriti nel pacchetto Plus è un altro modo scorretto di arrivare allo scopo.” Ma scorretto cosa? Ma saremo liberi di esprimere il nostro giudizio sul servizio sony e sui giochi pubblicati? Altrimenti qualcuno mi deve spiegare come faranno ad orientarsi per i prossimi mesi… un feedback ci vuole sempre.

    • Yakiro_Matsui

      @RazielTD se trovi il post di flip978 sterile due sono le cose :

      1) Non sai cosa significa la parola sterile
      2) Non hai letto i suoi post

      Davvero potevi dire qualsiasi cosa ma definirli sterili è ridicolo.

      Considerato poi il livello delle critiche mosse agli Indie (non da te ma in generale o meglio quello che leggo in questo blog da utenti vari) (al 90% da leggere e passare oltre con un pò di imbarazzo per il genere umano) in capo a due anni avremmo sviluppatori piccoli che dovrebbero sfornare cloni uno dopo l’ altro come fa la Ubisoft e le varie altre multinazionali che con lo spauracchio dei conti di fine anno non arrischiano idee nuove se non in rari casi e spesso propendono per il più rassicurante “dò lo stesso gioco all’ utonto finale ma gli metto un pò di bella grafiKa (con la K maiuscola) così è bello felice, il gameplay non importa tanto ha la grafiKa”.

      A parte il fatto che per sviluppare giochi tripla A servono decine di milioni di dollari/euro e un povero sviluppatore indipendente non potrà mai sviluppare un gioco in quel modo per il semplice fatto che non è economicamente sostenibile.
      E comunque il plus può dare linfa vitale a questi piccoli studi che non è escluso in futuro potranno sviluppare progetti in grande (anche se molti potrebbero decidere di rimanere delle piccole realtà per il semplice fatto che puoi osare molto di più a livello di gameplay e di idee innovative).

    • @Yakiro_Matsui

      1 – A differenza di qualcuno conosco il significato delle parole che scrivo
      2 – Ho letto e riletto il post in questione

      A dirla tutta i post come quello in questione li considero anche meno…

      Ridicolo? e perché mai? Perché sono dell’idea che esprimere il mio giudizio (bello o brutto che sia)?
      Per quale motivo dovrei cambiare il mio giudizio su un gioco, solo perché qualcuno non riesce ad accettare le critiche e/o i commenti?
      Ma anche no.

      Poi parlando ancora una volta di questi Indie… Sono ben concorde sul fatto che un gioco non si basa solamente sulla “grafiKa” ma da tutto un insieme di altri fattori, quali il gamePlay (come hai ben ricordato), la trama, i suoni, IA, ecc ecc… alla fine si somma il tutto ed ogni persona ne trae il suo giudizio.
      è ovvio che uno sviluppatore alle prime armi non potrà mai sviluppare un gioco tripla A, perché in primo luogo gli mancherà l’esperienza tale a realizzarlo ed in secondo luogo i fondi.
      Ma se ad ogni indie rilasciato dobbiamo addolcire la pillola, perchè cè qualcuno che pensa al lavoro dello sviluppatore, beh! non andiamo da nessuna parte. I feedback devono essere genuini, anche se brutali.

      Quello su cui sono totalmente in disaccordo (e qui mi ripeto) è la polita nel proporre sempre e solamente questi giochi nel plus, senza dare minimo spazio ad altri tipi.

    • Yakiro_Matsui

      @RazielTD che la politica migliore sia un indie e un tripla A per ogni console su questo siamo d’ accordo 😀

      Per PSVita e PS3 si potrebbe fare anche sempre, mentre su PS4 credo/spero bastera pazientare fino a fine anno, spero che però se accadrà non mollino la PS3 (ma forse l’ unico modo che ho per mollare la PS3 e che supportino solo la PS4)

  • @RaizelTD c’è modo e modo per esprimere e ottenere quello che si ritiene un proprio diritto…Se pensi che il mio sia un commento sterile mentre il tuo sia un commento utile solo perchè sai offendere invece che esprimere come hanno fatto altri prima di te, non ti lamentare se poi ritengo che sia il tuo un commento sterile e distruttivo invece che costruttivo. Confondi la libertà di espressione con il mero svuotare la tastiera di parolacce nei confronti di chi lavora. Se il tuo feedback è solo spalare porcheria sugli Indie, allora slegati non solo dal Plus e dalle console, e torna a giocare con le biglie in spiaggia: ma offendere gli sviluppatori Indie e i loro prodotti non è manco degno di essere scritto nei peggiori forum di videogiochi…Se non sai commentare, giudicare ed esprimere le tue idee senza offendere, allora il problema è tuo non mio/nostro.

