Il nuovo trailer di Freedom Wars rivela qualche dettaglio in più sulla storia

8 0
Il nuovo trailer di Freedom Wars rivela qualche dettaglio in più sulla storia

Qualche informazione in più sull'RPG d'azione futuristica high-concept di Japan Studio nelle parole di Nick Accordino

È con immenso piacere che vi do qualche informazione in più su uno dei titoli più importanti dell’anno per PlayStation Vita: Freedom Wars! L’avvincente gioco d’azione futuristica è uscito la settimana scorsa in Giappone, così abbiamo deciso di rivelare qualche dettaglio ai nostri “prigionieri” di SCEE.

[FIX]p02-a-0619

Se siete venuti a fare vista allo stand di PlayStation all’E3 avrete avuto la possibilità di provare la demo della modalità cooperativa multigiocatore del gioco. Vogliamo ringraziare tutti quelli che sono venuti a trovarci! Ho visto moltissimi solcare i cieli del Panopticon e usare abilmente il rovo per fare a pezzi i Rapitori e salvare i cittadini al fine di ridurre la loro condanna ai lavori forzati di un milione di anni e devo dire che ne sono rimasto molto colpito. Tuttavia, una delle domande più frequenti che continuo a ricevere dalla community è: “Ma la storia, com’è?”

Beh, diamo un’occhiata:

Come potete vedere dal trailer, Freedom Wars promette un’intensa azione di gioco in cooperativa, accompagnata da una trama estremamente avvincente. Oggi vorrei lasciarvi con un messaggio dal produttore di Japan Studio, Junichi Yoshizawa. Negli ultimi mesi, Yoshizawa-san si è dedicato anima e corpo alla promozione di Freedom Wars in tutto il Giappone, perciò gli ho chiesto di donare qualche minuto anche alla nostra community:

“La settimana scorsa siamo finalmente riusciti a lanciare Freedom Wars in Giappone. Per festeggiare il successo di questa pubblicazione, volevo dedicare qualche istante e scrivere un messaggio a tutti i nostri impazienti fan europei.

“Ho creato Freedom Wars per realizzare un mio sogno. L’idea era quella di sviluppare un gioco per PS Vita che traesse vantaggio dalle funzionalità uniche del sistema portatile, consentendo ai giocatori di collaborare, tramite le modalità Ad-hoc e Wi-Fi, per sconfiggere nemici spaventosi. PlayStation ha una lunghissima tradizione nella realizzazione di giochi innovativi, perciò il nostro obiettivo comune era di arrivare a ottenere un titolo per Vita che potesse fare collaborare i giocatori sulla base della loro posizione geografica e delle loro connessioni a livello sociale.

“Per farlo, ho chiamato alcuni degli sviluppatori più noti e con curricula di tutto rispetto, specializzati nella creazione di titoli molto amati qui in Giappone: Shift e Dimps. Entrambi sviluppano e producono titoli interessanti e di altissima qualità, ma in questo caso volevo che utilizzassero tutti i loro punti di forza, così ho chiesto a Shift di occuparsi della progettazione del gioco, dei personaggi e della storia, mentre Dimps ha preso in carico la programmazione, la grafica e la direzione.

DN_011 DN_020DN_CO-OP_004

 

“È stato incredibile poter collaborare con loro e oggi, il “Freedom Wars” che ci hanno aiutato a creare ha tre punti di forza ben definiti:

“Il primo è l’originalità del mondo e della storia, in cui i prigionieri devono scontare una condanna ai lavori forzati di un milione di anni per la sola colpa di essere “vivi” e perciò devono combattere per ottenere la libertà.

“Il secondo è la novità dello scopo del gioco: non sarà sufficiente sconfiggere il nemico, ma bisognerà anche salvare la propria gente dagli avversari sconfitti e creare un’esperienza multigiocatore in cui le responsabilità verranno divise in maniera ben definita tra i diversi membri della squadra.

“Il terzo è costituito dalla competizione sulla base delle classifiche, in cui i giocatori possono contribuire nelle aree in cui effettivamente vivono e combattere per le loro “città-stato”.

“Orchestrando queste tre caratteristiche, abbiamo creato Freedom Wars, il vero e proprio testamento della nostra visione collettiva di un gioco d’azione cooperativo frenetico che, quando uscirà verso la fine dell’anno, crediamo riuscirà a conquistare anche la community occidentale. A presto!”

— Junichi Yoshizawa

û+ŦûóɦÆFâNâèâbâv 25.avi.Still001

I commenti sono chiusi.

8 Commenti

  • Questa è l’IP che aspettavo per PSVita: un gioco che nei numerosi trailer sembra rasentare la perfezione!!
    Modalità cooperativa online fino a 8 giocatori!!! Per la prima volta un Hunting Game presenta anche la modalità competitiva….. armi melee, armi da fuoco, un lazo multifunzionale, combo, coperture e perfino un hoverboard.
    La storia, poi, sembra fantastica, il character design ispirato, la grafica e il sonoro bellissimi…

    Manca solo una cosa: la data ufficiale per l’Europa.

  • Un caloroso ringraziamento a Japan Studio e alle sue IP per PSVita <3

  • Lo attando con ansia. Sony ti prego, dacci anche Soul Sacrifice 2 e Gravity Rush 2!

  • DIRETTAMENTE DAL PS BLOG EUROPEO ” I appreciate it’s not the answer some of you want to hear, but I can confirm that Freedom Wars will be a digital-only release in SCEE.”

    RAGAZZI FREEDOM IN EUROPA SARà RILASCIATO SOLO IN DD! NON COMPRATELO ASSOLUTAMENTE DAL PSN EUROPEO. VOLETE IL GIOCO? IMPORTATELO DAGLI USA O CANADA. RIPETO, NON COMPRATELO IN EUROPA PER NESSUNA RAGIONE. BASTA DISCRIMINARE I GIOCATORI EUROPEI. CI SONO DECINE DI SITI AMERICANI IN CUI è POSSIBILE PRENOTARLO.

  • ma cosa cavolo state combinando non potete rilasciare l’ esclusiva più importante dell’ anno per la console only-DD ma state fuori come un balcone, ma state scherzando bidonate come pets retail e freedom wars in digitale, non è assurdo . . . è grottesco. Repigliateve >_>

  • Ma andate a farvi una girata voi e il dd….ma per favore dai una volta che esce un gioco fate di tutto x non venderlo…

  • In dd ve lo tenete voi e spero non ve lo prenda nessuno, cioè sta consol fate di tutto per non farla piacere e far bestemmiare chi li a dato fiducia, siete anora in tempo a ripensarci, o almeno mettete l’ita pure nella versione RATAIL USA così prendo quello

  • Cavolo… solo in DD anche questo per noi europei? Mmmm, peccato davvero volevo andare di D1 perchè il gioco mi piace (e anche tanto) ma retail. Vedrò il che fare (principalmente non mi piace comprare import) anche perchè non voglio fomentare questa politica del solo DD da noi in europa: che poi… perche solo europa?