L’incredibile storia di No Man’s Sky: video esclusivo

2 0
L’incredibile storia di No Man’s Sky: video esclusivo

Ecco come un piccolo studio britannico è salito alla ribalta e ha conquistato l'E3

Uno dei momenti salienti del nostro briefing mediatico E3 2014 è stato indiscutibilmente quello di Hello Games, quando un visibilmente nervoso Sean Murray è salito sul palco per presentare No Man’s Sky, un epico prodotto di fantascienza ambientato nell’universo aperto che uscirà per la prima volta su PlayStation 4. Come avrete probabilmente dedotto dagli articoli usciti finora (e nel post di Sean sul blog), il progetto è estremamente ambizioso, specialmente considerando le ridotte dimensioni del team Hello. Non è un caso che sia stato il gioco più atteso dell’evento.

Due giorni dopo il suo momento di gloria sotto i riflettori dell’E3, abbiamo avuto la fortuna di sederci con Sean e apprendere i retroscena di Hello, dagli umili inizi a Guildford (GB) fino alla conquista della ribalta. Inoltre, abbiamo scoperto qualcosa di più riguardo la sua incredibile visione a proposito di cosa sarà No Man’s Sky, oltre a come ci si sente a essere abbracciati calorosamente da Adam Boyes. Credetemi, vale assolutamente la pena dare un’occhiata…

Per maggiori informazioni, clicca qui.

 

I commenti sono chiusi.

2 Commenti