    • @flip978 hai colto proprio il punto… Evidentemente sei una persona che non è capace di accettare una critica che subito spara a zero.
      Il mio commento era distruttivo quanto il tuo… Il tuo commento voleva solo fare la morale a chi si sente libero di esprimere il proprio giudizio su un gioco… poi mi vieni a dire a me.
      Che in certe occasioni si possano usare parole “migliori” rispetto ad altre sono daccordissimo. Ma se la sola lettura dei giudizi, quali “fa pena, fa schifo, è orrendo, è infantile, ecc ecc” da fastidio a qualcuno, beh… credo che quella persona possa sia troppo sensibile per frequentare questi forum. Dove qui ragazzi/e stanno condividendo la loro esperienza ed il loro giudizio su un servizio e sui giochi offerti. Il doversi “trattenere”, il dover “addolcire la pillola” con parole più o meno dure non è altro che imporre una tua morale su un altra persona. Ti sei sentita offesa nella persona perchè altri individui non la pensano minimamente come te… pazienza. Ma fino a quando ne io, ne qualsiasi altro utente di questo forum fa dei commenti “pesanti quali parolacce, razzisti o vessatori ” nei tuoi o nei confronti di un altro individuo, ritengo che ogni singolo post che “prova” ad imporre la morale di chi lo scrive sugli altri si del tutto “sterile”.
      Il mio, anzi i miei feedback sono stati tutti rivolti verso il servizio di sony e dei giochi. In post precedenti ho avuto anche delle ottime disquisizioni con altri utenti del forum, fornendo il mio punto di vista ed anche, nel mio piccolo, possibili soluzioni ad un servizio che ritengo molto inadeguato alle aspettative.
      Quindi prendendo spunto dal tuo “illuminato” post…
      “Se non sai commentare, giudicare ed esprimere le tue idee senza imporre la tua morale ad altri, allora il problema è tuo non mio/nostro”.

  • jack_frost_IT

    Potremmo parlare all’infinito della qualità degli indie, ma non possiamo nascondere un dato oggettivo: sono produzioni che vengono proposte a prezzo contenuto, quindi l’utente le percepisce come di minor valore. E non prendiamoci in giro, spesso è proprio così. A livello concettuale e di gameplay possono essere competitivi, ma a livello tecnico e di confezionamento mostrano i limiti del loro budget. Io alcuni li ho giocati ed adorati, altri (anche osannati dalla critica) li ho trovati semplicemente limitati. Ovvero con alcune caratteristiche brillanti, ma con troppe lacune, una su tutte la ripetitività.

    • Yakiro_Matsui

      Sicuramente il budget fa la grossa differenza.

      Un grande team ha professionisti per ogni singolo comparto mentre un piccolo gruppo magari vede una persone fare due o tre ruoli diversi.

      Giochi ad alto budget possono avere sceneggiatori dedicati magari che arrivano da Hollywood e affittare intere orchestre mentre i soldi spesi per queste due voci rappresentano l’ intero budget e oltre con cui piccoli gruppi devono produrre tutto il gioco.

      E probabilmente anche i tester del gioco sono gli stessi sviluppatori mentre in grandi gruppi esiste un gruppo di test apposta.

      Naturalmente ci sono Indie che mi sono piaciuti e altri no, ad esempio “Knytt Underground” e “The cave” li trovo davvero molto belli.

      Però posso dire tranquillamente che senza il plus non li avrei mai provati e mi sarei perso qualcosa.
      Io vedo il plus come qualcosa che mi permette di provare giochi che altrimenti non avrei mai provato e che scopro essere davvero belli come “Papo & Yo” e i due sopracitati.

