Cosa include la DRIVECLUB PlayStation Plus Edition? La risposta nell’esclusivo video in italiano! AGGIORNATO

42 2
Cosa include la DRIVECLUB PlayStation Plus Edition? La risposta nell’esclusivo video in italiano! AGGIORNATO

Il primo dei tre video in arrivo vi svela la risposta! Parola a Chris Brown!

AGGIORNAMENTO: La nostra priorità con DRIVECLUB è quella di permettervi di giocare e divertirvi con tutto ciò che il titolo ha da offrire. PlayStation ha riconosciuto che i piani originali pensati per l’upgrade della versione PS Plus di DRIVECLUB non fossero appropriati. In base a questa conclusione, abbiamo modificato i termini dell’edizione PlayStation Plus di DRIVECLUB.

Ora, se vorrete scaricare DRIVECLUB PlayStation Plus Edition ed effettuare l’upgrade al gioco completo, avrete accesso al titolo completo anche alla fine della vostra sottoscrizione a PlayStation Plus.

POST ORIGINALE: La settimana scorsa abbiamo annunciato la data di uscita del primo titolo di corse socialmente connesso per PS4 – DRIVECLUB. La vostra reazione al trailer è stata impressionante e adesso è arrivato il momento di darvi nuove notizie.

Benvenuti al primo dei tre aggiornamenti di DRIVECLUB previsti per questa settimana. DRIVECLUB PlayStation Plus Edition è stato uno degli argomenti più chiacchierati sin dal suo annuncio. Il video di oggi (il primo di tre) risponderà a molte delle vostre domande sui contenuti di questa edizione rispetto a quella in Blu-ray.

Una delle domande ricorrenti riguarda la grandezza della PlayStation Plus Edition. La risposta è semplice: con una sottoscrizione a PlayStation Plus attiva, potrete scaricare DRIVECLUB PlayStation Plus Edition, dotata di una location (India), 11 tracciati, 10 auto e accesso a tutte le modalità di gioco.

Perché abbiamo scelto di offrire gratuitamente questa particolare sezione di gioco ai membri PlayStation Plus?

DRIVECLUB è next gen per natura.

E’ fatto per essere accessibile da tutti al fine di costruire una community di giocatori che amano giocare online.

“DRIVECLUB PlayStation Plus Edition è una via d’accesso facile e veloce per tutti i giocatori del mondo che vogliono unirsi alla community di DRIVECLUB”

DRIVECLUB PlayStation Plus Edition è una via d’accesso facile e veloce per tutti i giocatori del mondo che vogliono unirsi alla community di DRIVECLUB. Potete partecipare a tutte le modalità di gioco, partecipare alle sfide e gareggiare online contro gli altri membri della community di DRIVECLUB.

Vi divertirete a giocare a DRIVECLUB quando sarà disponibile in Europa l’8 ottobre, su PlayStation Store o in tutti negozi in versione Blu-ray. Se siete membri di PlayStation Plus, avete giocato alla PlayStation Plus Edition e volete la esperienza DRIVECLUB completa, potrete acquistare l’intero upgrade a €39,99 che vi darà accesso a cinque location, 55 tracciati, 50 auto e 50 tour event per tutta la durata della vostra sottoscrizione a PlayStation Plus.

Se non siete membri PlayStation Plus, potrete acquistare DRIVECLUB sul PlayStation Store o dal vostro rivenditore preferito.

Tornate domani sulle nostre pagine perché domani arriverà un nuovo video, “Clubs”, che vi spiegherà cosa rende unico DRIVECLUB.

L’episodio di venerdì è dedicato alle sfide – perché le amiamo, cosa vi danno e, cosa più importante, perché rendono il gioco ancora più connesso e divertente da giocare nel vostro Club.

Passo e chiudo.

I commenti sono chiusi.

