Il Blog Italiano di PlayStation

Nuovo video di Frozen Synapse Prime sulle meccaniche di combattimento

0 0
Nuovo video di Frozen Synapse Prime sulle meccaniche di combattimento

Date un'occhiata all'imminente videogioco di strategia di Double Eleven per PS Vita

Salve a tutti. Per comprendere meglio l’essenza di Frozen Synapse Prime, abbiamo creato un video che illustra le dinamiche di base dei combattimenti.

Prima di dare uno sguardo al video, vi spieghiamo come funziona il sistema di combattimento a turni simultanei di Prime.

1

  1. I giocatori, divisi in due squadre separate, tracciano i percorsi da seguire e impartiscono ordini ai membri della loro squadra, pianificando le strategie a ogni turno. È anche possibile simulare le strategie che si vogliono attuare prima di assegnarle definitivamente.
  2. Entrambe le squadre assegnano le strategie: definiamo questa operazione “Priming”.
  3. Una volta che entrambi i giocatori hanno predisposto i loro turni, le strategie di entrambe le squadre vengono messe in atto e inizia il combattimento.

Quando avrete compreso il funzionamento del gioco, dovrete provare a prevedere le strategie del vostro avversario, sconfiggerlo o completare una serie di obiettivi di gioco, a seconda della modalità che avrete scelto. La chiave per il successo risiede nell’abilità di sfruttare l’ambiente a proprio vantaggio e approfittare dei punti di forza e del posizionamento della squadra controllata.

Imparerete a sviluppare le vostre strategie. Il fattore psicologico è fondamentale in Prime: riuscire ad anticipare e neutralizzare le mosse dell’avversario riveste infatti un’importanza cruciale. Le mappe generate casualmente, le distinte modalità di gioco e un sistema di combattimento molto aperto fanno sì che nessuna partita sia uguale a un’altra.

Nel nostro primo video vi spiegheremo alcuni concetti di base.

Creare e adattare le vostre tattiche: imparare a stabilire waypoint per muoversi nella mappa attraverso semplici manovre in stile militare. In un successivo video di tattica avanzata vi mostreremo come potrete far partire i vostri scenari “what if”, utili a simulare le possibili mosse dell’avversario per poi sviluppare una controstrategia.

Mappa e comandi di mira: comprendere l’ambiente (finestre, ripari, etc.) e sfruttarlo a proprio vantaggio, imparare ad aggiungere e adattare i comandi di mira per fornire copertura alle vostre truppe, tendere imboscate ai nemici e muoversi nei vari ambienti. In poche parole, come usare la mappa a vostro favore.

pic2

Nascondigli e coperture in combattimento: ulteriore sfruttamento dell’ambiente, per esempio accucciandosi o correndo sotto copertura per attirare il fuoco come manovra evasiva. Mettersi al riparo o semplicemente evitare d’ingaggiare battaglie inutili.

pic3

Tattiche di squadra: tutte le unità sono dotate di caratteristiche peculiari, di cui parleremo in un video futuro. Potete combinare le loro abilità intelligentemente per ottenere un vantaggio, usando strategie come impiegare un cecchino per fornire copertura ai fucilieri impegnati in combattimenti ravvicinati.

#07 - 20140604-0190#08 - Co_Op (5)

Per lo stratega perfetto, l’importante in Prime è comprendere l’ambiente e sfruttarlo a proprio favore, combinare intelligentemente i punti di forza delle diverse unità a vostra disposizione e riuscire a prevedere le mosse del nemico prima di assegnare le strategie.

Grazie per l’attenzione! Potete seguire le ultime notizie su @DoubleElevenLtd, dove discuteremo alcuni spezzoni di questo video nei prossimi giorni, e saremo felici di rispondere alle vostre domande!