      Se dovessi giocare ai giochi che so già che mi interessano non farei neanche il plus perchè li comprerei direttamente magari aspettando uno sconto.

      Comunque ottimo post il tuo che dimostra che si può criticare senza necessariamente scadere nel volgare e stimolando anzi la conversazione ; – )

  • Ma gli indie game non sono giochi? (Scusate la parola) Ca… È sta mania di criticarli a priori? Siete cosi fissati da diventati ciechio, indie non significa merda, indie non significa giochi fatti male, indie significa giochi sviluppato senza publisher, giochi sviluppati per dare a noi utenti qualcosa di diverso dai soliti blockbust. Il mio consiglio di non fermarci all’apparenza ma di provare prima di criticare.

  • Scusate a prescindere da quello che si pensa per gli indie e gli AAA… io dico, siamo in tanti a pagare il plus, gli indie possono non piacere a tutti allora mettetene 1 indie e 1 AAA per soddisfare un po’ tutti invece che 5 giochi che a molti non piacciono meglio pochi ma buoni (e dico buoni non per dire che gli indie fanno schifo ma per dire che vanno incontro ai molteplici gusti degli uenti). Con tutti gli abbonati non penso che cadrete in disgrazia…
    E comunque se mi dai giochi che non mi piacciono non è che sono più contenta di pagare i 50 euro al mese. E comunque va bene i costi dei server… ma 50 euro l’anno per tutti i giocatori i costi dei server non solo te li sei pagati ma ci hai anche guadagnato parecchio a mio avviso. Per di più a mortal kombat per esempio spesso crashano pure…

  • Percarità, con una spesa mensile di si e no €4, tutto quello che arriva gratuito è gradito, logico, ma è proprio vero che questo Plus si sta trasformando nella fiera dell’ Indie. E purtroppo sfoggia molti titoli di interesse piuttosto nicchioso e limitato (addirittura come target di età, se vogliamo).

    Non è certo un fenomeno prettamente negativo, dato che il panorama Indie ha numerose gemme di cui godere, ma la maldistribuzione dei titoli fa penare chi possiede una sola delle console Sony, ed è triste pensare che queste scelte possano essere una mossa commerciale atta a spingere all’ acquisto di quelle che non si hanno.

    Personalmente ho la fortuna di godere sia di PS3 che di PS4 e PSVita, per cui trovo ogni mese qualcosa che vale la pena perlomeno provare, ma devo ammettere che mi sento un po’ defraudato, considerando la qualità che il servizio aveva raggiunto prima dell’ uscita di PS4.

  • Tutto molto terribile,dai giochi proposti ai commenti di alcuni user (che se la sentono parecchio a quanto pare) fino ad arrivare ad alcune risposte del team “vogliamo accontentare tutti”,mentre praticamente tutti si stanno lamentando nei post del basso spessore di questi titoli. Leviamoci il prosciutto dagli occhi e ammettiamo (davanti al post che pubblicizza i titoli eh,non a caso) che questo servizio è uno specchietto per le allodole,l’ultimo gioco “serio” è stato Injustice da quel che ricordo,che probabilmente è stato dato free perchè forse anche la sh si è scordata della sua esistenza,dato il pessimo servizio online e dei server. Non voglio flammare,ma almeno abbiate la decenza di ammettere che tutto questo è molto triste. This is for the players (?).

  • dark_razor84

    Mese alquanto deludente…ogni ulteriore commento è superfluo.

  • Dopo tutti questi commenti (negativi) sarebbe bello poter leggere un post della sony…

  • utente plus perso

  • piccione1972

    sono sempre più convinto da quando possiedo ps4 che il multiplayer a pagamento disincentiva sony dal mettere giochi di qualità nel plus…

    possiedo 3 console ma mi chiedo se ne vale ancora la pena…sony basta con questi indie games ridicoli….

  • Investigaelfo

    Segnalo che da store pc, cercando manualmente i giochi, sono già tutti pronti per l’acquisto gratuito.