42 Commenti

2 Risposte dell'autore

  • Cioè, fatemi capire: io ho il plus e scarico la versione “plus” (che è praticamente una demo), il gioco mi piace, decido di acquistarlo.
    Faccio l’upgrade alla versione completa pagando 49,99 e potrò giocarci finchè avrò il plus…
    C’è qualcosa che non torna: io ho pagato un gioco (che non è solo online, come, per esempio, Final Fantasy XIV) e, se non ho il plus, non posso giocarci, anche se l’ho pagato?
    Ma che vi siete bevuti? La nafta?

    • concordo appieno …. non è normale limitarne l’uso solo quando si ha il plus attivo. Sarà forse perché il gioco nasce per il suo aspetto social che necessita di essere online ?

    • cosa c’è di strano? è sempre stato così. se acquisti un qualsiasi cosa sul plus al momento della scadenza non funziona più è sempre stato cosi dall’inizio del plus, mi fate ridere tutti quanti a insorgere con queste lamentele.
      tra l’altro chi ha la ps4 e gioca online ha perennemente l’abbonamento e a chi non interessa l’online si compra la versione scatolata.

    • CloudStrife76

      @ Stephen88: Ma assolutamente no! Qualsiasi cosa acquisti dal PS Store usufruendo degli sconti Plus rimane tua per sempre, anche dopo la scadenza dell’abbonamento. E’ sempre stato così.
      Sono lamentele che adesso non hanno più ragione di esistere, visto che Sony ha fatto retro-front, ma fino a 2 giorni fa erano assolutamente legittime.

  • Mi sembra un’offerta onesta. La mia domanda è: nel caso in cui un utente decidesse di acquistare l’upgrade, il gioco rimarrebbe suo anche in caso di interruzione del Plus?

    • Purtroppo no

    • Grazie per il chiarimento, Ilaria.

      Purtroppo stiamo assistendo a un pericoloso precedente da parte di Sony: l’introduzione nel Plus di titoli a pagamento che svaniscono nel caso di interruzione del servizio. Non solo, anche la sostituzione di titoli completi -*titolo* nel caso di PS4, visto che ne ha uno solo- con semplici demo (checché ne dicano nel finale non è un gioco completo, quindi per me equivale a una demo).

      Il problema è che questo titolo è partito fin da subito col piede sbagliato. Una buona fetta di utenti vi (uso il plurale, naturalmente voi del blog siete solo ambasciatori; mi riferisco ai pazzi di Sony che prendono queste sventurate decisioni) ha dato fiducia e ha acquistato la console al day one con la promessa di avere un degno avversario di Forza. Dopo un rinvio di ben un anno mi sarei aspettato che Sony, per riscattarsi dalla figuraccia (magari neppure imputabile a lei ma a programmatori incapaci della software house) avesse cercato di recuperare offrendo perlomeno il titolo completo.
      Invece questa nuova formula del “completa il gioco”, tra l’altro ad un prezzo che si troverà nei negozi dopo qualche mese dal lancio, è davvero una pessima scelta.
      Non lo sarebbe stata se aveste introdotto, a pagamento, la possibilità di riscattare un titolo al di fuori del Plus (mi piace Puppeteer? Voglio averlo al di fuori del Plus? Bene. Pago, anche volentieri, 15 euro).

      Sia chiaro, adoro Plus e sicuramente continuerò ad usufruirne in futuro. A meno che non cominciate a offrire demo al posto di giochi completi, nel qual caso ritornerò ad acquistare titoli nel modo classico, magari ultra scontati da siti esteri.

      E, naturalmente, anche l’intenzione di comprare finalmente questa benedetta PS4 a ottobre, salta nuovamente. Driveclub era l’unico gioco che mi ispirava ma, dopo tutte queste travagliate e poco infelici vicende, penso proprio che lo boicotterò anche io. :\

    • finale = filmato 😉

    • infelici = felici (giuro che rileggo prima di inviare, la prossima volta!) 😛

    • CloudStrife76

      Secondo me questa è la cosa più assurda e ingiusta che Sony abbia mai promosso nella sua storia videoludica. 50 euro per avere un gioco a scadenza?????????
      Chiunque dovesse decidere di fare l’upgrade per la versione completa merita il titolo “POLLO del millennio”.