    *inchino*

  • bigboss2050tm

    bene ho visto gli sconti della settimana. adesso ho capito perchè gli istant game collection di questo mese fanno schifo!!! perchè volete farvi pagare pure i giochi datati + carini…!!! invece di fare ste pagliacciate mettete questi giochi nel plus(non dico far cry 4 per carita’) ma quelli scontati potreste metterli. non avete capito che le persone si aspettano almeno un gioco discreto per il plus e no 6 indie come avete fatto sto mese. il peggior aggirnamento psplus di tutti i tempi!!!

    • Yakiro_Matsui

      Gli sconti sono una cosa, i giochi dati con il plus sono un’ altra, sono accordi differenti, ma davvero cosa ci vuole a capirlo?

      Oppure pensi che se un azienda che detiene i diritti del gioco concede il gioco scontato la Sony possa di sua iniziativa darlo gratis nel plus? Davvero pensi questo? Sai così è un azienda? Probabilmente no.

      E il bello è che questo post hai ritenuto che fosse così interessante da pubblicarlo anche in un altro annuncio, con il solo effetto di renderti 2 volte ridicolo almeno agli occhi di chi scrive dopo aver ragionato.

      Per gli altri diverrai sicuramente un idolo.

  • Delusione totale per questo mese, il mese scorso avete rilasciato un gioci baggato, ora tutto indie. Non dico di ritornare come nel 2012 o 2013 ma alneno avvicinarsi un po, magari 1 tripla a per console

    • Yakiro_Matsui

      Non mi soffermo sul contenuto perchè questo blog alla lunga ti sfinisce ma se vuoi essere preso in considerazione almeno verifica che sia il tuo messaggio a non essere buggato (non credo sia baggato).

      Poi la delusione ci può stare non è stato sicuramente il mese migliore.

  • Senza parole, certo ci vuole parecchio coraggio a proporre questi giochi agli abbonati , è una vera presa in giro .

    Mi sono abbonato al plus alcuni mesi fa , ma se devo pagare per avere questa ” porcheria” adios !

    • Yakiro_Matsui

      adios è stato bello finchè è durato 😀

      Beh in realtà ,senza le solite minacce di non rinnovare il plus che quando le leggo mi fanno un pò ridere (sopratutto perchè quelli che le scrivono dopo mesi poi risultano quasi sempre ancora abbonati), questo mese non ho rinnovato ma senza proclami.

      Beh penso di rinnovare a fine mese anche se i giochi in offerta di questo mese mi basterebbero per qualche mese 😀

  • @Yakiro_Matsui

    Ma ci togli una curiosità… Comè lavorare in Sony? 😀
    Dai?! Raccontaci.

    Io vengo a controllare all’incirca una volta ogni 2/3 giorni il blog … e te sei l’unica costante nei messaggi :D.
    Ora le cose son due, o lo fai perchè appunto devono tenere almeno una presenza attiva sul blog, o perchè sei veramente un fanBoy della Sony e vorresti diventare moderatore. Per carità eh… non cè niente di male… ma la tua costante presenza è come dire…. inquietante per certi versi :D.

    Non prendere questo post in tono polemico 🙂 … è solo una mia constatazione leggendo oramai da qualche mese questo blog.

    Quindi a quando lo sfondo grigio nei tuoi post? 😀 😀 😀

    • Yakiro_Matsui

      Hehehe, in realtà sono cosi fanboy che non ho la ps4 e non sono neanche utente psplus dal 2 maggio. XD
      Se la Sony si reggesse sulle mie entrate sarebbe fallita da un pezzo.

      Però sono fanboy del pensiero intelligente @_@

      Criticare è ok ma solo se fatto in modo costruttivo altrimenti è solo spazzatura e del tipo indifferenziato.