      Ciò detto, sono in totale disaccordo nel considerare la versione Plus come una Demo del gioco; leggere frasi come “non è un gioco completo, quindi per me equivale a una demo” fa veramente riflettere.
      Qualunque gioco dotato di DLC (esiste un gioco che ne è privo?), tutti i MMORPG per cui bisogna pagare un canone e i Free to Play sono tutte demo, quindi.

    • @locksoft: sottoscrivo tutto quello che hai scritto, l’unica differenza è che io ho già comprato ps4. Ma se questa è la nuova strada intrapresa da sony non siamo tenuti a rinnovare.

    • @CloudStrife:
      Chiaramente la mia definizione di demo era un po’ provocatoria. Naturalmente ci sarà chi si accontenterà di 11 tracciati su 55. Il problema è che, per la prima volta (magari sbaglio, ho Plus da poco più di un anno e ignoro le offerte precedenti) viene offerto un titolo differente dalla versione retail. Non è un discorso di DLC (sicuramente ne avrà anche DriveClub, prima o poi) ma di completezza. La versione che ti viene offerta è circa 1/5 di quella nei negozi. Come se in God of War ammazzassi i primi due dèi e terminasse il gioco.
      Poi, per carità, in un gioco di auto la trama non è fondamentale, sempre che sia presente; conosco gente che passa le giornate girando su un solo circuito sempre sulla stessa auto.
      L’hanno chiamato “DriveClub Plus edition” avrebbero potuto chiamarlo “Dr”, per far capire che i restanti 4/5 (cioè “iveClub”) si potevano acquistare per 50 euro extra, ma ovviamente sarebbe suonato male. 🙂
      Il vero problema, comunque, resta il fatto di pagare un extra al servizio Plus (che già hai pagato) e poi perdere tutto se per qualsiasi motivo non sei in grado di rinnovare l’abbonamento.
      Non sarebbe stato meglio dare un altro gioco, magari un indie come i mesi precedenti, e permettere agli utenti plus di acquistare la versione completa per 50 euro? Secondo me avrebbero fatto felici più persone. E magari una più bella figura. 🙂

    • CloudStrife76

      @ locksoft
      In senso “provocatorio” la tua affermazione va benissimo, il problema è che in rete impazza questo termine “Demo estesa”, abusato soprattutto dai ragazzini viziati di alcuni portali, che non sanno nemmeno di cosa stanno parlando. La demo mostra solo una minima parte del gioco, con una sola modalità, senza possibilità di accedere alle opzioni e all’online (altrimenti è quantomeno una Beta).

      Ovvio che lo scopo di Sony sia quello di invogliarci a prendere il titolo completo, hanno speso milioni di dollari per svilupparlo, adesso che pretendi? che te lo diano in omaggio?
      Caspita, ai tempi del SNES i giochi arrivavano a costare 200.000 lire (oltre 100 euro odierne, senza considerare l’inflazione) e non ti regalava una cippa nessuno; con PSX cominciarono a spuntare magazine con CD pieni di demo, che andavano a ruba nelle edicole (eh sì, a quei tempi si pagava anche per le demo)…. adesso con un canone di 4 euro al mese ti danno giochi per 3 console diverse e qualcuno si lamenta ancora. Ti renderai conto che gli utenti a volte sono “un tantino” incontentabili.

    • @CloudStrife
      Per carità, Plus è un servizio eccezionale e io non pretendo niente: quello che mi danno lo prendo volentieri. Però non ho chiesto io di avere DriveClub tra i titoli Plus, se non ritenevano vantaggioso includerlo nell’offerta mensile non avrebbero dovuto farlo. A mio avviso, questa demo estesa (chiamiamola così) avrebbero potuto offrirla a tutti. Per la legge dei grandi numeri molta più gente avrebbe acquistato l’upgrade (vecchio discorso: chi non è interessato non compra comunque, chi è interessato acquista a prescindere, tutti gli altri hanno una tentazione in più).
      Noto ora che Sony ha cambiato i termini dell’acquisto del pacchetto completo e questo non può farle che onore. Però continuo a storcere il naso davanti a un gioco offerto come “plus edition” perché apre la strada a futuri titoli “menomati” rispetto a quelli retail.
      Datemi giochi anche vecchi (ok, nel caso di PS4 la cosa è un po’ più complicata) però, per favore, completi. 🙂

    • CloudStrife76

      @ Locksoft
      Come ti ho già detto, vengo da una generazione in cui non ti regalavano nulla.
      Questa Plus Edition è una versione castrata? Sì.
      E’ una Demo estesa? No.
      Il titolo in questione ci può garantire ore e ore di divertimento; con una spesa anche abbastanza contenuta uno può prendersi i tracciati aggiuntivi (magari uno alla volta, così da diluire la spesa….) e le macchine che gli aggradano, ma si potrà sempre e cmq godere il gioco nella sua interezza (tant’è vero che si potrà platinare).

      Sono convinto che per ora Sony sia in difficoltà con il servizio Plus su PS4: ci sono pochi giochi Tripla A, e gli sviluppatori non sono disposti a concedere la licenza di tali giochi così presto, anche perché alimenterebbero nei cuori dei giocatori il pericoloso pensiero: “perché comprare un gioco al lancio se ci sono possibilità che tra qualche mese me lo regalino col Plus?”.
      Naturalmente col passare del tempo tutto è destinato a migliorare, il supporto a PS3 diventerà sempre meno importante a favore della nuova PS4; probabilmente dall’anno prossimo saranno 2 i giochi in regalo per la nuova console (spero 1 indie e 1 tripla A) e 1 in regalo per quella vecchia.

      Forse non ti ricordi l’esordio del PS Plus su PS3……. regalavano 1 gioco indie, 1 gioco PSX e 2 Minis al mese, non c’erano né il cloud saving né gli aggiornamenti automatici; guarda adesso cosa ci danno!

    • @CloudStrife
      Siamo d’accordo, ma a te starebbe bene se col tempo si instaurasse l’usanza di rilasciare giochi “Plus edition” a cui aggiungere 50 euro per averli completi? Perché il rischio, accettando questa novità oggi, è che poi diventi una consuetudine.
      A me non starebbe affatto bene.

    • CloudStrife76

      Non credo che questa cosa dei giochi “Plus Edition” avrà gran seguito in futuro….
      In questo caso è stato fatto perché parliamo di un titolo che:
      1) è al lancio, non parliamo di un gioco uscito l’anno prima
      2) è un gioco pubblicato da Sony
      Difficile pensare che in futuro Ubisoft o EA o Activision staranno a sbattersi per creare le “Plus Edition” di giochi vecchi che hanno già venduto milioni di copie.
      Per lo meno lo avrebbero già fatto in passato, questa è la prima volta che con PS Plus offrono un titolo tripla A alla sua uscita.

    • Il guaio è che, se una software house vede la possibilità di guadagnare altri soldi, stai pur certo che la sfrutterà, voglia di sbattersi o meno.
      Mi auguro di cuore che questa possa essere l’unica eccezione alla regola. Per il momento mi sta facendo risparmiare 400 euro e, visto che ho ancora una marea di giochi PS3 da finire, per me è una buona notizia. Ma comprendo totalmente il disappunto di molti.