      Fare il moderatore su un sito non è uno dei miei obiettivi di vita e mi collego spesso perchè sono curioso di vedere quale nuova mirabolante critica verrà mossa al servizio Sony XD

  • bigboss2050tm

    @Yakiro_Matsui ma che sei il difensore di SONY?? dici a me che non so cos è un azienda ?? hahah io ne gestisco anche 2 aziende e non sono un bambino. dico solo che si possono evitare ste catasrofi nel senso di mettere un gioco discreto, la SONY puo’ fare quello che vuole e te lo dico io. con i partnership che ha puo’ chiedere di dare un gioco free pagando la sony stessa un prezzo alla casa produttrice e darlo a gratis!!! sei tu che devi andare a fare lezione d affari. perchè’ io son in mezzo al commercio e se voglio dare un prodotto in regalo anche da terze parti pago il prodotto in maniera ridotta e lo do gratis!!!! prima cresci accertati delle cose e poi parla. buona serata

    • Yakiro_Matsui

      Beh alcune dinamiche credo che cambino in base alle dimensioni dell’ azienda. Le aziende che vedo io vanno da 10 a migliaia di persone e cambia molto il modo di approciarsi al mercato perchè cambia la forza dell’ azienda.

      Poi è vero che se volesse la Sony potrebbe regalare un sacco di cose, volendo potrebbe anche regalare un milione di euro a un fortunato abbonato al plus ma essendo un’ azienda perchè dovrebbe farlo?
      Per il plus avrà un budget e dato che adesso c’ è dentro anche la componente multiplayer sempre nei 50 euro al mese i soldi destinati ai giochi è diminuito.

      Poi non conosco il loro budget ma nelle aziende hai un budget e se lo sfori per aver regalato un gioco (o per un qualsiasi altro motivo) ti mandano via a calci e mettono al tuo posto qualcun’ altro più competente).

      Va anche tenuto conto dello stato di salute dell’ azienda, in questo periodo Sony ha abbandonato o sta abbandonando un sacco di settori perchè non producono i risultati sperati e credo si dedicherà sempre di più alla console ma sopratutto ai servizi venduti tramite console (perchè l’ hardware non produce utili ma è solo il mezzo per vendere i servizi) che possono essere videogiochi, film, musica come già sta facendo.

      Io vedo questo periodo per Sony come un periodo di transizione da un modello di business vecchio stile a uno orientato ai servizi.
      In futuro, a mio avviso, quando le linee internet saranno decenti per la maggior parte delle persone (forse neanche la PS5 in Italia almeno) assisteremo alla fine della console fisica e acquisteremo il servizio PS4 e la console sarà una sorta di mainframe centrale.
      Difatto ci occorrerà solo un terminale per giocarci e a questo punto trattando solo di streaming dati e invio dei dati potremo giocare con qualsiasi dispositivo e in qualsiasi momento anche non performante ma con una buona banda 🙂

  • SONO nuovo sul PLUS, mi aspettavo giochi di livello superiore non dico da collection o da 50-60euro. Spero che il mese prossimo ci siano giochi migliori anche perché ce ne sono tantissimi. Questo lo dovete a chi fa spesso acquisti sul psn e per di piu abbonato al plus, non meritiamo questi giochini da 3-4 euro. Grazie a chi legge e a chi riferisce tali recensioni negative o positive che siano.

  • Bellissimo mese!
    Adesso voglio vedere chi lo scrive.
    I giochi del plus che vi piaccia o meno sono solo una pigliata per i fondelli.
    Ma fateci pagare solo per giocare online, questi giochini da smartphone sono un insulto alla console (come qualcuno ha giustamente scritto qualche post sopra), ed aggiungo io, un’offesa per noi abbonati.

  • jack_frost_IT

    1200 euro per le tre console, 500 per ps4, 600 per ps3, 400 per vita. Sono i numeri di un anno di ps plus. Le offese sono altre. Ognuno valuta giustamente secondo i propri gusti, ma i numeri parlano chiaro.

  • Che ***testo rimosso*** con sti giochi.
    Per carita pure le piccole aziende di videogiochi meritano il loro spazio ma cos’ì e una cosa indecente, su ps4 mi aspettavo qualcosa di più peccato

  • Non ho mai scritto su questo tipo di blog ma a questo turno l’ho fatto per descrivere il mio rammarico. Nessuno vuole il gioco uscito l’altro giorno ma almeno la sufficienza…. Questi titoli annoiano pure mio fratello di 8 anni…. Spero vivamente in un miglioramento perché ogni Lea è che passa sembra sempre peggio, non vorrei arrivare a dover scaricare pacman fra qualche mese.
    Saluti