  • E’ proprio quello il problema che ha scatenato una shitstorm su moltissimi siti di videogiochi con moltissimi gamers inca**ati come vipere.
    Chi farà l’upgrade dal gioco (demo…) PsPlus potrà giocare finchè avrà il plus attivo.
    Cosa che non succede per chi compra la versione retail o DD dallo store.
    Stiamo scherzando? Paghi un gioco e, se non rinnovi il Plus, non puoi giocarci?
    Personalmente, nonostante fossi interessato a questo gioco, se la situazione rimarrà questa, boicotterò completamente questo gioco, evitando di scaricare pure la versione Plus.
    E meno male che “qualcuno”, circa un anno fa, si faceva paladino dell’eliminazione dei DRM: questo cos’è?

    • CloudStrife76

      Il DRM è un sistema tecnologico volto a evitare la copia del titolo o la possibilità di riutilizzare lo stesso da un altro giocatore come “gioco usato”. Che c’entra con Driveclub?
      Perché evitare di scaricarlo dal Plus?

      Scaricatelo, giocaci e se anche ti piacesse evita accuratamente di fare l’upgrade…… tanto tra pochi mesi lo troverai usato a 30 euro in versione retail, e i DRM (per l’appunto) non ci sono.

  • Quindi, se scrivo qualcosa che non piace al moderatore, anche se non contiene insulti, ma spiega solamente quello che sta succedendo con Driveclub, vengo censurato?
    Interessante, complimentoni.
    La chiudo qui, che il circo non mi piace neppure in tv.

    • I tuoi commenti sono stati filtrati dal sistema e dato che facciamo orari d’ufficio, siamo riusciti ad approvarli solamente poco fa

  • A me interessa la versione plus edition e basta, i 50€ li tengo per project cars che sembra essere a tutti gli effetti il gioco di corse definitivo

    • CloudStrife76

      Starai scherzando, spero….. hai visto qualche filmato di Project Cars sul tubo??
      Poi dipende sempre da cosa uno cerca su un gioco di corse; certo, se ti piace Out Run forse non ti serviva PS4.

  • ShinnokDrako

    Scusate ma… se faccio l’upgrade (50 eurozzi) e poi decido di non pagare PS+ per un paio di mesi (per motivi vari)… non potrei più giocare a DriveClub in quel periodo? Anche se l’ho pagato? E’ uno scherzo, vero? Capirei se pagassi la metà. No, aspettate, nemmeno in quel caso capirei. Così si obbliga la gente a comprare la versione su BD a prezzo pieno, almeno quella rimane per sempre. A sto punto è meglio rilasciare una demo normalissima, così la gente può provarlo e offrire un gioco completo diverso per PS4 (prchè immagino che in quel momento sarà solo DC il gioco mensile per PS4).

  • Scusate:
    “potrete acquistare l’intero upgrade a €49,99 che vi darà accesso a cinque location, 55 tracciati, 50 auto e 50 tour event per tutta la durata della vostra sottoscrizione a PlayStation Plus.”

    Praticamente offrite una DEMO e chiedete un Pagamento di 50 Euri (praticamente il prezzo del gioco se comprato su Amazon per esempio dopo un po) per avere un gioco che quando mi scade il PLUS non posso piu’ giocare ?
    La persona che ha partorito questa oscenita’ andrebbe licenziata in tronco.
    Ridicoli.

    Lupo

  • NormalNothing

    è assurdo pagare 50 euro per non avere più il gioco una volta scaduto il plus, a questo punto meglio la versione retail, almeno è tua per sempre.

    alla fine la versione plus è poco più di una demo.

    mi spiace non ci siamo !!! sempre più deluso dal plus ps4, invece niente da dire per ps3.

    arrivederci

  • zXUltimat3OwnzXz

    Bella fregatura!

  • Investigaelfo

    Mi pare una roba abbastanza (cioè proprio parecchio) incomprensibile.
    E’ vero che uno non è obbligato a fare l’upgrade e può comprarsi una copia nuova retail o DD, ma francamente era abbastanza ovvio che scelte del genere (legare l’upgrade all’abbonamento plus ed offrire una specie di demo che equivale al 20% dei contenuti totali) avrebbero ulteriormente (e giustamente) fatto imbestialire l’utenza next gen targata PS4.
    I ritardi (enormi) e le promesse non mantenute (un discreto tot), inoltre, non hanno fatto che gettare altra benzina sul fuoco (e non se ne sentiva un gran bisogno)… sono parecchio perplesso, ecco, diciamo così, e posso permettermelo dato che non ho la PS4, altrimenti credo che mi unirei senz’indugio agli imbestialiti.

  • eric_cartman73

    Ormai non ho piu’ parole, definirmi estremamente deluso è dir poco.
    La politica di Sony è vergognosa e puo’ esser difesa solo dai propri dipendenti o da qualche fanatico fanboy, chiunque abbia un minimo di senso critico non puo’ che rimanere disgustato da questa ridicola situazione!
    DriveClub doveva esser dato gratis con il Plus il DayOne, ora si scopre che verrà concessa solo una demo, con quasi un anno di ritardo. Demo espandibile al gioco completo tramite il pagamento di 50 Euro,ma il gioco sarà solo concesso in locazione per la durarta dell’abbonamento, nonostante sia stato pagato! Semplicemente vergognoso, e mi limito a questo termine per non utilizzare epiteti volgari…

  • Questa metodo di distribuzione non ha alcun senso, non porta vantaggio a nessuno, nè a Sony nè ai consumatori. Mi auguro vivamente che tutto sia frutto di un malinteso e che venga chiarito al più presto.

  • Tralasciando il fatto che 49 euro è un prezzo folle per il passaggio alla versione full che non diventa neanche di proprietà del giocatore, tutto ciò che ruota attorno a #Driveclub si sta rivelando una barzelletta.
    Dite chiaramente che chi ha il plus può acquistare #Driveclub a ottobre a 10 euro in meno. Punto. Per lo meno non perderete la faccia.
    Il metodo da voi annunciato non ha senso. È come se al termine del plus i giochi che ho acquistato con sconto durante le promozioni smettessero di funzionare.

    Comunque una cosa è certa, a queste condizioni (la versione plus è una demo, nulla più) questo gioco che attendevo al lancio non lo scaricherò neanche gratis. Confido molto nell’altro gioco che offrirete a ottobre. Sperando che non sia un altro Mercenary Kings…

    • Mi autorispondo dato che l’update corrisponde praticamente alla mia richiesta.

      Continuerò a non comprarlo, ma per lo meno avete seguito la strada giusta.

  • CloudStrife76

    Driveclub è next gen per natura (cit.)

    –Se avete un abbonamento Plus vi proponiamo tutte le modalità ma con solo il 20% dei contenuti; con altri 50 euro vi diamo il pacchetto completo “a scadenza”.
    Se invece non avete un abbonamento Plus lo potrete comprare in negozio a 70 euro, ma siccome il gioco è 90% da fare online, vi dovrete abbonare comunque (ahahahahah).
    Allora ragazzi, vi piace questa Next Gen????????–

    In questo momento vorrei avere davanti Chris Brown per dirgli cosa penso della sua “next gen”…….

  • Ciao,anche a me,se è come dite voi,sembra una cosa assurda,così facendo di certo non si incentiva a scegliere la versione in digitale rispetto a quello retail,e neanche a cambiare console (cosa che avevo intenzione di fare 🙂 )

  • POST AGGIORNATO: ottimo bagno d’umiltà nel rivedere la propria posizione, complimenti sinceri!
    Avete riacceso l’interesse verso questo titolo, bravi!

  • NormalNothing

    Grazie Sony per averci ascoltato.

    Non ci resta che attendere ottobre 🙂

  • Si ok, ma continuate a proporci una “Demo” 😀

  • CloudStrife76

    Ma siamo onesti: Sony (intesa come Sony Inc. con tutte le sue divisioni) ha i suoi problemi economici e il settore videoludico pare essere uno dei pochi in salute (ma neanche troppo).
    Con il Playstation Plus molti utenti si aspettano titoli tripla A per PS4 come per PS3, ma la realtà è che per una console di successo appena immessa nel mercato è praticamente impossibile offrire titoloni di grido al prezzo di un abbonamento da 4 euro al mese.

    Driveclub sarà costato un botto di soldi in termini di sviluppo e marketing, adesso lo volete tutti in regalo (sì perché di regalo si tratta, visto che il costo del Plus è quello per farci giocare online)?
    A me sinceramente non dispiace se mi danno un tripla A con contenuti ridotti piuttosto che un piacevole Indie che si completa in 3/4 ore (e una volta finito non ci si gioca più)…..
    Nella versione Plus ci sono tutte le modalità di gioco, se poi voglio i tracciati me li compro a parte, così come per le vetture (che poi in questi giochi quasi tutti tendono ad affezionarsi a un auto e usano sempre quella)…. per lo meno è una scelta che viene concessa a noi giocatori, scelta che, vi ricordo, la concorrenza non offre.

    Il vero SCANDALO era il fatto che per l’upgrade chiedessero 50 euro e che la licenza del gioco sarebbe scaduta allo scadere dell’abbonamento PS Plus; per fortuna si sono ravveduti: avranno ricevuto milioni di feedback ULTRA-negativi.

  • Giusto il passo indietro di Sony, anche perché sarebbe stato un colossale epic fail altrimenti. Ciò non toglie tuttavia che questa Plus Edition sia piuttosto limitata in quanto a contenuti. Onestamente, non siamo neanche a metà di quello che il gioco completo offre e calcolando i vari ritardi e problemi che ha subìto, forse ci si sarebbe potuti attendere uno sforzo in più da parte di Sony ed Evolution, anche se è pienamente comprensibile che non si possa regalare un gioco costato milioni a (quasi) tutti!
    Fossi un utente Plus però, spererei che il caso di DriveClub sia a tutti gli effetti l’eccezione che conferma la regola e non che divenga prassi (nel futuro) pianificare versioni specifiche di un gioco per il servizio Plus, perché in quel caso sarebbe facile il distorcersi della situazione con giochi regalati, che poi tanto completi non sarebbero. E finché si parla di un racing game a qualcuno può anche non importante, ma qualora una simile politica si avverasse anche per giochi con una trama degna di questo nome… beh allora sì che gridare la propria insoddisfazione sarebbe lecito e giustificato. Altolà a tali possibili giochetti a rischio obbrobrio, ne va della qualità e serietà dell’abbonamento periodico made in Sony.

    • Volevo anch’io complimentarmi per il veloce cambio di rotta di Sony (anche se, almeno nel mio caso, era una questione puramente di principio visto che difficilmente interromperei l’abbonamento Plus se rimanesse a questi livelli).
      Per il resto FoliPSN mi ha tolto le parole dalla tastiera per cui non posso che quotare in toto il suo commento. 🙂

  • non sono nessuno, ma raccomando a sony di non cambiare il PLUS se non in meglio. spero perciò che questo DRIVECLUB, che cmq aspetto con curiosità, non diventi il capostipite di una nuova tipologia di servizio nel quale agli abbonati vengono regalati solo pezzettini di giochi, per poi pagare un’ulteriore cifra (oltretutto in questo caso secondo me spropositata) di denaro per le versioni complete. penso che oltre a me, milioni di altri abbonati scioglierebbero l’abbonamento all’istante. immagino che alla sony non siano così sprovveduti, ma non si sa mai…

  • Hanno capito che avevano fatto un errore madornale, che andava anche a scapito di loro stessi e hanno corretto il tiro 🙂

  • Io lo prenderò in copia fisica su eBay a 50€ e amen. Tanto con pazienza si trova come ho fatto per Watch_Dogs. Plus sempre più scandaloso. Stanno cercando di perdere il terreno di vantaggio su Microsoft??? Questa è la strada giusta…